JUVENTUS 

LA JUVENTUS RICORDA LE DUE VITTIME DI PIAZZA SAN CARLO ERIKA E MARISA

Sono passati due anni da quel 3 giugno 2017 in cui una serata di sport e condivisione si trasformò in una tragedia. Migliaia di tifosi bianconeri si erano ritrovati davanti ai maxischermi di Piazza San Carlo a Torino per seguire la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid, ma quello a cui dovettero assistere fu una notte di paura e dolore. Il dolore che ha segnato le famiglie di Erika Pioletti e Marisa Amato, scomparse tristemente in seguito agli incidenti di quella notte dopo aver lottato a lungo per sopravvivere. 

Per commemorare la loro memoria, questa mattina in Piazza San Carlo, si è tenuta una cerimonia in presenza della Sindaca di Torino Chiara Appenino e di rappresentanti delle istituzioni (il Prefetto Claudio Palomba, il Comandante Prov. Carabinieri Colonnello Francesco Rizzo e il Presidente del Consiglio Comunale Francesco Sicari), dell’associazione “Quelli di via Filadelfia”, del gonfalone della Juventus, e alla quale hanno partecipato i famigliari della Signora Amato.

Durante la cerimonia è stata deposta una corona di fiori: un simbolo per non smettere mai di tenere vivo il ricordo di Erika e Marisa, e per stringersi alle loro famiglie in un abbraccio ancora più forte.

Related posts