JUVENTUS 

JUVENTUS ATTENTA,DOPO LA SOSTA E’ SEMPRE DIFFICILE

Da sempre dopo la sosta la Juventus ha un rientro difficile.Il Bologna rappresenta una brutta gatta da pelare.Un impegno da non sottovalutare quello di questa sera ore 20,45. Alla ripresa del campionato Sarri schiera Higuain dal 1′ al fianco di Cristiano Ronaldo, con Dybala in panchina pronto a subentrare. Sulla trequarti c’è Bernardeschi, a centrocampo il collaudato trio Khedira-Pjanic-Matuidi. Mihajlovic deve fare a meno di Destro, Tomiyasu e Medel: Mbaye giocherà in fascia, in attacco Palacio sostenuto da Orsolini, Soriano e Sansone. Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex…

LEGGI ANCORA
BUFFON JUVENTUS 

HIGUAIN INVENTA E BUFFON CONSERVA LA JUVENTUS PASSA A BERGAMO NELLA SEMIFINALE DI COPPA ITALIA

ATALANTA-JUVENTUS 0-1 (primo tempo 0-1) MARCATORE: 3′ pt Higuain. ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Cristante (32’st Barrow); Cornelius (1’st Ilicic), Gomez (37’st Petagna). (Gollini, Rossi, Orsolini, Gosens, Caldara, Mancini, Haas, Schmidt, Bastoni). All. Gasperini JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia (37’st Barzagli), Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (45’st Bentancur), Matuidi; Douglas Costa (18’st Bernardeschi), Higuain, Mandzukic. (Szczesny, Pinsoglio, Lichtsteiner, Rugani, Asamoah, Marchisio, Sturaro). All. Allegri ARBITRO: Valeri di Roma NOTE: al 25’pt Buffon ha parato un rigore a Gomez. Ammoniti Chiellini (J), Toloi (A),…

LEGGI ANCORA
juventus JUVENTUS 

JUVENTUS SERVE UNA VITTORIA,LA PROBABILE FORMAZIONE FUORI BUFFON

Szczesny; De Sciglio, Barzagli, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Higuain. La Juventus è volata ad Atene per l’ultimo turno dei gironi di Champions League, che può regalare la qualificazione ai bianconeri. Fuori sicuramente Chiellini, probabilmente out anche Buffon e Pjanic, alle prese con problemi muscolari .Ecco perciò la probabile formazione della Juventus.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-BARCELLONA L’ANALISI DELLA PARTITA

Juventus-Barcellona si chiude con un pareggio che serve solo ai blaugrana, che regala ben poche emozioni, ma che volendo guardare al bicchiere mezzo pieno, vede i bianconeri chiudere la gara con la porta inviolata, contro uno degli attacchi più temibili del mondo. Vero è che Messi ha qualche problema e siede in panchina per oltre un’ora, ma altrettanto vero è che è out, e per tutta la partita, anche Chiellini, a causa di un affaticamento muscolare patito durante la rifinitura mattutina. Allegri schiera allora Barzagli sulla destra e Rugani e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

OGGI POMERIGGIO TOTTENHAM-JUVENTUS DE SCIGLIO TITOLARE

Sarà probabilmente una Juve molto vicina alla sua versione definitiva, quella che scenderà in campo oggi pomeriggio al Wembley Stadium contro il Tottenham. Nell’ultima amichevole dell’estate 2017 (a 8 giorni dalla Supercoppa Italiana) Allegri lancerà con tutta probabilità Douglas Costa dal primo minuto, in una trequarti composta insieme a Mandzukic e Dybala alle spalle di Higuain. La coppia di mediani sarà quella “titolare”, formata da Pjanic e Khedira. In difesa, spazio ad Alex Sandro, Chiellini, Rugani e De Sciglio. Finiti gli esperimenti: da oggi si fa sul serio. PROBABILI FORMAZIONI: TOTTENHAM (3-4-2-1): Lloris; Dier, Alderweireld, Vertonghen; Trippier, Wanyama, Dembelé, Davies; Alli, Eriksen;…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

CHAMPIONS LEAGUE: IMPRESA JUVENTUS, STRAPAZZATO 3-0 IL BARCELLONA

In uno “Juventus Stadium” stracolmo scendono in campo Juventus e Barcellona per la gara d’andata valida per i quarti di finale di UEFA Champions League. I bianconeri smentiscono subito i pronostici aggredendo un Barcellona che preferisce studiare l’avversario e coprirsi più che attaccare. Questa mossa costa cara ai catalani dato che la Juventus trova subito il gol del vantaggio al 7′ con Dybala il quale batte Ter Stegen con un tiro a giro. Il Barcellona reagisce con un gran tiro di Messi neutralizzato da Buffon. I bianconeri sono incontenibili e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BASTA UN RIGORE DI DYBALA PER ARCHIVIARE LA PRATICA PORTO, JUVENTUS AI QUARTI DI CHAMPIONS

JUVENTUS-PORTO 1-0: La Juventus scende in campo determinata ad archiviare subito la pratica Porto, dopo aver vinto 2-0 sul campo dei portoghesi. Dopo 40 minuti di predominio bianconero, il Porto rimane in dieci uomini per l’espulsione di Pereira, il quale colpisce il pallone con la mano nell’area juventina concedendo un rigore ai bianconeri realizzato da Dybala. Per il resto della ripresa, la Juventus riesce a controllare abbastanza bene il match andando vicina al raddoppio in diverse occasioni. Qualificazione centrata, adesso, testa ai quarti! Francesco Nettuno Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Benatia (15′ st Barzagli), Bonucci,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PRIMO PAREGGIO IN CAMPIONATO DI QUEST’ANNO

La Juventus non va oltre il pareggio contro l’Udinese. Un evento che mancava da 38 partite e che dimostra una volta di più quanto nulla sia scontato nel campionato italiano. L’1-1 firmato Zapata e Bonucci in un certo senso rende anzi ancor più merito alla forza dei bianconeri, che stanno conducendo un campionato in cui ogni avversario sa tendere trappole.Quelle disposte dall’Udinese, cui va un meritato applauso per la determinazione con cui affronta la gara, sono pressing e ripartenze. Evitare il primo e impedire le seconde non è semplice, così…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Bonucci risponde a Zapata, 1-1 a Udine

La Juventus non va oltre il pareggio contro l’Udinese. Un evento che mancava da 38 partite e che dimostra una volta di più quanto nulla sia scontato nel campionato italiano. L’1-1 firmato Zapata e Bonucci in un certo senso rende anzi ancor più merito alla forza dei bianconeri, che stanno conducendo un campionato in cui ogni avversario sa tendere trappole. Quelle disposte dall’Udinese, cui va un meritato applauso per la determinazione con cui affronta la gara, sono pressing e ripartenze. Evitare il primo e impedire le seconde non è semplice,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Juventus batte Inter 1-0, decide un gran gol di Cuadrado

La Juventus batte 1-0 l’Inter dopo una partita giocata tutto sommato alla pari da entrambe le due squadre. L’Inter non meritava la sconfitta, anche perché nel primo tempo c’è stato un fallo netto in area su Icardi, mentre nel secondo l’arbitro non ha espulso Chiellini a seguito di un duro intervento. E’ evidente che al di la del bel gol di Cuadrado, la Juventus continua a non esprimersi al meglio rispetto ai giocatori in rosa, sempre per colpa di Allegri, allenatore che, oltre a dimezzare il rendimento della squadra, si…

LEGGI ANCORA