JUVENTUS 

JUVENTUS SHOW 3 GOAL ALL’UDINESE

TORINO – Tre gol, tre punti e soprattutto il tridente: la vittoria della Juventus sull’Udinese è destinata a diventare una tappa significativa nella corsa scudetto perché Sarri ha finalmente abbandonato ogni remora affidando le sorti della sua squadra al cosiddetto tridente da bar, che alla prima vera verifica ha fatto, se non meraviglie, almeno scintille, divertendo il pubblico, procurando occasioni da rete a iosa e gratificando Ronaldo (cinque gol in quattro partite) con una doppietta. Da qui, può cominciare una storia diversa. JUVENTUS Juventus, Sarri: “Ronaldo, Dybala e Higuain insieme. Oggi…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-UDINESE NEGLI ULTIMI TEMPI MOLTE DOPPIETTE/AMARCORD

L’ultimo Juventus-Udinese, giocato lo scorso campionato l’8 marzo del 2019, ha visto i padroni di casa vincere 4-1. Ad aprire la sfida sono stati 2 gol di Moise Kean. Un exploit che ha perpetuato una recente consuetudine maturata allo Stadium, dove dal primo confronto contro i friulani si sono avuti diversi autori di doppiette.   ALESSANDRO MATRI Il primo Juventus-Udinese giocato allo Stadium ha diversi motivi per essere ricordato. Innanzitutto, le ragioni di classifica: la gara apre il girone di ritorno e l’incontro è di alta classifica, con la Juve prima e friulani terzi a soli…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PAROLA A DE SCIGLIO

«Era importante dare un segnale dopo la partita contro la Lazio, e ci siamo riusciti». A parlare è Mattia De Sciglio, titolare mercoledì in Champions League. Una partita, quella di Leverkusen, in cui ha molto ben figurato, con un grande tunnel in occasione del gol di Ronaldo: «Sicuramente è stato voluto – racconta – Era una situazione in cui mi sono trovato con gli spazi un po’ chiusi, quindi invece di darla a Paulo davanti a me ho visto l’avversario arrivare lateralmente e ho provato la giocata». Dalla Champions… alla Champions: «Chi vogliamo evitare dal sorteggio? Difficile da dire, prima…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

DOPO IL CHIATTONE CHE VA A TRANS ANCHE CRUZ LA FA FUORI DAL VASO,LA VERA STORIA DELL’INTER CONTINUA

Cruz, quante bugie! Ho rivisto quel Bologna-Juve e vi dico che…’ Ciclicamente ne spunta sempre qualcuno. Una volta è Ronaldo il Fenomeno,(clicca qui) un’altra Cordoba, un’altra ancora Materazzi oppure Zanetti. Quasi sempre nei periodi in cui l’Inter va bene, in modo da marcare la differenza rispetto a quei tempi, c’è sempre un ex giocatore o un dirigente nerazzurro che rimembra Calciopoli. Ovviamente lo ricorda come il periodo più oscuro del nostro calcio, infestato da Babau e streghe coalizzate in un grande Sabba ai danni di tutte le altre anime candide che popolavano l’allora Serie A.…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

5 ANNI DI CARCERE AL CAPO ULTRAS DELLA JUVENTUS

E’ stato condannato a 5 anni e mezzo di carcere Loris Grancini, storico capo dei Viking, gruppo ultrà della Juventus, a processo con altri 2 tifosi (condannati a 5 e 4 anni) della curva perché avrebbe minacciato il titolare di una società milanese di eventi sportivi per costringerlo “a procurare loro biglietti” con una “corsia preferenziale” per le partite della ‘vecchia signora’, tra cui un match di Champions tra Juve e Real Madrid del 2015. Lo ha deciso la sesta sezione penale a seguito dell’inchiesta del pm di Milano Enrico…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SARRI RITROVA RONALDO,PORTOGHESE ANCORA IN GOAL

“Il miglior modo per chiudere il girone di Champions League. Ci vediamo a febbraio”. Cristiano Ronaldo riassume su Instagram il momento della Juventus, reduce dalla vittoria per 0-2 sul campo del Bayer Leverkusen e ormai proiettata completamente alla sfida  di domenica con l’Udinese e al sorteggio di Nyon del giorno dopo. Archiviato il percorso europeo con la convincente vittoria del girone, i bianconeri possono concentrarsi completamente sul campionato con una certezza  in più: il tridente Dybala-Ronaldo-Higuain, che ieri ha risolto la partita, è la strada da percorrere per compiere un ulteriore salto  di…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

IL 2019 NERO DI DOUGLAS COSTA

Numeri da rabbrividire per uno del giocatori più forti del mondo.Il 2019 per il giocatore brasiliano è stato nero.232 giorni fuori, 32 partite perse per infortuni quasi sempre muscolari. Sfidiamo chiunque a non demoralizzarsi, a non guardare al cielo e a farsi un po’ di domande. Con Sarri, la storia sembrava inizialmente diversa: toccava a lui legare il gioco e creare la superiorità necessaria. Nella prima parte di stagione, è stato l’ago della bilancia di tutta la Juventus. Poi, il crack. Di conseguenza, l’inevitabile sconforto. E una nuova attesa verso…

LEGGI ANCORA
COPPE EUROPEE JUVENTUS 

LA JUVENTUS VINCE NEL FINALE NELL’ULTIMO TURNO DEI GIRONI

  L’anno scorso la Juventus già qualificata nell’ultimo turno del girone eliminatorie perse da dilettanti allo sbaraglio sul campo dello Young Boys squadra svizzera già eliminata.Questa volta i bianconeri hanno battuto,sempre in trasferta,il Bayern Leverkrusen  fissando il paletto sui record.Massimo punteggio nei gironi eliminatori,Sarri 22 partite senza perdere in Europa.A segno nel finale Ronaldo e Higuani i due nel tridente con Dybala messo dentro da Sarri nel finale e la cui presenza ha fatt ingigantire il suo ingaggio.   Cristiano Ronaldo segna il terzo gol nelle ultime tre partite, un post-it…

LEGGI ANCORA