JUVENTUS 

SITUAZIONE CUADRADO NESSUNA FRETTA MA I TEMPI SI RIDUCONO

Procede spedito il programma di recupero di Cuadradodopo l’intervento al ginocchio. L’esterno colombiano proseguirà il suo periodo di terapia, riabilitazione e lavoro differenziato per poi tornare a disposizione di Allegri a pieno regime. Nessuna fretta e massima calma: questo il messaggio sottolineato dallo staff medico bianconero e da tutti gli addetti ai lavori. La pausa invernale giocherà in favore dell’ex viola, il quale potrà recuperare con la dovuta calma senza dover saltare nessuna partita. Quando potremmo rivedere il giocatore in campo? Difficile dare una risposta certa. Come detto e sottolineato, i tempi di recupero di Cuadrado verranno valutati giorno dopo giorno con estrema calma e tutela. Tuttavia, Allegri potrebbe averlo a disposizione in vista del doppio match di Champions League contro l’Atletico Madrid. Non è escluso che il giocatore possa recuperare anche prima.

 

Infortunio rimediato nel match di Champions contro lo Young Boys, poi successiva operazione. Nessun allarme e nessuna preoccupazione. Cuadrado avrà tempo di recuperare con la dovuta calma.

Infortunio Cuadrado: pronto per la parte calda della stagione

Come evidenziato, i tempi di recupero dell’esterno colombiano potrebbero variare giorno dopo giorno. Tuttavia trapela massimo ottimismo. Alla ripresa dei lavori, il diretto interessato procederà con un lavoro di recupero e allenamento differenziato. Allegri potrebbe riabbracciarlo già alla fine del mese. Qualche match di campionato prima della prova del nove contro l’Atletico Madrid.

Un banco di prova dove sarà necessario l’aiuto di tutti. Ecco perchè Cuadrado corre contro il tempo. Ripetiamo, trapela massimo ottimismo, anche perchè lo stesso Paratici ha confermato che la Juventus non interverrà in alcun modo sul mercato.

WWW.CANALECINQUETV.IT

Related posts