allegriEDITORIALE JUVENTUS 

ALLEGRI AFFONDA LA JUVENTUS, SCELTE SCELLERATE SQUADRA ALLO SBANDO di Sergio Vessicchio

Le scelte di Allegri affondano la Juve, la demoliscono, la annientano e la fanno avviare verso il “triniente”.Il rischio concreto che la Juventus va fuori dall’Europa è dettato dalle cervellotiche scelte del suo allenatore.Un ciuccio, un asino, un incompetente.Al cospetto del Tottenham ne ha fatte di tutti i colori e gli stava andando ancora bene se si considera che Higuain ha sbagliato il calcio di rigore sul 2-1 e che Bernardeschi e Douglas Costa hanno sbagliato più volte il gol.Squadra senza gioco, senza idea e per lo più in balia delle onde.La difesa era stata travolta di gol nella prima parte del campionato giocando con il dannoso modulo 4-3-2-1, corretto poi con il 4-3-3 con il quale in 16 partite ha subito solo un gol.Questa sera si è presentato con il modulo colabrodo e il Tottenham ha fatto quello che ha voluto nonostante l’avvio mostruoso di Higuain capace di segnare una doppietta in 9 minuti.Vergognosa la condotta tattica della gara con Mandzukic messo a fare il palo sulla sinistra (lo ha ridicolizzato, snaturato e messo in condizione di essere deriso dagli avversari), Bernardeschi e Douglas Costa a fare i mediani.La difesa è sbandata spaventosamente, Pjanic già è un bidone e vederlo nel centrocampo a 3, a 2 diventa un calciatore impresentabile.Il Tottenham ha dominato in lungo e in largo e meritava la vittoria.Allegri è stato incapace di sfruttare le doti tecniche di Douglas Costa, di Bernardeschi, di Higuain.Ha chiuso poi la partita con Bentancour e Sturaro a centrocampo, due cadaveri e terze scelte del centrocampo.Sul 2-1 Mandzukic si è infortunato e invece di toglierlo dal campo mettendo il centrocampista ha tolto Khedira e ha messo Bentancour.Tenere Allegri sulla panchina è una scellerata scelta che getta seri dubbi sulle capacità gestionali della società e della dirigenza.Vincere su 9 uomini col Chievo Verona, su una squadra allo sbando come il Sassuolo e a Firenze dopo aver subito l’imponderabile sono stati campanelli di allarme chiarissimi.La Juventus di quest’anno si avvia a non vincere niente.Anche perché ormai far vincere un asino matricolato e un incapace come Allegri è uno schiaffo al calcio, allo sport e a tutto il sistema.Ora basta! Questo va cacciato ma i soliti noti diranno: “Se i Higuain segnava il rigore…” e via dicendo. Questo è calcisticamente un mascalzone! Sergio Vessicchio

Related posts