CALCIO JUVENTUS 

BUFFON PRIMO TITOLO STAGIONALE CON IL PARIS SAINT GERMAIN

PSG (4-3-3): Buffon; Dagba, Thiago Silva (74’ Bernede), Rimane, Nsoki; Verratti (76’ Neymar), Diarra (64’ Marquinhos), Rabiot; Di Maria, Weah, Nkunku. All. Tuchel MONACO (3-5-2): Benaglio; Raggi, Glik, Jemerson; Grandsir (46’ Keita Balde), Pele (46’ Diop), Tielemans, Ahoulou, Serrano; Rony Lopes (65’ Mboula), Jovetic. All. Jardim La nuova stagione per il calcio francese ricomincia come quella appena terminata. A fare festa, ancora una volta, è il Paris Saint Germain, che ha conquistato la  Supercoppa di Francia per la sesta volta consecutiva. Partita senza storia a Shenzen, in Cina, dove si è assegnato…

LEGGI ANCORA
svezia EDITORIALE JUVENTUS 

LA JUVENTUS SI E’ INDEBOLITA MANCANO DUE COLPI di Sergio Vessicchio

Cristiano Ronaldo doveva essere la ciliegina sulla torta di una squadra che avrebbe fatto di potenza e classe le due facce di una medaglia piacevole e competitiva.La cessione di Higuain la indebolisce clamorosamente e la riporta con i piedi a terra.L’ariete d’area di rigore,l’attaccante cingolato che serviva alla Juventus lo aveva trovato nel pipita 40 goal in due campionati 24 il primo e 16 il secondo contribuendo notevolmente alla conquista dei due scudetti.Ora non ci sono più i goal dell’argentino e chi li dovrebbe fare Mandzukic o Cristiano Ronaldo che…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

UFFICIALE BUFFON AL PARIS SAINT GERMAIN

Gigi Buffon è ufficialmente un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain. Dopo aver salutato a fine stagione la Juventus, l’ex portiere della Nazionale a 40 anni si rimette in gioco: ha superato le visite mediche (effettuate venerdì mattina presso l’ospedale Americano di Neuilly-sur-Seine) e firmato con il club francese, con cui aveva trovato l’accordo già diverse settimane fa. Per Buffon un anno di contratto, con l’opzione di prolungamento per un’ulteriore stagione. Al Psg percepirà un ingaggio di 4 milioni netti, lunedì 9 luglio la presentazione ufficiale. “Il club – si legge…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BUFFON PARIS SAINT GERMAIN CI SIAMO 8 MILIONI A STAGIONE

L’affare per Buffon al PSG è cosa fatta, il numero uno ha tra le mani il ricco contratto fatto recapitare da Al-Khelaïfi e deve soltanto firmarlo per poi rispedirlo a Parigi. Si tratterebbe di un biennale, con ingaggio clamoroso: circa 8 milioni di euro a stagione. Voleva continuare, Gigi, e lo farà, inseguendo ancora quel sogno Champions League che con la Juve è sfumato per tre volte in finale. Un’ossessione anche per la proprietà qatariota, che punterà la Coppa insieme alla leggenda bianconera.A 40 anni, l’ormai ex portiere della Juventusripartirà dunque dalla Ligue…

LEGGI ANCORA
calciomercato CALCIO JUVENTUS 

CALCIOMERCATO: IL REAL SU ALISSON; ANCELOTTI PREPARA LA LISTA PER IL NUOVO NAPOLI, BALOTELLI TORNA IN ITALIA?

Il Napoli fa sognare. Dopo l’ingaggio di Carlo Ancelotti da parte del presidente Aurelio De Laurentiis, ora la dirigenza è al lavoro per allestire una squadra che possa davvero reggere la concorrenza della Juventus, e quindi primeggiare. Capitan HAMSIK, saputo il nome del nuovo tecnico, avrebbe deciso di rimanere declinando le ricche offerte ricevute dalla Cina, mentre per rinforzare il centrocampo, che perderà JORGINHO, circolano i nomi dell’ex romanista PAREDES, che sarebbe stato espressamente richiesto da Ancelotti, e dell’ex bianconero VIDAL. Stellare il nome dell’attacco: si parla di BENZEMA, che potrebbe lasciare il Real Madrid. Girano anche…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BUFFON LETTERA AI TIFOSI

  6111 Seimilacentoundici giorni. Seimilacentoundici attimi di pura passione. Di gioia, di pianti, di sconfitte e di vittorie. Grazie.  Grazie ad ognuno di voi. Perché ognuno di voi ha contribuito a rendere speciale ogni istante della mia vita in bianconero. Una vita che è diventata una seconda pelle. Una pelle che ho indossato, amato e rispettato. E che ho custodito e protetto con tutto me stesso. Con tutti i miei limiti, ma anche con tutta la passione che mi ha sempre accompagnato. Con domani si conclude un percorso. Termina un…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BUFFON SOTTO PROCESSO

La Uefa ha aperto un doppio procedimento disciplinare nei confronti del portiere della Juventus Gianluigi Buffon, in merito a quanto accaduto durante e dopo il match in casa del Real Madrid, ritorno dei quarti di Champions League. L’organo di governo del calcio europeo indagherà sull’espulsione rimediata dal capitano bianconero per proteste in occasione del rigore ai Blancos nel recupero. Il penalty, trasformato poi da Cristiano Ronaldo in pieno recupero, fissò il risultato sull’1-3 per la Juventus che fu comunque eliminata. La concessione del rigore venne commentata da Buffon con parole…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ALLEGRI INSEGNA A PERDERE GLI SCUDETTI,0-0 CON LA SPAL VERGOGNA

Non gli poteva andare sempre bene allo scadente allenatore della Juventus,questa volta il guizzo del campione, del singolo non c’è stato ed è bastato un normale dispositivo tattico da parte dell’ allenatore Semplice e la Juventus non ha mai tirato in porta.Uno 0-0 giusto con i bianconeri,nell’occasione in maglia gialla,mai pericolosi,mai in posizione di tiro,mai con la giusta consapevolezza. Gli strafalcioni di Allegri fermano l’avanzata dei bianconeri.Ancora una formazione sbagliata,ancora giocatori fuori ruolo. Troppe volte era andata bene,questa volta proprio no,la fortuna ha girato le spalle ad Allegri troppo scarso…

LEGGI ANCORA
BUFFON JUVENTUS 

STASERA TORNA BUFFON,ALLEGRI LO SOSTIENE,DOMANI FA 40 ANNI

“Smettere fa parte della vita, non si può tornare indietro, ma ora deve pensare solo a fare il giocatore. Deciderà a fine anno. A pensar tanto si diventa matti”. Massimiliano Allegri liquida con una battuta i discorsi sull’addio di Buffon, che domenica compie 40 anni. “Dopo ci sono altri 40 anni per fare grandi cose”, aggiunge il tecnico della Juve annunciando che “riprenderà il posto da titolare in Coppa Italia. Il riposo per l’infortunio lo ha aiutato a riprendersi dalla batosta Mondiali. Lo aspettiamo a braccia aperte”. Rischia di finire…

LEGGI ANCORA
allegri CALCIO EDITORIALE JUVENTUS 

BUFFON NON PIANGA PER QUESTA NAZIONE CHE NON GLI HA RISPARMIATO NULLA di Sergio Vessicchio

Noi possiamo comprendere il pianto a dirotto di un uomo vero, di un grande professionista, di un portiere fantastico come Buffon, lui ha pianto per istinto, perché è uno che ci crede in quello che fa, legato alla maglia della Nazionale dell’Italia e crediamo che questa la dice lunga sulla valenza morale dell’uomo.Buffon non ha pianto quando ha perso le finali di Coppa dei Campioni forse perché sapeva che ne avrebbe fatte altre, lui voleva il sesto mondiale, i suoi detrattori diranno che è un pianto egoistico.E noi forse lo…

LEGGI ANCORA