koulibalyJUVENTUS 

KOULIBALY ALLA JUVENTUS: SCOPPIA LA CLAMOROSA BOMBA DI MERCATO

Dopo Gonzalo Higuain anche il roccioso difensore del Napoli Kalidou Koulibaly potrebbe approdare alla Juventus. La notizia è di questa mattina dopo che diverse testate nazionali avrebbero confermato alcuni incontri preliminari tra l’entourage del calciatore e i vertici della Juventus.

Non sarà di certo facile strappare Koulibaly al Napoli, tuttavia il calciatore sarebbe ben disposto a cambiare aria per approdare in un club vincente e tra questi ci sarebbe anche la Juventus, società disposta a sborsare una cifra superiore ai 70 milioni di euro pur di aggiudicarsi uno dei difensori più forti e promettenti al mondo.

L’ingaggio di Koulibaly dovrà comunque ricevere il “si” da parte del Napoli in quanto, a differenza di Gonzalo Higuain, nel suo contratto non è contemplata alcuna clausola rescissoria. A Radio CRC è intervenuto il procuratore di Koulibaly Bruno Santin il quale ha dichiarato: “È troppo presto per parlare di futuro, ma questo è un anno particolare, è l’anno del Mondiale. E bisognerà vedere anche come finirà la questione Sarri: sicuramente questo potrà avere un impatto. Koulibaly alla Juventus? Kalidou è a un livello tale che può giocare ovunque”.

Insomma, la conferma o meno di Koulibaly potrebbe dipendere anche dalla permanenza di Maurizio Sarri il quale è sempre più lontano dal restare sulla panchina partenopea, soprattutto dopo le parole in conferenza stampa del patron del Napoli. Un addio al Napoli del difensore, insieme ad altri calciatori, potrebbe dunque confermare le indiscrezioni secondo cui il presidente De Laurentiis starebbe preparando una rivoluzione compreso l’ingaggio di un grande allenatore. Francesco Nettuno

Related posts