allegriEDITORIALE JUVENTUS 

IL PROBLEMA DELLA JUVENTUS E’ L’ADDIO AL 3-5-2 di Sergio Vessicchio

DI SERGIO VESSICCHIO-Il modulo vincente 3-5-2 ha portato a vincere 5 scudetti e mezzo.Da quando Allegri ha deciso di abbandonarlo sono arrivati i problemi della difesa,quelli del centrocampo e paradossalmente quelli dell’attacco.Allegri poi è scarso e tranne il modulo non sa dettare  schemi,non sa preparare partite eccetera eccetera.Due anni fa abbandonò questo modulo e alla dodicesima giornata era quindicesima,glielo fecero rimettere e vinse il campionato.Il 3-5-2 nel non possesso diventa 5-3-2 difesa impenetrabile e sempre la migliore,centrocampo a 5 e a 3 nel non possesso un muro,esterni che attaccano e crossano,centrocampisti che si inseriscono,punte messe sempre in condizioni di segnare che si chiamano Giovinco o Matri o Vucinic o Tevez o Higuain o Dybala.Abbandonare questo modulo sul quale Marotta e paratici costruiscono le loro fortune(la Sampdoria con Mazzarri la portarono in Europa) è stato un atto delinquenziale da parte di Allegri.Si dirà ma in Europa non lo fa ed è arrivato in finale,bene in Europa zeru tituli,se solo nelle finali avesse messo il modulo vincente di sicuro non si sarebbe arrivati a perdere.E se si considera che quando la Juventus è uscita dall’Europa lo ha fatto prendendo 4 goal dal Bayern e nelle finali 3 dal Barcellona e 4 dal Real Madrid si ci rende conto dei danni che questo allenatore ha fatto alla Juventus.Solo i ciechi non si rendono contro delle penose condizioni in cui ha ridotto la squadra sicuramente tra le più forti di tutta Europa come qualità di organico.Questo ridicolo allenatore per far giocare Mandzukic in un ruolo non suo esponendolo a figuracce ha modificato un assetto tattico vincente e nessuno gli dice niente.Le sue conferenze stampa non si possono sentire sono di uno squallore esagerato.Leggiamo commenti,sentiamo solo chiacchiere di quali possano essere le responsabilità ma nessuno dice il reale motivo di questo tracollo(sconfitta nelle finali di Champions e supercoppa,figuracce in campionato e a Barcellona).La soluzione sarebbe subito l’esonero e affidarsi ad un allenatore che faccia il 3-5-2 oppure obbligarlo a tornare al modulo vincente altrimenti questo continuerà a distruggere calciatori e a deprezzare la rosa,come ha fatto sempre.E’ assurdo che una società come la Juventus quotata in borsa continui a tenere questo mediocre sulla panchina.Non sa fare niente e in conferenza stampa è un immagine molto negativa per la Juventus.La presenza di Allegri sulla panchina è pari alla serie B.Sergio Vessicchio

Related posts