JUVENTUS 

KEDHIRA SI OPERA

Sami Khedira si opera. Il centrocampista tedesco della Juventus dovrà sottoporsi ad un intervento al ginocchio sinistro per via di un dolore accorso negli scorsi giorni, che l’ha escluso anche dalla gara con il Sassuolo. Il comunicato ufficiale: “A causa del persistere del fastidio al ginocchio sinistro riscontrato negli ultimi giorni, Sami Khedira domani sarà sottoposto ad intervento di pulizia artroscopica che sarà eseguito dal professor Ulrich Boenisch ad Augsburg in Germania”.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS I CONVOCATI PER PARMA,DUE ASSENZE DI RILIEVO/LA LISTA

Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Buffon. Difensori: De Sciglio, Chiellini, De Ligt, Alex Sandro, Danilo, Bonucci, Demiral. Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Matuidi, Cuadrado, Emre Can, Rabiot, Bentancur, Bernardeschi. Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Mandzukic, Higuain. Non sono stati convocati Rugani molto probabilmente la scerà la Juventus e Ramsey ancora acciaccato.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PIANJC SUL MERCATO 76 MILIONI LA RICHIESTA,LO VUOLE L’ARSENAL

L’Arsenal ha bussato per Khedira e ha chiesto Pjanic.Il bosniaco  è sul mercato.La squadra londinese ha fatto la sua offerta ma non si sa quale fosse,la Juventus ha risposto con la cifra per la quale intende cedere Miralem Pjanic 76 milioni di lire e non uno in meno.Per Khedira c’è anche in gioco la Fiorentina ma il tedesco vuole Londra.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

KHEDIRA E DOUGLAS COSTA PRONTI PER L’AIAX,IL NEMICO PER LA JUVENTUS RIMANE ALLEGRI CON IL SUO CALCIO SPAZZATURA

Khedira e Douglas Costa saranno disponibili,a meno di altre ricadute,contro l’Aiax per il 10 aprile prossimo.Allegri tecnico scarso e contestato a dispetto della stampa degli ultimi giorni che lo sta celebrando,avrà a disposizione i due giocatori fondamentali per la società non per lui visto come trattail brasiliano.La Juventus nelle ultime due partite,Udinese e Atletico Madrid ha svoltato,ha fatto due partite straordinarie perchè è stata schierata secondo i criteri della costruzione della squadra il 3-5-2 modulo in grado di mettere la squadra a suo agio e di poterla far esprimere nel…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SAMI KHEDIRA OPERAZIONE RIUSCITA UN MESE FUORI

Operazione riuscita per Sami Khedira che non ha preso parte alla trasferta di Madrid per il sopraggiungere si un’aritmia atriale. Questo il comunicato appena pubblicato dalla Juventus:  Nella mattinata odierna il calciatore Sami Khedira è stato sottoposto, ad opera del Professor Fiorenzo Gaita, consulente di J|Medical e di Juventus, a studio elettrofisiologico e ad ablazione del focus aritmogeno atriale. L’intervento è perfettamente riuscito e dopo una breve convalescenza il giocatore potrà riprendere la propria attività. La ripresa dell’attività agonistica è prevista in circa un mese.Visualizza l’immagine su Twitter JuventusFC✔@juventusfc .@SamiKhedira operato in mattinata, intervento perfettamente riuscito. http://juve.it/8m2730nLzzQ 1.14812:52 – 20 feb 2019364…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

TEGOLONA SULLA JUVENTUS,KHEDIRA ARITMIA ATRIALE RISCHIO OPERAZIONE

IL COMUNICATO UFFICIALE “Al termine dell’allenamento di rifinitura sostenuto questa mattina al JTC, Massimiliano Allegri ha diramato l’elenco dei convocati per la gara contro l’Atletico Madrid, in programma mercoledì alle 21:00 al Wanda Metropolitano e valida per l’andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League. Nella lista non figurano Douglas Costa, che prosegue nel suo programma di recupero, e Sam​i Khedira che è rimasto a Torino per degli accertamenti medici, dai quali è emersa l’opportunità di effettuare uno studio elettrofisiologico e eventuale trattamento di un’aritmia atriale comparsa nella giornata odierna“. La notizia del giorno, purtroppo, è…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS BERNARDESCHI STOP KHEDIRA SI ALLENA

Si ferma Federico Bernardeschi. L’esterno della Juventus si è allenato a parte a causa di affaticamento al muscolo “psoas”. Differenziato anche per Giorgio Chiellini, mentre tornano in gruppo Mandzukic e, parzialmente, Khedira. Ecco il comunicato della Juventus: “Dopo due giorni di riposo, seguiti alla vittoria a Empoli, la Juve è tornata al lavoro questa mattina al JTC Continassa, per cominciare a preparare la partita di sabato sera contro il Cagliari all’Allianz Stadium. Il gruppo si è concentrato su una seduta dedicata al possesso palla, lavoro supplementare, invece, per chi non ha giocato…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Khedira: «Indossare questa maglia è un onore»

Onore, orgoglio, felicità. Sono questi i sentimenti che emergono dalle parole di Sami Khedira, che commenta il suo rinnovo contrattuale ai microfoni di Juventus Tv. «Una giornata importante e straordinaria per me – spiega Sami – Pensavo sarebbe stato difficile trovare nuove sfide, e invece qui le ho trovate. Voglio rimanere qui per tantotempo, perché indossare questa maglia è un onore di cui ti accorgi anche camminando per strada o andando allo Stadio. La Juventus è importante, e devi lottare per essere un giocatore bianconero». Cosa significa Juventus, Sami? «Juve vuol dire grande storia, vuol dire lottare per essere…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SOLO IN 9 IL CHIEVO SI ARRENDE ALLA JUVENTUS 0-2

CHIEVO-JUVENTUS 0-2 (primo tempo 0-0) MARCATORI: Khedira al 22′, Higuain al 43′ st. CHIEVO (5-3-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Dainelli, Tomovic (8′ st Gamberini), Jaroszynski; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa (34′ st Meggiorini), Pucciarelli (1 st Depaoli). (Seculin, Confente, Cesar, Gobbi, Garritano, Rigoni, Leris, Pellissier, Stepinski). All. Maran. JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Barzagli, Benatia, Asamoah (27′ st Lichtsteiner); Pjanic, Khedira, Sturaro (8′ st Bernardeschi); Douglas Costa, Mandzukic, Higuain (44′ st Bentancur). (Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Rugani, Alex Sandro, Matuidi). All. Allegri. ARBITRO: Maresca di Napoli. NOTE: ammoniti Asamoah e Higuain. Espulsi: 37′…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS TROPPI INFORTUNI PROPRIO NELLO STILE DI ALLEGRI

Tra partite ed allenamenti, in questo inizio di stagione la Juventus ha già perso nove giocatori, senza considerare il lungo degente Pjaca. Blaise Matuidi, fermatosi nel corso dell’ultimo allenamento, è infatti solo l’ultimo della serie di bianconeri che hanno subito uno stop, più o meno lungo. Benatia e Sturaro hanno dato forfait dopo la gara con lo Sporting, mentre Pjanic è rientrato dopo due giornate proprio contro i portoghesi. De Sciglio è fermo dalla partita di Barcellona, saltata da Chiellini per il solito problema al polpaccio. Poi c’è Howedes, mai visto in campo per quel fastidio percepito in allenamento diventato successivamente…

LEGGI ANCORA