JUVENTUS 

ALLEGRI INSEGNA A PERDERE GLI SCUDETTI,0-0 CON LA SPAL VERGOGNA

Non gli poteva andare sempre bene allo scadente allenatore della Juventus,questa volta il guizzo del campione, del singolo non c’è stato ed è bastato un normale dispositivo tattico da parte dell’ allenatore Semplice e la Juventus non ha mai tirato in porta.Uno 0-0 giusto con i bianconeri,nell’occasione in maglia gialla,mai pericolosi,mai in posizione di tiro,mai con la giusta consapevolezza. Gli strafalcioni di Allegri fermano l’avanzata dei bianconeri.Ancora una formazione sbagliata,ancora giocatori fuori ruolo. Troppe volte era andata bene,questa volta proprio no,la fortuna ha girato le spalle ad Allegri troppo scarso…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-SASSULO 7-0, 3 GOAL HIGUAIN

La Juve rende omaggio al Superbowl di Minneapolis stendendo 7-0 il Sassuolo. Prima tripletta bianconera per Higuain Otto minuti per sbloccare il risultato, meno di mezz’ora per chiudere la partita e il resto per regalare spettacolo al pubblico dell’Allianz e un omaggio al Superbowl, in programma nella notte italiana a Minneapolis, con un 7-0 più comune nel football americano che nel calcio. SUBITO ALEX SANDRO E dire che per la sfida contro il Sassuolo, con Dybala, Cuadrado e Douglas Costa fermi per infortunio, in avanti Allegri ha gli uomini contati…

LEGGI ANCORA
BUFFON JUVENTUS 

HIGUAIN INVENTA E BUFFON CONSERVA LA JUVENTUS PASSA A BERGAMO NELLA SEMIFINALE DI COPPA ITALIA

ATALANTA-JUVENTUS 0-1 (primo tempo 0-1) MARCATORE: 3′ pt Higuain. ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Cristante (32’st Barrow); Cornelius (1’st Ilicic), Gomez (37’st Petagna). (Gollini, Rossi, Orsolini, Gosens, Caldara, Mancini, Haas, Schmidt, Bastoni). All. Gasperini JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia (37’st Barzagli), Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (45’st Bentancur), Matuidi; Douglas Costa (18’st Bernardeschi), Higuain, Mandzukic. (Szczesny, Pinsoglio, Lichtsteiner, Rugani, Asamoah, Marchisio, Sturaro). All. Allegri ARBITRO: Valeri di Roma NOTE: al 25’pt Buffon ha parato un rigore a Gomez. Ammoniti Chiellini (J), Toloi (A),…

LEGGI ANCORA
higuain CALCIO JUVENTUS 

NAPOLI CONTRO HIGUAIN, STORIA D’AMORE FINITA

Tre anni a Napoli attraversati da un amore smisurato, solo di poco inferiore a quello a suo tempo riservato a Maradona. Poi il passaggio alla Juventus, ‘proprio’ alla Juventus. Un tradimento, un’offesa alla città e ad un popolo, una pugnalata alle spalle, qualcosa che non si può perdonare. I tifosi del Napoli e Gonzalo Higuain, una storia d’amore finita male, i cui strascichi continueranno almeno fino a quando l’argentino giocherà in Italia. Lo scorso anno il Pipita scese in campo al San Paolo due volte nell’arco di tre giorni, in…

LEGGI ANCORA
HIGUAIN JUVENTUS 

IL COMUNICATO UFFICIALE SULLE CONDIZIONI DI HIGUAIN

“In data odierna Gonzalo Higuain è stato sottoposto a intervento chirurgico di riduzione e sintesi della frattura al terzo raggio metacarpale della mano sinistra ad opera del dottor L. Pegoli e del professor R.Rossi, dello staff chirurgico del J Medical, alla presenza del dottor Claudio Rigo presso la clinica Sede Sapientiae di Torino. L’intervento durato circa 45 minuti è perfettamente riuscito e nei prossimi giorni verrà definito il suo rientro in squadra.”

LEGGI ANCORA
higuain JUVENTUS 

NAPOLI-JUVENTUS, MANCHERÀ HIGUAIN?

Siamo solo ad inizio settimana, eppure il clima tra Napoli e Juventus è già abbastanza rovente. Non sono solo Cuadrado in dubbio, nelle ultime ore stanno trapelando informazioni riguardanti la possibile assenza del grande ex: Gonzalo Higuain. Il “pipita” potrebbe dunque non giocare contro il Napoli a causa di un infortunio alla mano. Higuain soffre di un trauma al terzo metacarpale che lo costringe ad indossare un tutore e a restare lontano dal campo. E’ per tale motivo che il tecnico bianconero non lo ha schierato in campo nella scorsa gara…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS BATTE IL MILAN 2-0 IN TRASFERTA: DOPPIETTA DEL “PIPITA” HIGUAIN

Juve padrona a S.Siro, Milan battuto 2-0 grazie a doppietta Higuain che tocca i 101 gol in A. Bianconeri raggiungono Napoli. I gol Milan-Juventus 0-2: al 74′ ancora Higuain, l’argentino supera il diretto marcatore e calcia di destro. Non può’ nulla Donnarumma Milan-Juventus 0-1: al 23′ Higuain riceve palla al limite dell’area, controlla e scarica un potente destro all’angolino basso. Il Milan punta su Kalinic supportato da Suso e Calhanoglu, la Juventus su Higuain, con Dybala e Mandzukic. Tutto confermato nelle formazioni ufficiali dell’anticipo di giornata a San Siro. I rossoneri, davanti…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ALLEGRI PUNGE HIGUAIN: “IMPARI DALLA VECCHIA GUARDIA”

(Sportal.it) La Juventus chiude contro l’Atalanta il primo ciclo ravvicinato di partite che, a parte il ko di Barcellona, ha portato ai bianconeri solo vittorie. L’ostacolo prima della sosta è però alto, tornare a casa con la settima vittoria consecutiva sarebbe un segnale per uttto il campionato. Contro la squadra di Gasperini, reduce dal pareggio di Lione in Europa League, la Juve torneeà ad affidarsi a Gonzalo Higuain, titolare dopo due pamchine consecutive. Max Allegri ha sferzato l’argentino in conferenza stampa nonostante il gol all’Olympiacos: “Higuain per noi è un giocatore importante,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

HIGUAIN MA QUALE CASO!!!!!! UN CAMPIONE ASSOLUTO

Non segna. È in difficoltà. Se parte ancora dalla panchina, diventerà un caso… Gonzalo Higuain in questi giorni ne ha sentite e lette tante di frasi come queste. E evidentemente non si è trovato d’accordo. Ha quindi deciso di rispondere garbatamente, entrando al 15′ della ripresa di una partita tignosa, inchiodata sullo 0-0 e di risolverla, timbrando il primo gol e innescando l’azione del raddoppio. Ed era tutt’altro che semplice, perché con l’Olympiacos rintanato nella propria area, trovare il momento e le idee giuste per colpire stava diventando un’impresa. BARRICATE…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DYBAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAALA TRIPLETTA

La Juventus ha battuto il Sassuolo 3-1 nell’anticipo domenicale della quarta giornata di Serie A. A Reggio Emilia, protagonista assoluto della partita è stato Paulo Dybala, autore di una tripletta (16′, 49′ e 63′). Per gli emiliani, sullo 0-2, è invece andato a segno Politano (51′). In classifica, i bianconeri restano in vetta a punteggio pieno (12) insieme con l’Inter, cui nel pomeriggio potrebbe aggiungersi il Napoli. Sassuolo-Juventus 1-3 LA DIRETTA GOL 1-3: al 18′ st punizione sul centrodestra, Dybala calcia di sinistro sopra la barriera e trova l’angolo vincente. 1-2: 6′ st,…

LEGGI ANCORA