JUVENTUS 

LA JUVENTUS FA GLI AUGURI A BONIPERTI,CI UNIAMO ANCHE NOI,BUON COMPLEANNO MITO

Il 4 luglio 1928 nasceva a Barengo, in provincia di Novara, una delle persone che, negli anni, avrebbe legato come pochi altri il suo nome ai colori bianconeri. Parliamo di Giampiero Boniperti, di cui oggi è il novantunesimo compleanno. Parliamo di un uomo che sposò la Juventus dal 1947, vivendo fin da subito un’epopea straordinaria. Proprio l’anno dopo era già capocannoniere, bianconero e dell’intera Serie A, preludio al suo primo di cinque campionati, conquistato nella stagione successiva. Boniperti-Charles-Sivori: basta questo trittico per spiegare quanto fosse leggendaria quella Juve, e quanto Boniperti fosse ne un cuore pulsante. 179 in tutto le sue reti da…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DEL PIERO AUGURI STRAORDINARI AL SUO SCOPRITORE GIAMPIERO BONIPERTI.Del Piero scrive a Boniperti: “Lei è leggenda, buon compleanno Presidente”

Un augurio sentito per i suoi 90 anni in una lettera piena di ricordi ed emozioni:Alessandro Del Piero ha voluto scrivere a Giampiero Boniperti, leggenda bianconera, per augurargli un felice compleanno e lo ha fatto con una lettera pubblicata sui propri profili social. “Caro Presidente, non dimenticherò mai il giorno in cui l’ho conosciuta. Era una domenica di inizio primavera, di quelle dove le partite cominciavano alle quattro di pomeriggio. La Juventus era in ritiro al “Là di Moret”, l’hotel dove poi tante volte sono stato anche io con la squadra, negli…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BONIPERTI,LA STORIA,LA LEGGENDA,LA JUVENTUS IN PERSONA COMPIE 90 ANNI

«Vincere non è importante: è l’unica cosa che conta». Parole scolpite nei cuori di tutti i tifosi bianconeri, parole che non potrebbero che arrivare dalla persona che, come poche altre nella storia, rappresenta i colori bianconeri. Parliamo, ovviamente, di Giampiero Boniperti, che nella giornata di oggi festeggia i suoi 90 anni. Di questi, oltre settanta sono stati legati a una sola squadra, la Juventus, e a due colori, il bianco e il nero. Nato il 4 luglio 1928 a Barengo (Novara), Boniperti “sposa” la Signora nel 1947: all’epoca, è un giovanotto di buone speranze, e non sa ancora…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DOMANI BONIPERTI COMPIE 90 ANNI UNA VITA PER LA JUVENTUS

IL SUO STRAORDINARIO ALBO D’ORO CON LA JUVENTUS Nove scudetti, due Coppe Italia, una Coppa Intercontinentale, una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa Europea ed una Coppa Uefa.   Giampiero Boniperti è nato a Barengo il 4 luglio del 1928. Capitano della Nazionale e storica bandiera della Juventus da calciatore, ha ricoperto negli anni il ruolo di presidente onorario del club bianconero. Soprannominato “Marisa”, per i suoi boccoli biondi, ha sempre legato il suo nome a quello della Juventus, nella quale mosse i primi passi da calciatore professionista…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

IL 13 LUGLIO 1971 BONIPERTI VENNE ELETTO PER LA PRIMA VOLTA PRESIDENTE DELLA JUVENTUS

Il 13 luglio del 1971 corrisponde a uno dei giorni più importanti nella storia della Juventus. Giampiero Boniperti, dopo 179 gol in 459 presenze con la maglia bianconera, viene eletto presidente della Vecchia Signora. Affiancato da Italo Allodi fino al 1973, resterà in carica solitaria da lì in avanti fino al 1990. Fu una vera e propria rivoluzione per il calcio bianconero e italiano: Boniperti elaborò un progetto a lungo termine con uno schema tattico mutuato dal calcio totale olandese, misto al classico catenaccio all’italiana. Gradualmente inserì in prima squadra tanti talenti…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

AUGURI PRESIDENTE,LA LEGGENDA BONIPERTI COMPIE OGGI 89 ANNI

Una delle più grandi Leggende della Juventus compie oggi 89 anni, e tutti i bianconeri spengono idealmente le candeline con lui  Leggenda. Sono poche le persone che rappresentano meglio di Giampiero Boniperti questo concetto, se si pensa a come il suo nome sia indissolubilmente legato a decenni di storia bianconera. Oggi compie 89 anni una Leggenda, con la L maiuscola: il 4 luglio 1928 nasce infatti a Barengo, in provincia di Novara, quello che diventerà un giovane di belle speranze prima, un grande campione poi, e dopo ancora il Presidente artefice di un periodo di successi incredibile.…

LEGGI ANCORA