JUVENTUS 

CECCARINI DISTRUGGE GLI INTERISTI E GLI ANTI JUVENTINI:”NEMMENO CON IL VAR QUELLO DI JULIANO SU RONALDO ERA RIGORE”

Una bugia durata tanti anni, probabilmente, anzi sicuramente troppi. Vent’anni dopo quel 26 aprile 1998 ancora si parla del contatto tra Ronaldo e Iuliano, che per i tifosi nerazzurri e gli anti-Juve (erroneamente) ha deciso lo scudetto. Così, l’arbitro di quella gara, Piero Ceccarini è intervenuto per raccontare il fatto, due volte in un solo giorno… Prima a Radio CRC: “L’ho già detto in diverse occasioni, forse qualcuno non mi ascolta. Insieme al telecronista dell’epoca c’erano Collovati e Chiesa, che appena avvenuto l’episodio hanno detto che non c’era rigore. In campo ero sicuro e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

GIANNICHEDDA ESALTA LA JUVENTUS E RIVENDICA LE VITTORIE:”SCUDETTI VINTI SUL CAMPO,NON MERITAVAMO LA SERIE B.LA JUVENTUS E’ STATO I MIO ORGOGLIO”

Giuliano Giannichedda, ex centrocampista della Juventus, si è raccontato ai microfoni di gianlucadimarzio.com. Dalle origini ai colori bianconeri, passando per aneddoti e Calciopoli: “Alla Juve cambia la dimensione del calciatore che sei. C’è un’organizzazione maniacale un’attenzione incredibile, loro devono risolvere tutti i problemi all’esterno perché tu sei il calciatore che deve pensare solo a giocare”. CASA – “Cosa dissero a casa? Quando lo comunicai mi dissero che non ci credevano, sono partito da un campo senza porte ed arrivare in quella Juve era incredibile. Era uno spogliatoio incredibile, guardarmi attorno mi faceva venire i…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Juventus: il titolo verso l’indice Ftse-Mib | Con Ronaldo tre bilanci in rosso

Secondo diversi analisti interpellati da MF-Milano Finanza, il titolo della Juventus potrebbe entrare nell’indice Ftse-Mib, vale a dire il paniere delle 40 azioni più liquide e capitalizzate quotate a Piazza Affari. Insomma, si starebbe muovendo qualcosa di grosso se è vero come è vero che gli analisti stanno già studiando i fondamentali del club torinese, il mercato, il business e le correlazioni con l’entertainment. Secondo quanto riferisce il quotidiano finanziario, proprio oggi è in programma la revisione della cosiddetta “reserve list” del Ftse Mib e a quanto pare la Juve dovrebbe entrare in…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

MARCHISIO: “ALLO ZENIT HO SCELTO LA 10 IN ONORE A DEL PIERO”

Marchisio: “Ho scelto la 10 per Del Piero” “Il numero 10 l’ho scelto per vari motivi, tra cui quello di Alessandro Del Piero, è sempre stato il mio idolo sin da bambino, e anche perché erano i numeri disponibili, sono arrivato quando la stagione era già iniziata. Non mi considero un vero 10, ho un ruolo diverso però sono legato a questo numero avrei voluto tanto indossarlo e c’è stata la possibilità”. I consigli degli ex compagni della Juve sul passaggio allo Zenit “E’ Un periodo molto intenso ed emozionante,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BARZAGLI DUE MESI DI STOP

Nuova tegola per Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus rischia di perdere l’esperto Andrea Barzagli per circa due mesi. Il difensore centrale bianconero, che finora ha collezionato 200 minuti in stagione tra Serie A e Champions League, ha rimediato una lesione al retto femorale della coscia che gli ha fatto finire in anticipo il 2018. Per lui si tratta del secondo infortunio in questa stagione, ma questo è decisamente più grave rispetto al problema al polpaccio che gli fece saltare tre gare a settembre.L’infortunio di Barzagli cambia anche i piani di calciomercato della Juventus. A gennaio difficilmente i…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

FIORENTINA-JUVENTUS 0-3 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny;6 Nessuna parata di rilievo solo ordinaria amministrazione.Serata tranquilla per il portiere polacco. Cancelo,4,5 inguardabile soprattutto erchè l’allenatorelo ha schierato a sinistra dove ha sbagliato stop,passaggi e interpretazione delruolo.Non si tratta della sua posizione ma andatelo a spiegare a quell’incompetente seduto in panchina. Bonucci,6,5 gara attenta esenza sbavature,solo un passaggio sbagliato nel secondo tempo per il resto ordinaria amministrazione. Chiellini,6,5 Anche erlui un’ordinaria amministrazione degna delle serate più tranquille visto che Chiesa e Simeone non hanno inciso più di tanto. De Sciglio;7 Molto bravo nelle due fasi e nel proporsi.Interventi…

LEGGI ANCORA