COPPA ITALIA JUVENTUS 

LA JUVENTUS RIPRENDE SABATO 12 GENNAIO IN COPPA ITALIA A BOLOGNA ORE 20,45

Campione d’Inverno, con un punteggio record, ma non solo.

La Juve, in attesa di riprendere il campionato il 21 gennaio prossimo (dopo la Coppa Italia di sabato prossimo e la Supercoppa a Jeddah il 16 gennaio), arriva da prima nella classe al giro di boa della Serie A.

POS.
PTS
G
V
N
P
GF
GS
DR
1
Juventus
Juventus 53 19 17 2 0 38 11 27
2
Napoli
Napoli 44 19 14 2 3 37 17 20
3
Inter
Inter 39 19 12 3 4 31 14 17
4
Lazio
Lazio 32 19 9 5 5 28 21 7
5
Milan
Milan 31 19 8 7 4 26 20 6
6
Roma
Roma 30 19 8 6 5 34 24 10
7
Sampdoria
Sampdoria 29 19 8 5 6 32 23 9
8
Atalanta
Atalanta 28 19 8 4 7 39 27 12
9
Torino
Torino 27 19 6 9 4 24 19 5
10
Fiorentina
Fiorentina 26 19 6 8 5 25 18 7
11
Sassuolo
Sassuolo 25 19 6 7 6 30 32 -2
12
Parma
Parma 25 19 7 4 8 17 23 -6
13
Cagliari
Cagliari 20 19 4 8 7 17 25 -8
14
Genoa
Genoa 20 19 5 5 9 25 35 -10
15
Udinese
Udinese 18 19 4 6 9 16 23 -7
16
SPAL
SPAL 17 19 4 5 10 15 27 -12
17
Empoli
Empoli 16 19 4 4 11 22 37 -15
18
Bologna
Bologna 13 19 2 7 10 15 29 -14
19
Frosinone
Frosinone 10 19 1 7 11 12 37 -25
20
Chievo
Chievo 8 19 1 8 10 14 35 -21

I primati bianconeri vanno però oltre il punteggio da record del girone di andata: la Juve, miglior difesa della Serie A (11 gol) è infatti in testa come media di precisione di passaggi, 86,79%, per tiri subiti in totale (solo 188) e nello specchio (52).

Juve nella top 3 anche per gol segnati (39, uno meno dell’Atalanta miglior attacco grazie alle sei reti dell’ultima giornata), tiri nello specchio (116, Roma prima a 121), possessopalla (57,58%, seconda dietro l’Inter) e passaggi riusciti (8865, terza).

I GIOCATORI BIANCONERI

Enorme finora l’impatto di Cristiano Ronaldo sulla Serie A. CR7 è primo in classifica cannonieri (14), tiri totali (125) e nello specchio (51). Terzo, inoltre, per numero di assist (5). Infine è secondo come gol segnati esclusi i rigori, con 10 reti, alla pari di Milik e una in meno di Quagliarella e Piatek.

All’interno della squadra, da segnalare come, oltre a Cristiano, ancora Pjanic, Alex Sandro e Cancelo si dividono i primati in spogliatoio: Miralem è il giocatore che ha effettuato più passaggi riusciti (1055) e creato più occasioni (43), Alex Sandro il migliore per cross (81), palloni recuperati (96) e contrasti effettuati (43) e Joao per dribbling riusciti, 35.

WWW.CANALECINQUETV.IT

Related posts