JUVENTUS 

LA JUVENTUS STA CON CRISTIANO RONALDO:ACCUSE INVENTATE

l caso Cristiano Ronaldo continua a far discutere. L’accusa di stupro da parte di Kathryn Mayonga, che risale a un incontro a Las Vegas nel 2009. Il fenomeno portoghese ha rinnegato ogni accusa e la Juventus ha deciso di supportarlo apertamente tramite un messaggio pubblicato sui propri canali social ufficiali. Nuovi particolari si sono aggiunti nella giornata di oggi, compreso un secondo video nella discoteca Rain, che li mostra insieme qualche ora prima della presunta violenza. Intanto, continuano le controversie che riguardano il fenomeno portoghese e i propri sponsor. Dopo la preoccupazione espressa da Nike nella serata di ieri, EA Sports ha rimosso l’immagine del calciatore bianconero dal proprio sito InternetRonaldo ha assoldato un avvocato non soltanto per difendersi dalle accuse, ma per provare a risarcire gli incredibili danni di immagine che sta subendo in seguito a una vicenda per cui si dichiara assolutamente innocente. E la sorella, Katia Aveiro, lancia un hashtag per sostenerlo, chiedendo giustizia per CR7.

I TWEET DELLA JUVENTUS

La Juventus prende ufficialmente posizione sulle accuse di stupro mosse a Cristiano Ronaldo da Kathryn Mayorga: “opinione non cambia-La Juventus prende ufficialmente posizione in merito alle accuse di stupro mosse a Cristiano Ronaldo da Kathryn Mayorga. La donna sostiene di essere stata abusata da CR7 nel 2009, ma ora la questione è tornata di moda poiché la 33enne del Nevada avrebbe rotto un presunto accordo di “silenzio” siglato con il portoghese. Proprio ieri il cinque volte pallone d’oro si è detto tranquillo sugli sviluppi della vicenda, mentre oggi è il suo attuale club a prendere posizione via Twitter: “Cristiano Ronaldo – cinguetta la Juventus – ha dimostrato in questi mesi la sua grande professionalità e serietà, apprezzata da tutti alla Juventus”“Le vicende asseritamente risalenti a quasi 10 anni fa, non modificano questa opinione, condivisa da chiunque sia entrato in contatto con questo grande campione”, il secondo tweet del club bianconero.

 

Related posts