JUVENTUS 

BIDONE DYBALA MA QUANTE MOSSE AL GOAL!DOV’E LO STILE JUVENTUS?E’ INSOPPORTABILE

Questa vergogna chiamato Paulo Dybala è diventato insopportabile.Noi lo abbiamo sulle palle perchè con il suo rifiuto al Manchester United evitando di far venire a Torino uno dei migliori attaccanti del mondo Lukaku ha di fatto,in sintonia con Marotta,aiutato i nerazzurri a diventare da primato.Per quanto riguarda il giocatore è un sopravvalutato,sgraziato,senza colpi da campione,perchè non lo è,senza il fisico giusto,e con un carattere di merda.Lo abbiamo detto a più riprese questo è la rovina della Juventus.Poi quando segna è una cosa impossibile.Una palla esagerata.Smorfie,smoccosamenti,gesti alla tribuna,il film non il…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

UN GOAL DEL BIDONCINO E LA JUVENTUS BATTE L’ATLTETICO MADRID

Il bidoncino su punizione segna a fine primo tempo e la Juventus batte l’Atletico Madrid.Una buona prestazione della Juventus,non trascendentale ma sicuramente positiva.Non solo per la vittoria ma per la tenuta e la disinvoltura della coppa dei campioni.La signora qualificata con un turno d’anticipo da prima nel girone. LA CLASSIFICA Gruppo D  Juventus 13 ↑  Atletico Madrid 7  Bayer Leverkusen 6  Lokomotiv Mosca 3 La qualificazione agli ottavi di Champions era già assicurata, ora lo è anche il primo posto nel Gruppo D. La Juve lo mette in cassaforte superando l’Atletico con la magia…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

TEGOLA SULLA JUVENTUS SI FERMA DOUGLAS COSTA

Douglas Costa il campione brasiliano della Juventus dovrà stare fermo per circa due settimane.Per lui una lesione di basso grado del muscolo semitendinoso della coscia destra e ha iniziato il trattamento riabilitativo (i tempi per un completo recupero sono di circa 15 giorni). ALTRI ACCIACCATI In seguito a accertamenti diagnostici effettuati questa mattina presso il J Medical è emerso che Matthjis De Ligt ha subito, nel match di ieri, una lussazione della spalla destra e ha oggi effettuato terapie e recupero. Terapie e recupero anche per Federico Bernardeschi, che ieri ha subito un trauma all’emitorace destro.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

FINALE DA GRAN SIGNORA 1-3

Un quarto d’ora. Quello finale, quello che conta. È quanto basta alla Juve per aver ragione di un’ottima Atalanta, che fino a una manciata di minuti dal termine teneva sotto i Campioni d’Italia, forte di un’ottima prestazione, del gol di Gosens e anche di un rigore sbagliato. Non aveva fatto i conti con Higuain e Dybala, l’HD bianconero, che ribalta il risultato in un quarto d’ora e regala a Sarri , oggi privo di Ronaldo e Alex Sandro, tre punti d’oro. BARROW, RIGORE SULLA TRAVERSA A onor del vero, per…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

RONALDO GIOCA IN COPPIA CON HIGUAIN,IL DUBBIO E’ SUL TREQUARTISTA

Ronaldo dopo la sostituzione metabolizzata normalmente e non con il polverone alzato dalla gentaglia anti Juventus.A Bergamo farà coppia con Higuain,il dubbio è su chi deve giocare alle loro spalle.Tre i candidati,Bernardeschi,Ramsey e Douglas Costa.Per il resto la formazione la conosce solo l’allenatore.Ronaldo sta bene e mai è stato in dubbio.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

I MOVIMENTI DELLA JUVENTUS SUL MERCATO,SI VA VERSO L’ITALJUVE

TORINO. In attesa di capire se l’apertura del Manchester United ad una cessione di Paul Pogba sia reale o soltanto presunta dalla stampa inglese, la Juventus lavora ai rinnovi di contratto e alle prossime cessioni tra gennaio e luglio. TRA RINNOVI, CESSIONI E DUE OCCASIONISSIME I bianconeri, dopo aver rinnovato i contratti di Bonucci e Cuadrado, procederanno verosimilmente con Szczesny e Matuidi. Definite tali situazioni, poi si procederà alle cessioni imminenti, con Perin, Pjaca, Mandzukic ed Emre Can in prima fila. Parallelamente il diesse Paratici studia con attenzione le posizioni di Ivan Rakitic e Cristian Eriksen, due profili di livello mondiale che potrebbero innalzare…

LEGGI ANCORA