JUVENTUS 

LA CONFERENZA STAMPA DI ALLEGRI PRIMA DI FROSINONE JUVENTUS

Massimiliano Allegri ha tenuto la consueta conferenza stampa alla vigilia di Frosinone-Juventus: il tecnico bianconero ha subito tranquillizzato tutti sulle condizioni psico-sifiche di Cristiano Ronaldo, espulso al debutto in Champions con i bianconeri. “Domani farà un’ottima prestazione, come ha fatto per mezz’ora in Champions – dichiara il tecnico livornese – . Le aspettative su di lui sono alte. Lui deve solo giocare, divertirsi e fare gol. Ha già dimostrato molto in carriera. Cristiano è sempre esigente con se stesso e lavora molto. L’espulsione è passata. Siamo in un momento importante del campionato. Dopo la…

LEGGI ANCORA
EDITORIALE JUVENTUS 

ALLEGRI DIETRO IL NERVOSISMO DI DOUGLS COSTA,TROPPA PANCHINA.L’ALLENATORE IL NEMICO NUMERO UNO DEI GIOCATORI BIANCONERI

Ancora continuano a dire che Allegri merita rispetto come allenatore.Ancora sostengono questa vergogna di tecnico incapace di gestire un gruppo(sono tutti nervosi) e senza dare un’idea di gioco alla squadra.Quanto ha fatto Douglas Costa non trova giustificazioni ma è evidente che si tratta di un malessere covato dal campionissimo brasiliano a nostro avviso il migliore giocatore del mondo.Lo stesso Douglas Costa starebbe,secondo indiscrezioni,sondando alcune squadre e speriamo proprio che non sia vero questo vista l’importanza del calciatore.Già hanno fatto un errore gravissimo a vendere Higuain e questo purtroppo ricadrà inevitabilmente…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA CONFERENZA STAMPA DI ALLEGRI PRE JUVENTUS-SASSUOLO/VIDEO

IN PILLOLE LA CONFERENZA STAMPA DI ALLEGRI Si sta creando una pressione addosso a Dybala che non fa bene. Devo capire il momento in cui non deve essere massacrato. Nel calcio ci vuole equilibrio: se giocano insieme Dybala, Mandzukic e Ronaldo è normale che tutti si devono mettere a disposizione.». FIFA WORLD PLAYER – «Lo merita Ronaldo per quello che ha fatto l’anno scorso». DE ZERBI – «E’ un bravo allenatore che sta facendo molto bene. Il Sassuolo è una squadra forte, e domani sarà un big match stando alla…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

FORSE TOGLIE IL DISTURBO.SECONDO IL SITO CALCIOMERCATO.IT ALLEGRI SE NE VA.E SAREBBE ORA

  Il futuro di Massimiliano Allegri? In Premier League: ne è convinto Kevin-Prince Boateng che domenica affronterà la Juventus con il suo Sassuolo. L’attaccante ghanese non è andato molto lontano dalla possibile realtà, visto che un’esperienza all’estero – quando sarà arrivata al capolinea l’avventura in bianconero – è nei desideri dell’allenatore toscano.Lo stile di Allegri e il suo modo di vedere il calcio sembrano calzare a pennello al calcio inglese: ma quali sarebbero le possibili destinazioni? CALCIOMERCATO JUVENTUS, MANCHESTER UNITED O TOTTENHAM PER ALLEGRI Sicuramente il Manchester United, dove la posizione di Mourinho è già in bilico: lo Special…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

FRIZIONI CON ALLEGRI,DYBALA HA CHIESTO LA CESSIONE.LA JUVENTUS CHIAMA MENDES PER IL SOSTITUTO

IN CASO DI ADDIO DELLA ‘JOYA’ IL CLUB BIANCONERO POTREBBE AVVALERSI DELL’AIUTO DEL POTENTE AGENTE: OCCHIO A JAMES RODRIGUEZ E DI MARIA Messo al margine,senza un ruolo ben definito,Allegri non sa trovargli un ruolo o un posto in squadra e or Dybala avrebbe chiesto ai dirigenti di andare via. I problemi tra i due sono vecchi,non sono andati mai d’accordo.Priima di vedere la sua carriera troncata Dybala ha deciso di togliere il disturbo. L’avvio di stagione non è stato dei più memorabili per Paulo Dybala. Una sola presenza da titolare, 100…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Le soluzioni di Allegri per far rendere al meglio Cristiano Ronaldo

Allegri sta cercando il modo migliore per sfruttare CR7. Contro il Chievo lo ha messo al centro dell’attacco, contro la Lazio lo ha affiancato a Mandzukic. Quale sarà la soluzione migliore? Allegri ha mantenuto la promessa che aveva fatto ad inizio stagione. Avendo a disposizione una rosa molto ampia, senza una netta differenza tecnica fra titolari e riserve, l’obiettivo era quello di far giocare quanti più calciatori possibili, ruotando in maniera vorticosa uomini e spesso anche ruoli, soprattutto a centrocampo e in attacco. Queste idee iniziali sono state effettivamente realizzate…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LE PAROLE DI ALLEGRI DOPO CHIEVO-JUVENTUS

  Massimiliano Allegri incassa la prima vittoria stagionale, ma al di là del risultato, la fatica con cui sono arrivati i tre punti non permette al tecnico di essere pienamente soddisfatto: «Oggi abbiamo sbagliato molto ed è calata l’attenzione – spiega il tecnico – Credi di avere in mano la partita, abbassi la velocità, permetti all’avversario di crossare, difendi male in are a prendi gol… Una partita così comunque ci voleva perché ci permette di capire quanto sarà difficile vincere di nuovo». La Juve ha mostrato un tasso tecnico impressionante,…

LEGGI ANCORA
EDITORIALE JUVENTUS 

ALLEGRI TI MANDEREI ALL’OSPEDALE di Paolo Scola

Allegri: ‘Dybala ora resta, poi va in una grande”. Fammi capire intelligentone. La Juve sarebbe una squadretta? E tu invece avresti rifiutato una grande e bla bla bla per rimanere nella squadra che può vantare lo scudetto della serie B (cit)? Vorrei tanto fare le vacanze in Versilia, passeggiare sulla spiaggia a due passi da te, avvicinarmi con un sorriso e mandarti all’ospedale.Paolo Scola

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS CLAMOROSO!CONTATTO CON SARRI,ALLEGRI VERSO IL CHELSEA

E’ solo una notizia trapelata come bufala o è realmente un primo approccio per uno stravolgimento totale?Il dubbio più che amletico mette a pensare sulla valenza o meno dello spiffero arrivatoci in redazione come un un acquazzone improvviso.Allegri sembra inchiodato alla panchina della Juventus anche nella spartizione di potere del dopo calciopoli con il risarcimento a Giraudo sponsor di Nedved e a Moggi sponsor di Allegri.Su questo punto fermo è forte la posizione di Allegri che ne potrà combinare di tutti i colori rimane sempre al suo posto fino a…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

L’INCOMPETENTE RIMANE,JUVENTUS PROSSIME STAGIONI A RISCHIO SCONFITTE

   Vertice PRO Allegri, l’incompetente sarà ancora sulla panchina della Juventue. Queste le prime indiscrezioni raccolte dall’inviato di TUTTOJUVE.NET il collega Antonio Lucibello dopo l’incontro tra Massimiliano Allegri e i vertici bianconeri. Progetto condiviso, si va avanti sulla base del contratto già in essere e in scadenza nel 2020.Era nell’aria dopo le dichiarazioni degli ultimi giorni da parte del tecnico al quale nessuna richiesta è arrivata.La quinta Juve di Allegri nascerà da un cambiamento più profondo rispetto alle precedenti. L’addio di Buffon segna un passaggio simbolico al quale si aggiungono…

LEGGI ANCORA