EDITORIALE JUVENTUS 

LA JUVENTUS E’ COMPLETAMENTE DIVERSA DALLO SCORSO ANNO di Sergio Vessicchio

Tutti coloro che dicono che la Juventus è la stessa dello scorso anno mentono sapendo di mentire perchè sono in malafede.Questi ladruncoli da strapazzo tra opinionisti,specie di giornalisti e squallidi analizzatori del calcio.La Juventus era si la stessa dello scorso anno ma solo negli uomini,poi era tutto diverso,era in campo una squadra che ha un gioco,sa cosa vuole fare e gioca un calcio diverso.Poi non sempre si vince e non sempre tutto riesce al meglio.E può anche non piacere come gioca ma di certo diversamente ed  è un’altra storia.

Ottima tenuta di palla,squadra che accorcia,sa ripartire e soprattutto,quello che più si distingue rispetto a quella dell’anno scorso,i giocatori giocano tutti al loro ruolo.Quando è entrato Rabiot in un ruolo non suo,l’approccio del francese è stato negativo.Poi tutti al proprio posto.Il tempo dirà se è la strada giusta o no,il campo darà i suoi verdetti come sempre,ma che sia una squadra totalmente diversa da quella confusionaria,lenta,impacciata della scellerata gestione precedente è un fatto chiaro ed inequivocabile. Per il resto bisogna aspettare i risultati.Sergio Vessicchio

Related posts