CALCIO 

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A DOPO LA SECONDA GIORNATA

La quinta giornata del campionato di Serie A è iniziata venerdì sera con la vittoria in rimonta del Sassuolo sull’Empoli. Si è giocato venerdì perché la prossima settimana è previsto il primo turno infrasettimanale della stagione, che sta entrando in un periodo fitto di appuntamenti, in particolare per le squadre che giocano le coppe europee. La quinta giornata di Serie A è proseguita poi sabato con la seconda vittoria consecutiva in campionato del Parma e un’altra vittoria all’ultimo minuto per l’Inter, dopo quella di martedì in Champions League. Fra le partite…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

orrore Arancia meccanica a Lanciano, rapinatori tagliano lobo a donna

È caccia ai quattro malviventi che la scorsa notte si sono accaniti contro il chirurgo Carlo Martelli, presidente della Anffas Onlus locale, e la moglie Niva Bazzan, aggrediti e legati intorno alle 4 del mattino nella loro abitazione in località Villa Carminiello a Lanciano. Si ipotizza, secondo le prime informazioni, anche la presenza di un quinto bandito che forse fungeva da palo. I feriti sono sottoposti a cure all’ospedale di Lanciano. La donna è in chirurgia dove si sta verificando la possibilità di ricucire il lobo dell’orecchio tagliatole dai malviventi.  Il…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ANCHE IL FROSINONE FA BELLA FIGURA CONTRO LA JUVENTUS,RONALDO E BERNARDESCHI LA SALVANO NEL FINALE

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello (47′ Crisetig), Hallfredsson (85′ Cassata), Molinaro; Perica, Campbell (71′ Ciano). All. Longo Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado (70′ Cancelo), Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur (57′ Bernardeschi); Dybala; Ronaldo, Mandzukic (85′ Matuidi). All. Allegri L’impresa di Valencia deve avere giocoforza asciugato un po’ di energie, ma avere in squadra campioni del calibro di Cristiano Ronaldo equivale ad avere una possibilità in più di risolvere le partite. E CR7 ha sfogato con il terzo gol in campionato tutta la sua rabbia per l’espulsione…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

I NUMERI DELLA JUVENTUS IN TRASFERTA

La linearità dei numeri bianconeri fa quasi spavento: analizzando tutte le trasferte negli ultimi sette anni, la Juventus si ritrova a fare i conti con i propri record. Del tipo: negli ultimi 135 incontri lontani dall’Allianz Stadium, la squadra prima di Conte e poi di Allegri ha perso soltanto il 13% dei match, portando a casa ben 87 vittorie. Ecco: allo Stirpe di Frosinone, si punta all’ottantottesima. E non è affatto utopia. ULTIMA SCONFITTA – Andando indietro di appena 365 giorni, la scoperta è davvero sensazionale: la Juve non perde un match…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA CONFERENZA STAMPA DI ALLEGRI PRIMA DI FROSINONE JUVENTUS

Massimiliano Allegri ha tenuto la consueta conferenza stampa alla vigilia di Frosinone-Juventus: il tecnico bianconero ha subito tranquillizzato tutti sulle condizioni psico-sifiche di Cristiano Ronaldo, espulso al debutto in Champions con i bianconeri. “Domani farà un’ottima prestazione, come ha fatto per mezz’ora in Champions – dichiara il tecnico livornese – . Le aspettative su di lui sono alte. Lui deve solo giocare, divertirsi e fare gol. Ha già dimostrato molto in carriera. Cristiano è sempre esigente con se stesso e lavora molto. L’espulsione è passata. Siamo in un momento importante del campionato. Dopo la…

LEGGI ANCORA