JUVENTUS 

ALLEGRI INSEGNA A PERDERE GLI SCUDETTI,0-0 CON LA SPAL VERGOGNA

Non gli poteva andare sempre bene allo scadente allenatore della Juventus,questa volta il guizzo del campione, del singolo non c’è stato ed è bastato un normale dispositivo tattico da parte dell’ allenatore Semplice e la Juventus non ha mai tirato in porta.Uno 0-0 giusto con i bianconeri,nell’occasione in maglia gialla,mai pericolosi,mai in posizione di tiro,mai con la giusta consapevolezza. Gli strafalcioni di Allegri fermano l’avanzata dei bianconeri.Ancora una formazione sbagliata,ancora giocatori fuori ruolo. Troppe volte era andata bene,questa volta proprio no,la fortuna ha girato le spalle ad Allegri troppo scarso…

LEGGI ANCORA
BUFFON JUVENTUS 

STASERA TORNA BUFFON,ALLEGRI LO SOSTIENE,DOMANI FA 40 ANNI

“Smettere fa parte della vita, non si può tornare indietro, ma ora deve pensare solo a fare il giocatore. Deciderà a fine anno. A pensar tanto si diventa matti”. Massimiliano Allegri liquida con una battuta i discorsi sull’addio di Buffon, che domenica compie 40 anni. “Dopo ci sono altri 40 anni per fare grandi cose”, aggiunge il tecnico della Juve annunciando che “riprenderà il posto da titolare in Coppa Italia. Il riposo per l’infortunio lo ha aiutato a riprendersi dalla batosta Mondiali. Lo aspettiamo a braccia aperte”. Rischia di finire…

LEGGI ANCORA
allegri CALCIO EDITORIALE JUVENTUS 

BUFFON NON PIANGA PER QUESTA NAZIONE CHE NON GLI HA RISPARMIATO NULLA di Sergio Vessicchio

Noi possiamo comprendere il pianto a dirotto di un uomo vero, di un grande professionista, di un portiere fantastico come Buffon, lui ha pianto per istinto, perché è uno che ci crede in quello che fa, legato alla maglia della Nazionale dell’Italia e crediamo che questa la dice lunga sulla valenza morale dell’uomo.Buffon non ha pianto quando ha perso le finali di Coppa dei Campioni forse perché sapeva che ne avrebbe fatte altre, lui voleva il sesto mondiale, i suoi detrattori diranno che è un pianto egoistico.E noi forse lo…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Casillas consola Buffon, sei una leggenda

Uno dei momenti più belli e forse questo di Casillas che consola Buffon.Parole di grande importanza:”Non mi piace per niente vederti così! Voglio vederti come prima, come quello che continui a essere per molti: una leggenda. Sono fiero di conoscerti e orgoglioso di averti affrontato molte volte. Devi ancora divertirci nel calcio amico!”. Così su Twitter lo storico portiere della Spagna e del Real Madrid, Iker Casillas, ha commentato le lacrime di Gigi Buffon dopo la mancata qualificazione ai mondiali dell’Italia. Portiere Spagna commenta lacrime del capitano azzurro Per anni…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS: BUFFON VINCE PREMIO “THE BEST FIFA FOOTBALL AWARDS”

Londra, per una notte, è stata la capitale del calcio internazionale. E quando si parla di grande calcio internazionale, non possono mancare i fuoriclasse, come Capitan Gianluigi Buffon, che questa sera ha aggiunto un nuovo riconoscimento alla sua straordinaria epopea. Al London Palladium Theatre è andata in scena la seconda edizione del “The Best FIFA Football Awards”, con l’assegnazione di importanti riconoscimenti legati alla passata stagione calcistica, e la Juve era rappresentata da Massimiliano Allegri e Gianluigi Buffon, rispettivamente in lizza per ricevere il premio come miglior allenatore (insieme a Zinedine Zidane e Antonio Conte) e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DYBAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAALA TRIPLETTA

La Juventus ha battuto il Sassuolo 3-1 nell’anticipo domenicale della quarta giornata di Serie A. A Reggio Emilia, protagonista assoluto della partita è stato Paulo Dybala, autore di una tripletta (16′, 49′ e 63′). Per gli emiliani, sullo 0-2, è invece andato a segno Politano (51′). In classifica, i bianconeri restano in vetta a punteggio pieno (12) insieme con l’Inter, cui nel pomeriggio potrebbe aggiungersi il Napoli. Sassuolo-Juventus 1-3 LA DIRETTA GOL 1-3: al 18′ st punizione sul centrodestra, Dybala calcia di sinistro sopra la barriera e trova l’angolo vincente. 1-2: 6′ st,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Serie A: Juventus Lazio 2-0, Dybala-Higuain firmano riscatto bianconero

La Juve riscatta subito il ko con la Fiorentina, la corsa della Lazio si ferma a Torino. I campioni d’Italia si prendono d’autorità l’anticipo dell’ora di pranzo della 21/a giornata: 2-0 alla squadra di Inzaghi e tutto deciso in avvio di match con un uno-due firmato Dybala-Higuain. La prima rete al 5′ con il giovane argentino che dal limite dell’area con un tiro di sinistro supera la porta di Marchetti. Il raddoppio bianconero arriva al 17′ con il Pipita che anticipa De Vrij e mette la palla dentro. Esulta Allegri…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS CONTRO IL BOLOGNA URGE UNA VITTORIA PER NON ESSERE RISUCCHIATI

Arriva il Bologna è non si può sbagliare.Bisogna rimettere al posto giusto quella concentrazione venuta meno quando la squadra ha letteralmente regalato al Milan la supercoppa. Una partita determinante quella contro i felsinei se si considera che la squadra ha fatto il richiamo di preparazione e che dopo le soste non offre mai considerevoli prestazioni.Con quale schema giocherà non si sa,il tecnico è abbottonato ma continuare a tenere in naftalina il modulo dei 5 scudetti,il 3-5-2 ,sarebbe grave e quanto mai irriverente rispetto ad una rosa costruita solo per questo…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Buffon e Bonucci nella Top 11 d’Europa/Il portiere e il difensore entrano nella Squadra dell’Anno del 2016 votata dagli utenti di Uefa.com

  Il nuovo anno inizia con un gran bel riconoscimento per Gigi Buffon e Leonardo Bonucci e, di conseguenza, per tutta la Juventus: il capitano e il difensore sono infatti entrati a far parte della Squadra dell’Anno del 2016 di Uefa.com.Buffon entra a far parte della Top 11 per la quarta volta in carriera, a tredici anni di distanza dalla prima apparizione (un record, come sottolineato dal portale del calcio europeo). Per Bonucci si tratta invece di una prima assoluta di grande prestigio, visto che è il terzo difensore bianconero…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

NEUER E BUFFON IN TESTA ALLA CLASSIFICA IFFHS

Per il quarto anno di fila Manuel Neuer vince la classifica IFFHS di miglior portiere 2016. L’estremo difensore del Bayer Monaco che con il club bavarese ha vinto quest’anno Bundesliga, Supercoppa e Coppa di Germania, ha ottenuto 156 punti, superando Buffon che ne ha presi 91 e Rui Patricio (Sporting Lisbona e nazionale portoghese campione d’Europa), terzo con 50 voti. Questa la classifica IFFHS pubblicata oggi: 1 Manuel Neuer (Germania/Bayern Munich): 156 punti 2 Gianluigi Buffon (Italia/Juventus): 91 3 Rui Patricio (Portogallo/Sporting): 50 4 Claudio Bravo (Cile/Barcelona/City): 45 5 David de…

LEGGI ANCORA