JUVENTUS 

ULTRÀ-JUVE, MAROTTA: ‘SENTENZA DELLA FIGC INGIUSTA’

“La società, come sapete, ha presentato ricorso: significa che riteniamo ingiusta la sentenza”. L’a.d. della Juventus Giuseppe Marotta torna sulla sentenza del Tribunale Figc che ha condannato il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, a 12 mesi di inibizione: “Ci sono degli atti in corso, il procedimento penale ha affermato che la Juventus non c’entra nulla e i rapporti con la ‘ndrangheta sono assolutamente lontani da noi”. “Ben venga tecnologia e Var, di cui è strumento. Ma c’è un protocollo, motivo di confronto con le autorità, da rendere più armonico”. Marotta…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

MAROTTA: “LA VAR CI PIACE MA VA USATA IN MODO GIUSTO”

Ai microfoni di Sky Sport, Beppe Marota, ospite alla premiazione di Carlo Ancelotti nella sesta edizione del ‘Premio Nazionale Letteratura del Calcio’ intitolato ad Antonio Ghirelli, ha analizzato il momento della Juve e speso bellissime parole anche per l’ex tecnico bianconero, fresco di esonero dalla panchina del Bayern Monaco. ANCELOTTI – “Siamo contenti del lavoro di Allegri, ma Ancelotti, oltre a essere un amico, è uno splendido allenatore”. LOTTA SCUDETTO – “Non siamo nervosi. Il campionato vive una fase interlocutoria, ci sono ancora tantissime partite da giocare e per il momento possiamo soltanto analizzare…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS HA UN PIANO PER RILEVARE RENATO SANCHES

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la Juventus starebbe ritornando a trattare Renato Sanches, calciatore in forza al Bayern Monaco. Sempre secondo il quotidiano milanese, il DG della Juventus, Giuseppe Marotta, starebbe per mettere in atto un piano per riuscire a far vestire la maglia bianconera al portoghese tramite un’offerta di prestito con diritto o obbligo di riscatto. Vi terremo aggiornati nel caso in cui dovessero esserci degli sviluppi. Francesco Nettuno

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-ALLEGRI: CLAMOROSA ROTTURA ALL’INIZIO DEL CAMPIONATO, DIPLOMAZIA AL LAVORO

Tanto tuonò che piovve, il comunicato interno fatto dai giocatori (notizia pubblicata in esclusiva solo da noi) ha avuto l’effetto dirompente di allontanare la dirigenza con il tecnico. E’ la prima volta che i dirigenti della Juventus si schierano dalla parte dei calciatori e non dall’allenatore. Come è noto, i giocatori della Juventus dopo la disfatta di Supercoppa Italiana avevano tuonato all’interno dello spogliatoio non essendo d’accordo con il modulo adottato da Allegri e per i reiterati impieghi fuori ruolo dei calciatori. Questa volta la dirigenza si è trovata in…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BOZZO, PARATICI E MAROTTA A MILANO: INIZIATO VERTICE PER BERNARDESCHI / FOTO

Come si può vedere dalla foto immortalata da Tuttomercatoweb.com, è in corso a Milano un incontro tra  Giuseppe Bozzo (agente di Federico Bernardeschi), Giuseppe Marotta e Fabio Paratici. Argomento della discussione, la cessione di Federico Bernardeschi alla Juventus. Il calciatore, inoltre, ha mandato alla società viola un certificato medico in quanto affetto da gastroenterite, pertanto non si sta allenando. Francesco Nettuno

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Agnelli e Marotta: «Juve, azienda moderna, unita e vincente»

Il Presidente Andrea Agnelli e il CEO e General Manager Sport Giuseppe Marotta sono stati premiati oggi, a Roma, dall’Associazione Parlamentare ‘Giovanni Agnelli’ Juventus Club. Nell’occasione, entrambi hanno fatto il punto sul momento storico della Juventus e, soprattutto, sulla sua sempre intatta voglia di vincere. «Per la Juventus esiste un unico risultato, la vittoria – così il Presidente Agnelli – Non lo dico con arroganza, ma con legittima ambizione: noi competiamo per vincere, poi la differenza la fanno le persone, la fa il gruppo: noi siamo un gruppo unito». E ha continuato: «Marotta, Paratici e Nedved sono il cuore pulsante della Juventus di oggi, della Juventus della Leggenda. Senza di…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

AGNELLI E MAROTTA: “JUVE, AZIENDA MODERNA, UNITA E VINCENTE”

Il Presidente e il CEO e General Manager Sport sono stati premiati a Roma dall’Associazione Parlamentare ‘Giovanni Agnelli’ Juventus Club Il Presidente Andrea Agnelli e il CEO e General Manager Sport Giuseppe Marotta sono stati premiati oggi, a Roma, dall’Associazione Parlamentare ‘Giovanni Agnelli’ Juventus Club. Nell’occasione, entrambi hanno fatto il punto sul momento storico della Juventus e, soprattutto, sulla sua sempre intatta voglia di vincere. «Per la Juventus esiste un unico risultato, la vittoria – così il Presidente Agnelli – Non lo dico con arroganza, ma con legittima ambizione: noi competiamo per vincere, poi la differenza la fanno le persone,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS, MAROTTA: “VERRATTI NON VALE L’INVESTIMENTO, DOUGLAS COSTA DA JUVENTUS, SCHICK E’ IL FUTURO”

TORINO Buongiorno Marotta, andiamo subito al sodo: la Juventus è interessata a Donnarumma? «Beh, siccome i regolamenti creano delle opportunità e delle situazioni in cui si ha il diritto di esaminare…» Insomma, possiamo dire che c’è anche la Juventus dietro Donnarumma? «Non in questo momento e aggiungerei tre punti di sospensione». E in un altro momento? «Io mi auguro che trovino un accordo tra le parti, poi se non fosse così e Donnarumma fosse sul mercato, allora la Juventus ha il dovere di provarci. Perché è un campione e se…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS PENSA A MAZZARRI, POCHI GIORNI FA L’INCONTRO

E’ incredibile come sta cambiando lo scenario in casa Juventus a seguito della sconfitta in finale di Champions. L’allenatore, Massimiliano Allegri è contestato da parte dei tifosi, nonostante ciò ha ricevuto un’offerta dal Paris Saint Germain che la società bianconera ha inizialmente rifiutato per poi ripensarci dopo una richiesta di rinnovo contrattuale caratterizzata da un ingaggio di ben 8 milioni. Inutile dire che la Juventus ha ritenuto più che eccessiva la richiesta da parte di Allegri, pertanto Marotta avrebbe incontrato Walter Mazzarri, allenatore reduce dall’esonero al Watford il quale potrebbe fare ritorno…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS: MAROTTA SMENTISCE ADDIO ALLEGRI: “NON CI PENSO NEMMENO!”

L’Amministratore Delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, ha rilasciato un’intervista a Tuttosport riguardante il pre partita della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid. Oltre alle dichiarazioni sulla partita, Marotta ha praticamente messo a tacere tutte le voci secondo cui l’allenatore Massimiliano Allegri lascerà la Juventus al termine della stagione: “Non considero nemmeno l’eventualità che possa andar via. Andiamo a Cardiff, vinciamo la Champions e poi ci metteremo al tavolo per parlare”. Parole chiare e concise quelle dell’Amministratore Delegato, intanto i tifosi della Juventus continuano a schierarsi a favore o contro…

LEGGI ANCORA