JUVENTUS 

ARRIVA L’UFFICIALITA’ SU KEAN ALL’EVERTON,SVENDUTO.LE CIFRE

Ora è ufficiale,Mose Kean è dell’Everton.   IL COMUNICATO DELLA JUVENTUS SULLE CIFRE “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società inglese Everton Football Club Company Limited per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Moise Bioty Kean a fronte di un corrispettivo di € 27,5 milioni, pagabili in tre esercizi, che potrà incrementarsi di ulteriori € 2,5 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 22,5 milioni, al netto…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

KEAN BOOM SUI SOCIAL,OLTRE UN MILIONE DI FOLLOWERS SU INSTAGRAM

Boom sui social per Moise Kean: l’attaccante della Juventus festeggia già 1,3 milioni di followers su Instagram. L’attaccante della Juventus sta vivendo un momento magico sul terreno di gioco, con dirette conseguenze anche nel mondo dei social. Kean, infatti, ha da poco toccato quota 1,3 milioni di followers su Instagram. Una crescita incredibile di seguaci per il giovane giocatore, che ha festeggiato postando una foto nel quale abbraccia Bonucci. Didascalie composte, mai una parola fuori posto. WWW.CANALECINQUETV.IT

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

A UN PASSO DALLO SCUDETTO NUMERO 37 OTTAVO CONSECUTIVO

E ora servono altri tre punti. Tre punti solamente, o un’impresa del Genoa domani a Napoli, per lasciare lo scudetto sul petto. La Juve batte anche il Milan, prendendosi un tempo sabbatico, lasciando il vantaggio agli avversari, e ribaltando la situazione dopo aver accelerato nella ripresa. Dybala firma il pareggio, Kean, ancora una volta letale, il successo. Ora si può pensare all’Ajax e farlo con una vittoria in tasca è più semplice. BUON AVVIO Prima della gara si osserva un minuto di silenzio in memoria delle vittime del terremoto dell’Aquila…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PER LA FIGC IL COLPEVOLE E’ KEAN

Ci fosse stato qualche dubbio, adesso non ne abbiamo più. Fino ad ora si poteva argomentare: ma è giusto dare tanto rilievo ai conati razzisti di qualche imbecille? Non sarebbe meglio minimizzare, a caldo, nel dopo partita; gettare acqua sul fuoco e rimandare, con grande fermezza, il problema a chi dovrebbe risolverlo? Alle autorità, alle istituzioni, magari con un messaggio molto forte e unitario all FIGC invocando anche innovazioni tecnologiche che potrebbero essere in grado (non è così facile, però) di identificare i razzisti negli stadi? Non solo per arginare il fenomeno,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

INSULTI RAZZISTI A KEAN L’AFRONAPOLI SI SCHIERA CON LO JUVENTINO,INTANTO LA DIGOS APRE UN FASCICOLO

NAPOLI. Ieri sera in quel di Cagliari episodio di razzismo nei confronti del giovane attaccante italo-ivoriano Moise Kean della Juventus. Tanti i messaggi di sostegno per il ragazzo, uno in arrivo direttamente da Napoli. ABBATTERE LE BARRIERE, NO AL RAZZISMO! L’Afro Napoli United da sempre fa della lotta ad ogni forma di razzismo il suo punto forte, un progetto che prevede l’integrazione tra persone di culture e lingue diverse, col calcio come denominatore comune. Dopo aver palesato il proprio sostegno in occasione dei beceri cori rivolti a Koulibaly, ecco dunque il messaggio per il giovane bianconero.…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

A CAGLIARI MEZZA JUVENTUS FUORI

Non sono stati convocati Cristiano,Dybala,Mandzukic,Spinazzola,Douglas Costa e Perin. Un più 15 in classifica che fa dormire sonni tranquilli a Massimiliano Allegri. In vista della sfida contro il Cagliari, la Juventus è però in emergenza e per la trasferta in Sardegna non partiranno: Perin, Dybala, Mandzukic, Spinazzolae Cristiano Ronaldo, oltre ai soliti Barzagli, Cuadrado e Douglas Costa. Di seguito la lista completa: Szczesny, Pinsoglio, Del Favero, De Sciglio, Chiellini, Caceres, Alex Sandro, Bonucci, Cancelo, Rugani, Pjanic, Matuidi, Emre Can, Bentancur, Kastanos, Nicolussi Caviglia, Kean, Bernardeschi, Mamatuidi WWW.CANALECINQUETV.IT

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

KEAN INCONTENIBILE,IL 3-5-2 ESALTA LA JUVENTUS

Un Kean incontenibile e una Juve tonica e pimpante superano agevolmente l’Udinese, con un ampio 4-1 e con una supremazia mai in discussione. Il mattatore della serata è la giovane punta, che non solo segna una doppietta e si procura il rigore poi trasformato da Emre Can, ma delizia lo stadio con la freschezza e la classe delle sue giocate. TURNOVER CON VISTA ATLETICO L’ampio turnover in vista dell’Atletico è doveroso, a non toglie incisività alla squadra di Allegri che, oltre agli squalificati Pjanic e Cancelo, rinuncia a Bonucci, Chiellini,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BOLOGNA-JUVENTUS LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Perin; 7 arriva la prima prova buona del portiere arrivato dal Genoa.Fino a questo momento ogni partita un’incertezza.Questa volta la parata salva risultato lo fa promuovere. De Sciglio, 6 Gara buona in contenimento meno in fase si proponimento ma siamo sempre allesolite manca il gioco.  Bonucci,5 fatica a contenere gli avanti del Bologna,impreciso e con Rugani compagno di reaparto va sempre a farfalle.  Rugani,5 Giocatore impresentabile non da Juventus,mette in apprensione l’intero reparto e non da nessuna garanzia.Forse sarebbe opportuno farlo giocare nella difesa a tre che purtroppo quell’incopetente di…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-MILAN 1-0 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny; 6 inoperoso,mai impegnato se non in qualche circostanza.Mostra la solita concentrazione.Nelle uscite è scadente ma non lo abbiamo scoperto in Arabia saudita.  Cancelo, 5,5 tutto fumo e niente arrosto.Parte bene ma si arena alla distanza.E’ un anarchico,non gioca con la squadra,non partecipa alle azioni.Bonucci,5 Il compitino la fa ma si perde nel grigiore generale.  Chiellini 5 Anche lui molto arruginito e nello scarico lascia molto a desiderare.  Alex Sandro; 5 niente incursioni,niente partecipazione al gioco,la squadra messa male e sfilacciata penalizza anche lui  Bentancur (41′ st Bernardeschi), 4 sostituito da Bernardesci…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-GENOA LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny 6 Mai impegnato seriamente,la sua è stata un ordinaria amministrazione.Incolpevole sul goal. Joao Cancelo,4 Uno dei solisti,scarta sempre,non gioca di squadra ma per se stesso.Non appoggia mai al compagno e sbaglia le scelte nel difendere.Fa bene la diagonale,è veloce ma è un arruffone.Deve ancora capire cosa è la Juventus. Bonucci,4 Inguardabile,non la scarica mai,Piantek lo frega sullo scatto e sull’anticipo. Non esce mai palla la piede. Benatia,4 Anche lui ha molte colpe sul goal del Genoa nella dormita generale.E’ sempre in ritardo e prende l’ammonizione nel rimo tempo per…

LEGGI ANCORA