JUVENTUS 

JUVENTUS LA SITUAZIONE DI TUTTI GLI INFORTUNATI

La Juventus Football Club vanta un sistema di recupero infortuni tra i più validi nel panorama europeo per i suoi tesserati, appoggiandosi a un centro clinico interno di primissimo livello come il J Medical, che si trova all’Allianz Stadium. Ecco le ultimissime sugli infortunati Juve e il punto sui tempi di recupero e il rientro programmato, dalla Serie A alle squadre di settore giovanile, Juventus U23 e Juventus Women:  1. Infortunio Leonardo Spinazzola – È tornato ad allenarsi con la squadra dopo il trauma alla caviglia sinistra rimediato nella sfida con il Parma. Dovrebbe farcela per il Sassuolo 2. Infortunio Douglas…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-CHIEVO 3-0 I NUMERI DELLA GARA

Il 3-0 della Juventus contro il Chievo rappresenteva un testa coda molto particolare.Bianconeri un po arrugginiti e privi di giocatori importanti tanto da tornare al 4-2-3-1 che tanti dispiaceri nel passato ha dato ai tifosi a partire dalla finale di champions persa. Dopo il Bologna in Coppa Italia e il Milan nella Supercoppa di Gedda, mostrata al pubblico dell’Allianz Stadium prima della partita, la Juve fa il tris in questo avvio di 2019 e alla ripresa del campionato regola anche il Chievo. Due spunti, uno di Douglas Costa, l’altro di…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS PRENDE LA COPPETTA IN QUESTO MODO NON VINCE LA GRANDE

La Juventus batte il Milan 1-0 a Gedda e si aggiuda la Supercoppa italiana. Il gol della vittoria dei bianconeri è stato realizzato di testa da Cristiano Ronaldo al 61′. Tra i momenti più importanti del match, al 68′ l’arbitro ha annullato per fuorigioco una rete di Dybala (Juventus); al 48′ il Milan ha colpito la traversa  con Cutrone e al 35′ annullato un gol realizzato da Matuidi (Juventus) sempre per fuorigioco. CR7 festeggia così il primo trofeo della sua esperienza con la maglia bianconera. Higuain, che veniva dato per febbricitante, è entrato in campo…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS BATTE LA TORINO DI SERIE B

Battuto il toro su rigore di Ronaldo il quale trasforma il rigore che decide il derby segnando il gol numero 5000 della Juventus in Serie A. Bianconeri momentaneamente a +11 sul Napoli TORINO (3-5-2): Sirigu (20′ Ichazo); Izzo, N’Koulou, Djidji; Aina (85′ Berenguer), Meité, Rincon, Baselli, Ansaldi (76′ Parigini); Zaza, Belotti. All.: Mazzarri JUVENTUS (4-3-1-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Ronaldo. All: Allegri La Juve non brilla, fatica e soffre. Il Torino, invece, corre e lotta. Ma, alla fine, a vincere sono sempre i bianconeri, che conquistano…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

CHIELLINI 483 CON LA MAGLIA DELLA JUVENTUS

Chiellini è arrivato a quota 483 con la casacca bianconera. Il livornese ora ha nel mirino il record di Alessandro Del Piero, a quota 705 gettoni. Lo succedono Buffon a 656, Scirea a 552 e Furino a 528. Non sono numeri insormontabili: dovrà assisterlo salute e grinta. Chiellini ha fatto un altro passo verso la storia, in una gara con poco da dire ma tantissimo da raccontare. La sua vita si è mischiata al bianconero, e oggi è più bello vivere certi record con quella fascia.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BENTACUR,PJANIC,ALLEGRI DILETTANTI ALLO SBARAGLIO,LA JUVENTUS STENTA A EMPOLI VINCE DI MISURA

In una squadra dove c’è Cristiano Ronaldo non possono esserci due dilettantucoli come Bentacur e Pjanic e non può essere allenata da un allenatore scadente e privo di ogni idea tecnico tattica come Massimiliano Allegri e non veniteci a parlare delle vittorie perchè è l’unico caso al mondo è la società che fa vincere l’allenatore e non viceversa come dovrebbe essere.A Empoli l’ennesima figuraccia di una squadra impalpabile senza centrocampo,per fortuna c’è Matudi ancora una volta il migliore in campo come a Manchester.L’Empòi ha sfiorato vittoria e pareggio e avrebbe…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-GENOA LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny 6 Mai impegnato seriamente,la sua è stata un ordinaria amministrazione.Incolpevole sul goal. Joao Cancelo,4 Uno dei solisti,scarta sempre,non gioca di squadra ma per se stesso.Non appoggia mai al compagno e sbaglia le scelte nel difendere.Fa bene la diagonale,è veloce ma è un arruffone.Deve ancora capire cosa è la Juventus. Bonucci,4 Inguardabile,non la scarica mai,Piantek lo frega sullo scatto e sull’anticipo. Non esce mai palla la piede. Benatia,4 Anche lui ha molte colpe sul goal del Genoa nella dormita generale.E’ sempre in ritardo e prende l’ammonizione nel rimo tempo per…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ANCHE IL FROSINONE FA BELLA FIGURA CONTRO LA JUVENTUS,RONALDO E BERNARDESCHI LA SALVANO NEL FINALE

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello (47′ Crisetig), Hallfredsson (85′ Cassata), Molinaro; Perica, Campbell (71′ Ciano). All. Longo Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado (70′ Cancelo), Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur (57′ Bernardeschi); Dybala; Ronaldo, Mandzukic (85′ Matuidi). All. Allegri L’impresa di Valencia deve avere giocoforza asciugato un po’ di energie, ma avere in squadra campioni del calibro di Cristiano Ronaldo equivale ad avere una possibilità in più di risolvere le partite. E CR7 ha sfogato con il terzo gol in campionato tutta la sua rabbia per l’espulsione…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS VINCE A VALENCIA 2-0 ESPULSO RONALDO CR7 ASSAGGIA LE INGIUSTIZIE EUROPEE DEI BIANCONERI

IL TABELLINO Valencia (4-4-2): Neto; Rúben Vezo (57′ Cheryshev), Murillo, Gabriel Paulista, Gayà; Soler, Parejo, Wass, Guedes (70′ Santi Mina); Rodrigo, Batshuayi (70′ Gameiro). All: Marcelino Garcia Toral  Juventus (4-3-3): Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (23′ Can), Pjanic (66′ Douglas Costa – 89′ Rugani), Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All: Allegri Ammoniti: 43′ Parejo (V), 49′ Murillo (V), 54′ Ruben Vezo (V), 59′ Alex Sandro (J), 81′ Szczesny (J) Note: 90’+5 rigore sbagliato Parejo (V) Gli occhi erano tutti su di lui, e lui, Cristiano Ronaldo, è stato espulso. Clamoroso. L’uomo della Champions che ha lasciato la…

LEGGI ANCORA
CALCIO EDITORIALE 

ARROGANTE,RACCOMANDATO SCARSO E PRESUNTUOSO,MANCINI E’ SOLO UN FALLITO di Sergio Vessicchio

E’un raccomandato che non sa fare la O con il bicchiere.Scarso,arrogante,presuntuoso e incapace.Ma lo diciamo da tempo non dopo queste prime 4 partite con la nazionale che con lui ha segnato un solo goal peraltro su rigore.I risultati di questi giorni sono solo la cartina di tornasole della sua incapacità.In una gara così importante come quella con il Portogallo ha definitivamente accantonato il blocco della Juventus e in squadra non c’era nessuno della squadra che negli ultimi sette anni ha vinto ben sette campionati. Predica che per colpa degli stranieri…

LEGGI ANCORA