ALTRO 

GOVERNO INDAGATO IL SOTTOSEGRETARIO AI TRASPORTI

Il sottosegretario ai Trasporti della Lega Armando Siri è indagato per corruzione dalla Procura di Roma nell’ambito di un’inchiesta nata a Palermo. Siri, tramite Paolo Arata, ex deputato di Forza Italia responsabile del programma della Lega sull’Ambiente, secondo l’accusa, avrebbe ricevuto denaro per modificare un norma da inserire nel Def 2018 che avrebbe favorito l’erogazione di contributi per le imprese che operano nelle energie rinnovabili. Norma mai approvata, però. Nell’inchiesta romana è coinvolto anche Arata, che risponde di concorso in corruzione. Il professore è indagato anche a Palermo nel filone…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

IL POPOLO BIANCONERO CONTRO L’ALLENATORE #ALLEGRIOUT SU TWITTER

Dopo l’eliminazione della Juventus dalla Champions League, Twitter diventa teatro dell’ormai celebre hashtag “Allegriout”: è un inno all’esonero immediato del mister, nonostante la conferma del presidente Agnelli. Si passa da un provocatorio “Se hai un minimo di dignità, dimettiti” ad un più volgare “levati dal *****“, ma c’è anche chi estende le colpe dell’allenatore ai “fallimenti” europei delle scorse stagioni (“In 5 anni non ha costruito nulla“) ed alla gestione dei calciatori (“Giudica Dybala, uno da 20 gol a stagione, per la pressione a centrocampo“): a torto o a ragione,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SE RIMANE ALLEGRI TIFOSI PRONTI AD UN ANNO SABATICO. I TIFOSI BIANCONERI LO SCHIFANO/LEGGETE

Dopo il cotto l’acqua cocente.L’eliminazione era appena arrivata e i tifosi della Juvetus si sono dovuti sorbire la mazzata delle parole di Allegri e di Agnelli sulla permanenza del tecnico odiatissimo dai tifosi.E i sociale si sono scatenati con commenti al vetriolo,ve ne riporponiamo qualcuno: El TanqueE dopo la grande soddisfazione che la squadra ci ha dato in campo ieri sera, ci è toccato sorbirci pure la lieta novella annunciata congiuntamente da presidente ed allenatore, cari colleghi juventini nn ci resta che il suicidio come estremo atto di ribellione come…

LEGGI ANCORA
EDITORIALE JUVENTUS 

ORA CACCIATE QUESTO ALLENATORE di Sergio Vessicchio

Ha toccato il fondo,ha raschiato la base della vergogna,senza appelli,senza dignità e con una faccia tosta da uomo senza alcuna dignità attaccato ai soldi e alla proltrona.Questo allenatore è una cosa inguardabile.Ha ridotto la juventus in brandelli e non lo diciamo solo adesso che l’ennesimo pasticcio si è consumato in quello che una volta era il fortino della Juventus e che ora è diventato praticamente terra di conquista soprattutto in coppa dei campioni.Anzi con l’Ajax lo stadium è addiritura diventato un teatro per l’esibizione dei lancieri ai quali il pubblico…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ALLEGRI STORDISCE LA JUVENTUS,L’AJAX LA FINISCE

La Juventus saluta la Champions League. I bianconeri sono stati eliminati dall’Ajax, battuti 2-1 nella gara di ritorno dei quarti di finale allo Stadium di Torino, dopo l’1-1 dell’andata ad Amsterdam. Alla rete di Ronaldo replicano Van de Beek e De Ligt, che trascinano gli olandesi in semifinale. Il Barcellona si qualifica per le semifinali della Champions League, eliminando il Manchester United. Nella partita di ritorno dei quarti i blaugrana si sono imposti 3-0 sui Red Devils grazie alla doppietta di Messi nel primo tempo e alla rete di Coutinho al…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DYBALA O KEAN NELLE SCELTE DI ALLEGRI

Una notte per riflettere e sciogliere il grande dubbio: chi prenderà il posto di Mario Mandzukic? Il croato sarà con Chiellini l’assente d’eccellenza di Juventus-Ajax, ritorno dei quarti di Champions, e se per il centrale Massimiliano Allegri ha ben chiaro il sostituto, Rugani, è ancora da definire chi accompagnerà  Ronaldo nell’assalto alla difesa olandese. Paulo Dybala o Moise Kean? Sulla carta i due attaccanti si giocano una maglia accanto a CR7 e Bernardeschi, ma c’è una terza opzione: “Nessuno dei due“, come accennato dallo stesso Allegri in conferenza stampa. PIU’…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Mihajlovic e Andreazzoli: quanta ipocrisia! Basta sparare sulla Juve

Su una cosa ha ragione Mihajlovic: alla Juventus, della lotta salvezza, interessa una cippa lippa. Quando è scesa in campo contro la Spal, non ha pensato di certo al Bologna di Sinisa o all’Empoli di Andreazzoli. Il rispetto, in questo caso, non c’entra nulla (e chi ce lo butta dentro è in sfacciata malafede), è prevalso solo l’interesse personale, com’è naturale che fosse con 20 punti di vantaggio in campionato e la possibilità di poter gestire al meglio la rosa. Se l’allenatore ritiene necessario ricorrere al turnover, non deve certo chiedere il permesso…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DEL PIERO DIFENDE ALLEGRI: “AVREBBERO FATTO TUTTI COME LUI”

Continua a far parlare di sè la sconfitta della Juventus in casa della SPAL. Come noto, infatti, i bianconeri sono scesi in campo con diversi Primavera, nonchè un giocatore dell’Under 23, per evitare di rischiare la maggior parte dei titolari in vista del ritorno dei quarti di Champions contro l’Ajax. La Juventus è sotto il fuoco delle polemiche per non aver fatto giocare i migliori a disposizione, attaccata ad esempio dall’allenatore del Bologna, Mihajlovic, impegnato come la SPAL nella lotta salvezza. Allegri, così come il tecnico avversario Semplici, hanno però…

LEGGI ANCORA