ALTRO 

Giro: bis di Ewan a Novi Ligure, Conti sempre in ‘rosa’

L’australiano Caleb Ewan ha vinto allo sprint l’11/a tappa del 102/o Giro d’Italia di ciclismo, da Carpi (Modena) a Novi Ligure (Alessandria), lunga 221 chilometri. Ewan aveva vinto anche sul rettilineo di Pesaro, il 18 maggio. Valerio Conti ha conservato la maglia rosa, che ha indossato il 16 maggio scorso a San Giovanni Rotondo (Foggia), dopo la 6/a frazione.  Ewan, con il tempo di 5h17’26”, ha preceduto sul traguardo il francese Arnaud Demare, secondo; il tedesco Pascal Ackermann, terzo; Elia Viviani, quarto; Davide Cimolai, quinto; Simone Consonni, sesto. Ottavo Giacomo…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

FROOME VINCE IL GIRO D’ITALIA

La festa va in onda solo a metà, nel cuore della Roma imperiale. E’ a pochi metri dal Colosseo che Chris Froome trionfa per la prima volta al Giro d’Italia, immerso nella maestosità della grande bellezza. Doveva essere una passerella suggestiva, in quel museo a cielo aperto che è il centro della Capitale del mondo, si è trasformata nella salita più dura sul piano dell’immagine, come nemmeno il Colle delle Finestre, lo sterrato dove si è decisa la corsa rosa. Lo show è stato offuscato dal grottesco, che ha cominciato…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

Giro d’Italia 2018: vittoria di Elia Viviani nella 13^ tappa. Yates in maglia rosa

Elia Viviani trionfa nella 13^ tappa del Giro da Ferrara a Nervesa della Battaglia. L’azzurro, che allunga nella classifica della maglia ciclamino, ha preceduto Bennett e Van Poppel. Yates conserva la maglia rosa, sabato arrivo sul Monte Zoncolan.Nella 13^ tappa del Giro d’Italia da Ferrara a Nervesa della battaglia vittoria in volata di Elia Viviani, che ha preceduto Bennett, Van Poppel e Modolo. Per l’azzurro, che allunga anche nella classifica per la maglia ciclamino, è il terzo successo di tappa in questa edizione del Giro. Invariata la classifica generale con…

LEGGI ANCORA
ALTRO 

Giro: a Gualdo Tadino trionfa Mohoric

Matej Mohoric della Bahrain-Merida ha vinto la 10/a tappa del 101/o Giro d’Italia di ciclismo, da Penne (Pescara) a Gualdo Tadino (Perugia), lunga 244 chilometri, la più lunga della corsa rosa. Lo sloveno ha battuto allo sprint il compagno di fuga il tedesco Nico Denz (Ag2r La Mondiale). Il britannico Simon Yates ha conservato la maglia rosa di leader del 101/o Giro d’Italia di ciclismo, al termine della 10/a tappa, da Penne (Pescara) a Gualdo Tadino (Perugia), la più lunga della corsa con i suoi 244 chilometri. L’ordine d’arrivo 1.…

LEGGI ANCORA