JUVENTUS 

ALLEGRI E LA BCC

Dovremmo cominciare a sfatare un po’ il mito della fase difensiva di Allegri.
Spiace anche doverlo dire ma se costruisci tutta la tua credibilità sulla sola fase difensiva nel tuo ciclo alla Juventus, a tuo dire l’unica vera impostazione tattica studiata lasciando il resto alle individualità, allora è facile anche sottolineare che questa famigerata fase difensiva si è basata per 8 anni sulla BBC.
Guarda caso, nell’unico anno in cui è mancato Bonucci, abbiamo rischiato seriamente di perdere lo scudetto contro il Napoli pur incassando meno gol, segno che comunque i meccanismi erano collaudati tanto è vero che nel 2012 chiudemmo il campionato da imbattuti con 20 gol subiti, risultato eguagliato qualche anno dopo.
Per il resto dominio assoluto grazie ad uno zoccolo difensivo, bisogna dirlo, forgiato da Antonio Conte.
Mi sembra, quindi, che si possano e si debbano trovare tanti meriti ad un allenatore che ha vinto per 5 anni alla Juventus ma prendere atto che buona parte dei suoi meriti siano da attribuire ad una difesa che era forte anche prima di lui.
Di quella BBC oggi resta in piedi solo Bonucci.Paolo Scola

Related posts