JUVENTUS 

JUVENTUS UNA CESSIONE PER L’ARRIVO DEL GRANDE COLPO DI FINE MERCATO

IN BIANCONERO POTREBBE ARRIVARE ANCORA UN NUOVO INNESTO DI SPESSORE

CALCIOMERCATO JUVENTUS PJANIC ALEX SANDRO / Messo a segno il colpo CristianoRonaldo e ultimate alcune cessioni degli esuberi, il calciomercato Juventus sembra vivere un momento di stallo. I bianconeri con a capo Marotta e Paratici negli ultimi anni hanno sempre dimostrato di essere in grado di programmare e anticipare gli acquisti, ultimando la rosa già entro luglio. Aspettarsi un nuovo grande acquisto in questi ultimi giorni di calciomercatosembra alquanto difficile ma non impossibile. Vanno monitorare soprattutto due situazioni che potrebbero clamorosamente consegnare un nuovo calciatore agli ordini di Massimiliano Allegri. Stiamo parlando di Alex Sandro e Miralem Pjanic. La permanenza del brasiliano e del bosniaco non è certa al 100%: se dovessero arrivare delle offerte irrinunciabili i bianconeri sarebbero pronti a fiondarsi sulle alternative.

 

Alex Sandro, non è un segreto, piace parecchio al Psg: i francesi, non attivissimi come gli altri anni sul mercato, potrebbero decidere di regalarsi il terzino sinistro per aumentare la colonia di brasiliani in rosa. Il prezzo dell’ex Porto continua ad aggirarsi sui 60 milioni di euro. Cifra che in parte verrebbe reinvestita su Marcelo.

Il calciatore del Real Madrid è il sogno di fine estate dei bianconeri ma strapparlo al Real Madrid potrebbe essere davvero complicato e proprio per questo l’alternativa Darmian, seguito ormai da anni, potrebbe essere la giura idea.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, PJANIC VIA PER NON MENO DI 100 MILIONI DI EURO

 

Anche il futuro di Pjanic è stato per lungo tempo in bilico. Il centrocampista, sta adesso trattando il rinnovo che dovrebbe portarlo a guadagnare 7 milioni annui.La Juventus ha pensato anche di cederlo ma a non meno di 100 milioni di euro: le pretendenti adesso sono diminuite considerato che le richieste migliori sono arrivate dall’Inghilterra. Guardiola stravede per il bosniaco ma l’offerta irrinunciabile non è arrivata. In questi giorni a farla potrebbe essere solo una delle due squadre spagnole, il Barcellona e il Real Madrid, soprattutto se dovesse privarsi di Modric (ipotesi questa complicata). In caso di addio di Pjanic la Juventus non starebbe con le mani in mano e proverebbe a prendere Milinkovic-Savic, sogno anche del Milan. Ci vogliono almeno 120 milioni di euro, davvero tanti soldi. Più percorribile, invece, la pista che porta a Rabiot, pallino ormai da tempo del duo Paratici-Marotta, che con un contratto in scadenza la prossima estate potrebbe liberarsi per circa 30 milioni di euro

Related posts