JUVENTUS 

LA JUVENTUS L’UNICA SQUADRA IMBATTUTA IN EUROPA

Allegri ci sta mettendo del suo per rovinare la Juventus con la sua negligenza e con la sua mancanza di idee.Il piccolo record giunge proprio nella settimana più difficile che la Juventus abbia conosciuto nella sua storia recente, quella dell’eliminazione con mazzata dalla Coppa Italia e del 3-3 figlio della distrazione maturato in casa contro il Parma pochi giorni dopo. Intendiamoci: non è il genere di notizia che può far tornare il sorriso a uno come Allegri, abituato a guardare innanzitutto in casa propria, ma segnali del genere si accolgono sempre con un pizzico di soddisfazione. La Juventus è rimasta l’unica squadra imbattuta nei cinque principali campionati europei e, certo, suona ironico nel weekend di Gervinho, ma significa anche che c’è chi è riuscito a fare di peggio. Merito, in un certo senso, del Psg, che con i bianconeri era rimasto l’unico club senza macchia nel proprio campionato. Con la caduta dei francesi di domenica sera, 2-1 in casa del Lione, la Juventus non deve più condividere il primato con nessuno.

I ko delle altre big

Era il 3 gennaio, invece, quando conosceva il suo primo ko il Liverpool dominatore della Premier, nello scontro diretto con il Manchester City, che a sua volta ha dimostrato in diverse occasioni (ben 4) di non essere imbattibile. In Germania, il Borussia Dortmundcapolista della Bundesliga ha conosciuto il suo unico stop il 18 dicembre, a Dusseldorf (2-1); già due sconfitte, infine, per il Barcellona (con il Leganes a settembre e 4-3 in casa con il Real Betis a novembre) e l’Atletico Madrid, che già era caduto a settembre sul campo del Celta Vigo e che ha bissato proprio domenica su quello del Real Betis, confermatosi ammazzagrandi.

Tutte le big, insomma, hanno conosciuto la loro giornata storta e vista in quest’ottica quella della Juve contro il Parma può essere quasi rivalutata. Anche perché, alla fine, saranno quelle – le grandi d’Europa – le vere avversarie dei bianconeri, detto che l’obiettivo primario della stagione resta la Champions. E vederle inciampare ogni tanto non può che strappare un piccolo sorriso ad Allegri.

WWW.CANALECINQUETV.IT

Related posts