CALCIO JUVENTUS 

ACCORDO ANTI JUVENTUS IN FEDERAZIONE LOTITO ORIALI, FABBRI IL BRACCIO ARMATO

Nessun complotto sono fatti chiari ed inequivocabili.L’accordo anti Juventus nato in nazionale tra Lotito e Oriali regge e indirizza.L’arbitraggio di sabato sera,rivisto da esperti e da vertici del calcio,esalta la nostra tesi quella del:”L’ha fatto volutamente”.Ha indirizzato la vittoria verso la Lazio sorvolando su 9 calci di punizione consecutivi,nel primo tempo, non fischiati alla Juventus con tanto di infortunio a Bentacur e una mancata espulsione per il fallo di Felipe su Matuidi.Tutti si chiedevano se la Juventus dei primi 40 minuti poteva  mai uscire dall’Olimpico con tre palloni e altri…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS NON MOLLA KEITA, OFFERTA DI 20 MILIONI MA LA LAZIO NON SI ACCONTENTA

Non solo Inter, su Keita Balde Diao continua il pressing della Juventus che la scorsa notte ha avanzato una nuova offerta di 20 milioni più bonus, respinta dal club biancoceleste. Il Presidente della Lazio, Claudio Lotito ha fatto intendere di voler cedere il gioiello senegalese solo se arriverà un’offerta base di 24-25 milioni più bonus, cifra alla quale la Juventus potrebbe tranquillamente avvicinarsi. Nelle prossime ore il club bianconero potrebbe formulare l’offerta decisiva e strappare Keita alla concorrenza. Stefano Esposito

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS: SI CERCA UN ESTERNO; TRATTATIVE CON KEITA, BERNARDESCHI E LEMAR

La Juventus sta lavorando duramente per tentare un colpaccio nel ruolo di esterno d’attacco. L’obiettivo principale resta Keita Balde Diao della Lazio. Tra la società bianconera e l’entourage del calciatore c’è già un accordo di massima, ma il problema principale è Lotito che vorrebbe cedere Keita solo per una cifra superiore ai 30 milioni. Per questa ragione, la Juventus sta tenendo aperte diverse piste come quella della Fiorentina per Bernardeschi, giocatore reduce da una stagione ad alti livelli e Lemar del Monaco. Più difficile, però, la trattativa con Lemar, visto il…

LEGGI ANCORA