serie a CALCIO JUVENTUS 

SERIE A, INIZIO COL BOTTO: C’E’ JUVE-INTER. NAPOLI, ROMA E LAZIO PRONTE AD INSEGUIRE

Arrivati alla sedicesima giornata del campionato di Serie A, ci avviciniamo al “giro di boa”. Prima però, ci attendono sfide importantissime che potrebbero dare qualche segno di definizione in un campionato finora molto livellato (in alta classifica). Cagliari-Sampdoria sarà la sfida che aprirà questa giornata, gli isolani cercano tre punti salvezza, mentre la Sampdoria ha voglia di ripartire dopo due sconfitte consecutive. La gara più attesa è sicuramente l’anticipo di Sabato sera tra Juventus e Inter, il cosiddetto “derby d’Italia”, mai stato così avvincente come in questa stagione. Dopo la sconfitta del Napoli contro la…

LEGGI ANCORA
higuain CALCIO JUVENTUS 

NAPOLI CONTRO HIGUAIN, STORIA D’AMORE FINITA

Tre anni a Napoli attraversati da un amore smisurato, solo di poco inferiore a quello a suo tempo riservato a Maradona. Poi il passaggio alla Juventus, ‘proprio’ alla Juventus. Un tradimento, un’offesa alla città e ad un popolo, una pugnalata alle spalle, qualcosa che non si può perdonare. I tifosi del Napoli e Gonzalo Higuain, una storia d’amore finita male, i cui strascichi continueranno almeno fino a quando l’argentino giocherà in Italia. Lo scorso anno il Pipita scese in campo al San Paolo due volte nell’arco di tre giorni, in…

LEGGI ANCORA
allegri EDITORIALE JUVENTUS 

FURTO CON SCASSO DELLA JUVENTUS AL SAN PAOLO di Sergio Vessicchio

La vittoria della Juventus al “San Paolo” ha il sapore di un furto perché ancora una volta i bianconeri nell’occasione con la maglia gialla non hanno giocato da Juve ma da Scafatese proprio per onorare la maglia indossata per l’occasione.Veder giocare la Juventus è mortificante sotto ogni aspetto.In una partita normale  i bianconeri avrebbero di fatto regalato ai propri tifosi una vittoria ben più tranquilla e con uno scarto sicuramente maggiore.La superiorità dei bianconeri è netta se si guarda alle forze in organico e invece sul piano del gioco la…

LEGGI ANCORA
juventus CALCIO JUVENTUS 

HIGUAIN PERMETTE ALLA JUVENTUS DI VINCERE 1-0 A NAPOLI

Il primo tempo vede le due squadre alla ricerca dell’immediato vantaggio. Il primo a provarci è Hamsik che fallisce il tapin vincente dopo l’assist al bacio di Allan, lo stesso tenterà nuovamente la conclusione a rete poco dopo calciando alle stelle. La Juventus, però, sembra maggiormente in forma e all’8′, Higuain, tutto solo fallisce il gol grazie ad un prodigioso intervento di Reina il quale respinge in angolo. E’ solo il preludio al gol che arriva al 13′ grazie ad un contropiede letale di Gonzalo Higuain che trafigge Reina ed…

LEGGI ANCORA
serie a CALCIO JUVENTUS 

SERIE A: TUTTO PRONTO PER ROMA-SPAL E NAPOLI-JUVENTUS

di Francesco Nettuno La quindicesima giornata del campionato di Serie A si apre con due grandi sfide che potrebbero risultare come importanti prove di maturità per tutte le squadre coinvolte. Alle ore 18:30 scenderanno in campo Roma e Spal. La formazione capitolina è più che determinata a vincere per porre rimedio al pareggio di Domenica scorsa contro il Genoa. Dall’altra parte c’è una Spal assetata di punti salvezza ma con il morale giù dopo l’inaspettata sconfitta in Coppa Italia in favore della meno blasonata Cittadella. Queste le probabili formazioni di Roma-Spal: Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi,…

LEGGI ANCORA
higuain JUVENTUS 

NAPOLI-JUVENTUS, MANCHERÀ HIGUAIN?

Siamo solo ad inizio settimana, eppure il clima tra Napoli e Juventus è già abbastanza rovente. Non sono solo Cuadrado in dubbio, nelle ultime ore stanno trapelando informazioni riguardanti la possibile assenza del grande ex: Gonzalo Higuain. Il “pipita” potrebbe dunque non giocare contro il Napoli a causa di un infortunio alla mano. Higuain soffre di un trauma al terzo metacarpale che lo costringe ad indossare un tutore e a restare lontano dal campo. E’ per tale motivo che il tecnico bianconero non lo ha schierato in campo nella scorsa gara…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

CHAMPIONS LEAGUE: JUVENTUS BATTE 2-1 LO SPORTING, PIROTECNICO 3-3 TRA CHELSEA E ROMA

La Juventus, seppur a fatica, batte di misura uno Sporting Lisbona coraggioso e rimasto in partita fino all’ultimo minuto. Eppure si mette subito male per gli uomini di Max Allegri i quali subiscono il gol del vantaggio ospite a causa di un’autorete di Alex Sandro. La Juventus prova a reagire senza però riuscire subito ad impensierire la difesa portoghese. A ripristinare il risultato di parità serve una gran punizione di Pjanic che “tranquillizza” il pubblico di fede bianconera. Nella ripresa la partita vede la Juventus andare diverse volte vicina al…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DALLA FRANCIA: IL PSG VUOLE HIGUAIN A GENNAIO, CAVANI VERSO IL NAPOLI

Clamorose indiscrezioni di calciomercato provenienti dalla stampa francese. Secondo diversi quotidiani parigini, è sempre più rottura tra il Paris Saint Germain e il forte attaccante uruguaiano Edinson Cavani. Nelle ultime ore il club francese avrebbe messo gli occhi sull’attaccante della Juventus, Gonzalo Higuain attualmente in cima alla lista delle preferenze. Il calciatore argentino non sta di certo vivendo uno dei migliori periodi e le critiche costanti riguardanti le cifre del suo ingaggio dal Napoli alla Juventus pesano come un macigno sulle sue spalle. Intanto continuano ad essere sempre più attendibili le…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

ABBONAMENTI SERIE A 2017/18: COMANDANO MILAN E INTER, ECCO TUTTI I DATI

(CALCIOEFINANZA.IT) Abbonamenti Serie A 2017-2018 – Crescono del 12% i tifosi che nella stagione 2017-2018 hanno sottoscritto l’abbonamento allo stadio per uno dei 20 club della Serie A. Secondo i dati raccolti dalla Gazzetta dello Sport ed elaborati da Calcio e Finanza, sono 282.683 gli appassionati ad aver acquistato la “tessera” per seguire allo stadio la propria squadra del cuore, contro i 251.895 della stagione 2016-2017. Rispetto alla scorsa stagione, in valore assoluto, in Serie A ci sono 30.788 abbonati in più. Di questi, circa la metà (14.559, pari al 47,28%) sono tifosi del…

LEGGI ANCORA
COPPE EUROPEE 

NAPOLI BATTE NIZZA 2-0, MERTENS E JORGINHO IN GOL

Il Napoli termina il primo tempo sul risultato di 1-0 grazie al gol di Dries Mertens al 13′. La squadra di mister Sarri disputa una buona prima frazione dominando in lungo e in largo, tuttavia non sono mancate alcune disattenzioni difensive che hanno portato il Nizza ad andare vicinissima al pareggio in almeno due occasioni. Oltre al gol di Mertens, sono andati vicini al raddoppio Insigne e Hamsik. Nella ripresa, il Napoli cala d’intensità pur mantenendo il controllo della partita. Al 70′ il Napoli conquista un calcio di rigore, alla…

LEGGI ANCORA