JUVENTUS 

VI SPIEGHIAMO PERCHE’ HIGUAIN RIMANE ALLA JUVENTUS

Gonzalo Higuain è pronto a lasciare la Juventus, ma vuole farlo alle sue condizioni. Il clamoroso colpo di Cristiano Ronaldo mette automaticamente sul mercato l’attaccante argentino, che ora è una pedina di troppo per Allegri, ma la cessione al Chelsea (Sarri in pole position per il Pipita) non è così semplice. Il nazionale albiceleste pretende una cospicua buonuscita dal club bianconero per l’addio, circa 7 milioni di euro (pari a un’annualità di stipendio) e allo stesso tempo chiede ai Blues un ingaggio da 7,5 milioni di euro l’anno per quattro…

LEGGI ANCORA
ronaldo JUVENTUS 

RONALDO ALLA JUVENTUS, TUTTO E’ PARTITO DALLA STAMPA SPAGNOLA: QUANTO C’E’ DI VERO?

La giornata di Martedì 3 Luglio 2018 la ricorderemo per l’esplosione della bomba di calciomercato secondo cui Cristiano Ronaldo sarebbe vicinissimo a lasciare il Real Madrid per la Juventus. Quanto c’è di vero? E soprattutto quante possibilità ci sono che il fuoriclasse portoghese venga in Italia a vestire la maglia bianconera? Partiamo dal presupposto che la bomba di calciomercato è partita dalla Spagna con i principali quotidiani che hanno dato per fatto l’affare tra Real Madrid e Juventus per una cifra di 100 milioni più 30 di ingaggio al calciatore.…

LEGGI ANCORA
sarri CALCIO JUVENTUS 

CHELSEA, SARRI VUOLE FARE LA “SPESA” A TORINO, ROMA E NAPOLI

Quest’oggi sul canale TV Sportitalia si è acceso un lungo dibattito sui calciatori che l’ex allenatore del Napoli Maurizio Sarri vorrebbe portare al Chelsea (squadra con cui dovrebbe firmare a breve). Lunga lista di giocatori quella presentata dell’allenatore tosco-napoletano al Chelsea ma su tutti spiccano i nomi di Manolas, Higuain, Hysaj, Zielinski e Albiol. Nonostante il forte interesse di Sarri a portare con se tre calciatori del Napoli molto importanti come Hysaj, Zielinski e Albiol, questi ultimi due sembrerebbero molto lontani dalla possibilità di essere ceduti. Raul Albiol nonostante i…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

IL CLAMOROSO RETROSCENA,HIGUAIN SCAPPA DA ALLEGRI

Era evidente che qualcosa sarebbe capitata.Higuain non sopporta Allegri e lo ha fatto sapere alla società di qui l’immissione sul mercato del Pipita.Si sa la Juventus lascia andare i calciatori solo se ne fanno richiesta e Higuain non vuole più giocare con Allegri,tutti i torti non ha,con il quale è andato allo scontro non una volta.Non regge la tesi secondo la quale la Juventus può venderlo solo ora ad una cifra elevata visto che ha 31 anni ed è valutato ancora molto.Non regge per il semplice fatto che i bianconeri…

LEGGI ANCORA
HIGUAIN JUVENTUS 

SECONDO I GIORNALI SPORTIVI HIGUAIN E’ SUL MERCATO

Quanto sarà vero?Rientra nelle solite fake news o questa ipotesi è reale?Le edizioni odierne de Il Corriere dello Sport e di Tuttosport :Gonzalo Higuain è sul mercato e per portarlo via dalla Juve servono circa 50/60 milioni di euro  La possibile partenza dell’argentino campeggia in prima pagina su entrambi i quotidiani. Higuain compirà 31 anni il prossimo dicembre e i bianconeri sanno di avere a disposizione un’occasione unica per poterlo cedere questa estate a prezzi ancora alti. Intanto, a proposito di prezzi alti, Lotito avverte Agnelli: “La Juve non ha i soldi per Milinkovic-Savic.”

LEGGI ANCORA
calciomercato CALCIO JUVENTUS 

CALCIOMERCATO: IL REAL SU ALISSON; ANCELOTTI PREPARA LA LISTA PER IL NUOVO NAPOLI, BALOTELLI TORNA IN ITALIA?

Il Napoli fa sognare. Dopo l’ingaggio di Carlo Ancelotti da parte del presidente Aurelio De Laurentiis, ora la dirigenza è al lavoro per allestire una squadra che possa davvero reggere la concorrenza della Juventus, e quindi primeggiare. Capitan HAMSIK, saputo il nome del nuovo tecnico, avrebbe deciso di rimanere declinando le ricche offerte ricevute dalla Cina, mentre per rinforzare il centrocampo, che perderà JORGINHO, circolano i nomi dell’ex romanista PAREDES, che sarebbe stato espressamente richiesto da Ancelotti, e dell’ex bianconero VIDAL. Stellare il nome dell’attacco: si parla di BENZEMA, che potrebbe lasciare il Real Madrid. Girano anche…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS FAI PRESTO PRENDI SARRI

Sarri si sta liberando dal Napoli.L’uomo che ha quasi rotto la straordinaria egemonia della Juventus,il più deciso e chiaro applicatore di schemi alla perfezione che ha saputo fare 91 punti con una rosa mediocre,che ha fatto divertire tifosi e avversari e che ha valorizzato giocatori scadenti,sarebbe l’allenatore giusto per costruire una Juventus sensazionale.Bisogna fare presto,prenderlo subito mandare via Allegri e dare in mano all’ex allenatore del Napoli la fantastica rosa della Juventus con all’interno Higuain che Sarri ha portato ad un valore altissimo , con Allegri sembrava solo il cugino.Bisogna…

LEGGI ANCORA
juventus I MIGLIORI VIDEO JUVENTUS 

LA FESTA DELLA JUVENTUS: VIDEO SUI SOCIAL, SFOTTO’ AI NAPOLETANI, PIZZA IN AEREO

Uno scudetto, il settimo consecutivo, da festeggiare al meglio: dal triplice fischio finale della gara pareggiata contro la Roma è iniziata la festa della Juventus. Prima l’abbraccio con i tifosi presenti nel settore ospiti dello stadio Olimpico, poi la festa nello spogliatoio tra i giocatori e lo staff tecnico. Senza dimenticare l’abbraccio social: dai messaggi su Twitter alle Instagram Stories, i giocatori hanno voluto condividere la loro gioia per lo scudetto appena conquistato. Musica, entusiasmo e pizza per tutti sull’aereo che riportava la squadra a Torino: a riprendere la scena…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

HIGUAIN: “SENTIVO LA PALLA DECISIVA”

«Era fondamentale battere l’Inter, negli ultimi minuti sapevamo che quelli erano istanti fondamentali per noi e per lo Scudetto. Il ribaltamento di fronte è stato fondamentale per dare una “mazzata” al campionato». Queste sono le parole del giocatore che, Inter-Juve, la ha letteralmente decisa: Gonzalo Higuain, che ha raccontato ai microfoni di Juventus Tv quegli istanti: «La palla decisiva? La “sentivo”: quando sei davvero convinto di te stesso, quello che immagini poi si può realizzare. In questo momento, infatti, più che la forza fisica contano l’amor proprio, la testa, la voglia di vincere e di…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

FINO ALLA FINE NONOSTANTE GLI ERRORI E LA PRESENZA DI ALLEGRI

Non date mai nulla per scontato con la Juve. Se eravate già proti a darla per finita, a dare per deciso il campionato, bene, avrete imparato cosa vuol dire quel motto, “fino alla fine”, che negli ultimi tempi si era rivoltato un po’ contro, ma che ieri sera è tornato, con prepotenza, solo ed esclusivamente bianconero. La Juve rimane in vetta al campionato e anzi, allunga momentaneamente a quattro punti il distacco dal Napoli, superano l’Inter a San Siro al termine di una gara folle, che Douglas Costa e l’espulsione…

LEGGI ANCORA