ALTRO 

Torino, Burdisso saluta Il 37enne difensore non è però intenzionato a ritirarsi

“Un anno bellissimo insieme a voi”. Inizia così il post con cui Nicolas Burdisso saluta su Instagram il Torino e i suoi tifosi. L’esperto difensore, prelevato la scorsa estate per completare il reparto arretrato, è diventato un punto fermo della squadra che ha concluso la stagione al nono posto. Soltanto gli anni, 37 lo scorso aprile, hanno convinto il club a non rinnovargli il contratto. “Onorato di vestire questa maglia, delle 25 partite giocate e di tutto l’affetto che mi avete dimostrato. #forzatoro”, scrive sul social il giocatore, che posta…

LEGGI ANCORA
auto ALTRO 

AUTO PRENDE FUOCO IN AUTOSTRADA DOPO INCIDENTE: TRE MORTI CARBONIZZATI

Almeno tre persone sono morte in un’incidente stradale avvenuto poco dopo le 12.30 sull’autostrada A31 all’altezza del comune di Albettone, in provincia di Vicenza. Secondo le prime informazioni, tre sono le auto coinvolte, che si sono incendiate subito dopo lo scontro. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto con diverse squadre, hanno estratto dalle lamiere tre corpi carbonizzati. L’autostrada e’ chiusa in direzione di Vicenza. Sono stati due, uno consecutivo all’altro, gli incidenti sulla A31 Valdastico Sud. Nel primo, avvenuto poco dopo il casello di Albettone, si sono scontrate due…

LEGGI ANCORA
giro ALTRO 

GIRO D’ITALIA 2018, YATES VINCE E RESTA IN TESTA

La maglia rosa Simon Yates vince il tappone dolomitico, 176 km con quattro Gran Premi della Montagna e arrivo a Sappada. Tengono botta Dumoulin, Pinot e Pozzovivo. Froome perde terreno, Aru crolla e accusa un distacco di oltre 19′ dal vincitore. Fonte: Sky Sport La maglia rosa Simon Yates ha conquistato la 15^ tappa del Giro d’Italia, da Tolmezzo a Sappada di 176 km. Il britannico della Mitchelton Scott, che aumenta il vantaggio in classifica generale in vista della cronometro di martedì da Rovereto a Trento, ha preceduto di 41” Miguel Angel Lopez, Tom Dumoulin, Thibaut…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

Tragedia sulla “Fortorina”nel sannio, genitori della sposa muoiono in un incidente: andavano al pranzo

Una giornata di festa che si è trasformata in tragedia. Erano da poco trascorse le 13:30, quando una Renault Clio con a bordo tre persone di Montefalcone di Val Fortore – i genitori e il fratello di una sposa – si è scontrata con un furgone Iveco Daily della Protezione Civile di Benevento. Un impatto violentissimo nel quale hanno perso la vita il padre 72enne e la madre 65enne. Ferito gravemente anche il fratello 34enne che è stato trasportato in codice rosso all’ospedale “Rummo” di Benevento. Una tragedia avvenuta lungo…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

Governo: Lunedì il nome del premier Lega: ‘M5S rispetti contratto’

M5S e Lega stringono sul premier, il cui nome – almeno è questo l’obiettivo – potrebbe esserci lunedì.  Ai giornalisti che gli chiedono quando si rivedrà con il leader dei 5Stelle, il segretario del Carroccio, Matteo Salvini,  risponde: “Entro domani”. L’obiettivo è quello di andare con il nome del presidente del consiglio lunedì al Quirinale. Ma, aggiunge, “devo ancora sentire Di Maio”. Salvini ha anche ribadito che il presidente del consiglio non sarà né lui né Di Maio. A suo parere, il premier con M5S deve essere “una figura che vada…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

Giro d’Italia 2018: vittoria di Elia Viviani nella 13^ tappa. Yates in maglia rosa

Elia Viviani trionfa nella 13^ tappa del Giro da Ferrara a Nervesa della Battaglia. L’azzurro, che allunga nella classifica della maglia ciclamino, ha preceduto Bennett e Van Poppel. Yates conserva la maglia rosa, sabato arrivo sul Monte Zoncolan.Nella 13^ tappa del Giro d’Italia da Ferrara a Nervesa della battaglia vittoria in volata di Elia Viviani, che ha preceduto Bennett, Van Poppel e Modolo. Per l’azzurro, che allunga anche nella classifica per la maglia ciclamino, è il terzo successo di tappa in questa edizione del Giro. Invariata la classifica generale con…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

Fondi Sardegna: 30 a processo ad ottobre Sono tutti del centrosinistra, pm contesta peculato aggravato

(ANSA) – CAGLIARI, 17 MAG – Tutti rinviati a giudizio il 19 ottobre davanti alla seconda sezione penale del tribunale di Cagliari, tranne il sindaco di Alghero, Mario Bruno, che ha chiesto e ottenuto di essere processato con il rito abbreviato il 18 ottobre. Si è chiusa così, davanti al Gup Roberto Cau, l’udienza preliminare nei confronti dei trenta ex consiglieri regionali del centrosinistra, accusati di peculato aggravato nell’ambito dell’inchiesta sui fondi destinati ai gruppi nella XIII legislatura, dal 2004 al 2009. Si tratta degli allora esponenti di Ds, Progetto…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

Governo, Lega-M5s: ok a contratto. Mattarella attende testo definito, non bozza

Luigi Di Maio e Matteo Salvini hanno lasciato Montecitorio per una destinazione sconosciuta. I due leader avevano preannunciato di rivedersi in serata per dare le ultime limature al programma chiuso oggi dal tavolo per il contratto che si è riunito in questi giorni a Montecitorio. Si starebbero vedendo ora con in mano le 40 pagine del programma: programma che dovranno definire in ogni dettaglio. Resta sul tappeto la definizione della squadra e la scelta del premier da indicare a Sergio Mattarella. Le delegazioni di Lega e M5s, nel corso delle consultazioni di lunedì…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

Governo: tensione sui mercati, spread a quota 150 punti. Milano -2,8%

Lo spread Btp/Bund sale a 150 punti, ai massimi da 4 mesi con il rendimento del decennale oltre il 2% (il 2,09%).I timori per la situazione politica in Italia e per un possibile governo Lega-M5s fiaccano le Borse europee.Piazza Affari scivola ancora e perde il 2,8% mentre si sta stringendo sulla formazione del nuovo esecutivo. Con stretta Lega e M5s su intesa. Soffrono banche, Tim, giù euro  Piazza Affari continua a essere la cenerentola delle Borse europee, con il Ftse Mib che cede l’1,8%. Pesano i timori degli investitori per…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

Governo: l’Europa in pressing su debito e migranti, Salvini e Di Maio attaccano

E’ in corso l’incontro tra il capo politico dei Cinque Stelle Luigi Di Maio e il segretario della Lega Matteo Salvini. Il faccia a faccia non si sta svolgendo alla Camera. Proseguono serrati i lavori del tavolo tecnico tra Lega e Movimento 5 Stelle per mettere a punto il contratto sul programma di governo, con l’obiettivo di chiudere entro giovedì. “Oggi contiamo di trovare la quadra, domani” si affronteranno “i temi sottolineati in rosso” spiegano fonti autorevoli del Movimento. Il contratto, secondo quanto riferiscono fonti 5S, sarebbe lievitato a quota 39 pagine e i…

LEGGI ANCORA