JUVENTUS 

DYBALA, L’INSULTO AD ALLEGRI FA IL GIRO DEL WEB / VIDEO

(Virgilio sport) Sta facendo il giro del web l’insulto con cui Paulo Dybala ha accolto la sostituzione riservatagli dal tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, nel corso della gara con l’Udinese. E’ parso assai nervoso il talento argentino, reduce dai decisivi rigori sbagliati contro Atalanta e Lazio, e relegato in una posizione inusuale per gran parte della gara della ‘Dacia Arena’, a causa dell’espulsione di Mario Mandzukic che ha costretto i piemontesi in dieci uomini e l’allenatore a cambiare in maniera radicale la disposizione degli uomini in campo. Per una serie…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

La Lazio vince e aggancia la Juve: ecco la nuova classifica

Dettaglio partita > domenica 22 ottobre FP Chievo 3 – 2 Verona Dettaglio partita > FP Atalanta 1 – 0 Bologna Dettaglio partita > FP Benevento 0 – 3 Fiorentina Dettaglio partita > FP Milan 0 – 0 Genoa Dettaglio partita > FP SPAL 0 – 1 Sassuolo Dettaglio partita > FP Torino 0 – 1 Roma Dettaglio partita > FP Udinese 2 – 6 Juventus Dettaglio partita > FP Lazio 3 – 0 Cagliari Dettaglio partita > Serie A Pos Logo &Squadra PG V N P DR Pti 1…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS TROPPI INFORTUNI PROPRIO NELLO STILE DI ALLEGRI

Tra partite ed allenamenti, in questo inizio di stagione la Juventus ha già perso nove giocatori, senza considerare il lungo degente Pjaca. Blaise Matuidi, fermatosi nel corso dell’ultimo allenamento, è infatti solo l’ultimo della serie di bianconeri che hanno subito uno stop, più o meno lungo. Benatia e Sturaro hanno dato forfait dopo la gara con lo Sporting, mentre Pjanic è rientrato dopo due giornate proprio contro i portoghesi. De Sciglio è fermo dalla partita di Barcellona, saltata da Chiellini per il solito problema al polpaccio. Poi c’è Howedes, mai visto in campo per quel fastidio percepito in allenamento diventato successivamente…

LEGGI ANCORA
ALTRO CALCIO JUVENTUS 

MICCOLI CONDANNATO A 3 ANNI E 6 MESI E AVEVA IL CORAGGIO DI ACCUSARE MOGGI

PALERMO – Ha lasciato l’aula del tribunale di Palermo in lacrime, professando ancora la sua innocenza. Ma per Fabrizio Miccoli, ex attaccante dei rosanero, della Juventus e della Nazionale italiana, oggi è arrivata un’autentica stangata: 3 anni e sei mesi di reclusione per estorsione con l’aggravante del metodo mafioso. È questa la condanna emessa dal gup Walter Turturici che ha giudicato l’ex calciatore con il rito abbreviato: secondo la Procura, l’ex capitano del Palermo si era rivolto all’amico Mauro Lauricella, figlio del boss del quartiere della Kalsa, per recuperare il…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

Diritti tv: Lotti, novità nella manovra

(ANSA) – CAPRI (NAPOLI), 20 OTT – Con la legge di Bilancio, le risorse dei diritti tv saranno ripartite tra i club di calcio di serie A in base a criteri nuovi, che assicurano anche maggiore “equità” e portano dal 40 al 50% la percentuale da distribuire in parti uguali tra tutte le società. Lo ha sottolineato il ministro dello Sport, Luca Lotti, in occasione del convegno dei Giovani di Confindustria. “La legge Melandri aveva stabilito che il 40% della distribuzione dei diritti televisivi era in parti uguali, ora la…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

MARCHISIO ORMAI E’ UN GIALLO

Claudio Marchisio, ancora al lavoro per rinforzare i muscoli attorno al ginocchio. Per il numero 8 bianconero, che in questa stagione ha disputato appena 62 minuti nella prima gara di campionato contro il Cagliari, non è ben chiara la data del rientro. Il test di verifica non è stato programmato e sono trascorsi ormai due mesi da quel 24 agosto in cui, a Barcellona, il professor Cugat – dopo aver valutato il decorso in seguito all’operazione al ginocchio – ha consigliato lo stop. La scelta è ricaduta su una terapia conservativa che, oltre ad aver scongiurato un nuovo intervento…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

A UDINE ARBITRA DOVERI

Sono stati annunciati gli arbitri per la partita di domenica pomeriggio a Udine, fra Udinese e Juventus. Dirigerà la sfida Daniele Doveri, che sarà coadiuvato dai signori Costanzo e Peretti, quarto ufficiale Martinelli, al Var Massa e Sacchi. Per l’arbitro, toscano di nascita e afferente alla sezione AIA Roma1, si tratta della decimapartita arbitrata con la Juventus in campo. Oltre a un precedente in Coppa Italia (il 4-0 contro il Torino del dicembre 2015), otto le partite in Campionato, sei vinte e due pareggiate, nessuna contro l’Udinese.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

CHAMPIONS LEAGUE: JUVENTUS BATTE 2-1 LO SPORTING, PIROTECNICO 3-3 TRA CHELSEA E ROMA

La Juventus, seppur a fatica, batte di misura uno Sporting Lisbona coraggioso e rimasto in partita fino all’ultimo minuto. Eppure si mette subito male per gli uomini di Max Allegri i quali subiscono il gol del vantaggio ospite a causa di un’autorete di Alex Sandro. La Juventus prova a reagire senza però riuscire subito ad impensierire la difesa portoghese. A ripristinare il risultato di parità serve una gran punizione di Pjanic che “tranquillizza” il pubblico di fede bianconera. Nella ripresa la partita vede la Juventus andare diverse volte vicina al…

LEGGI ANCORA