europa COPPE EUROPEE 

EUROPA LEAGUE, TUTTI I RISULTATI DELLA SECONDA GIORNATA DELLA FASE A GIRONI

RISULTATI EUROPA LEAGUE 04/10/18: EUROPA: Europa League – Fase a Gironi 04.10. 16:50 Finale FC Astana 2 – 0 Rennes (0 – 0) 04.10. 18:55 Finale  Anderlecht 0 – 2 Din. Zagabria  (0 – 1) 04.10. 18:55 Finale Betis 3 – 0 Dudelange (0 – 0) 04.10. 18:55 Finale Bordeaux 1 – 2 FC Copenhagen  (0 – 1) 04.10. 18:55 Finale Fenerbahce 2 – 0 Trnava (0 – 0) 04.10. 18:55 Finale Leverkusen 4 – 2 AEK Larnaca (1 – 1) 04.10. 18:55 Finale Milan 3 – 1 Olympiakos (0 – 1) 04.10. 18:55 Finale Qarabag 0 – 3 Arsenal (0 – 1) 04.10. 18:55 Finale Rosenborg…

LEGGI ANCORA
serie a CALCIO 

JUVENTUS, NAPOLI, ROMA E LAZIO VINCENTI. TUTTI I RISULTATI DEL TURNO INFRASETTIMANALE DI SERIE A

Volano Juventus e Napoli in attesa sabato dello scontro diretto a Torino. La Lazio vince a Udine, riparte la Roma in vista del derby. Vince il Genoa. Atalanta-Torino 0-0, Juventus-Bologna 2-0 (Dybala 12′, Matuidi 16′) Napoli-Parma 3-0 (Insigne 4′, Milik 47′, 85′) Roma-Frosinone 4-0 (Under 2′, Pastore 28′, El Shaarawy 35′, Kolarov 87′), Genoa-Chievo 2-0 (Piatek 42′, Pandev 53′) Cagliari-Sampdoria 0-0 Udinese-Lazio 1-2 (anticipo delle 18) I gol Napoli-Parma 3-0: al 40′ del st, dribbling di Verdi che poi trova sul secondo palo Milik, il polacco, da due passi, non…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

SERIE A,RISULTATI E CLASSIFICA DOPO IL SECONDO TURNO/TUTTO SULLA TERZA GIORNATA

  La seconda giornata della Serie A è agli archivi e anche questo week-end ci ha regalato emozioni a partire dal sabato in cui Juventus e Napoli si sono mantenute a punteggio pieno sconfiggendo rispettivamente la Lazio e il Milan. Le due prime classificate dello scorso campionato non sono le sole ad aver vinto entrambe le loro partite dato che dopo il successo a Bologna, la SPAL ha sconfitto anche il Parma in casa andando a 6 punti grazie a una splendida rete di Antenucci. La sera tutti attendevano la reazione dell’Inter dopo…

LEGGI ANCORA
lazio CALCIO 

SERIE A, GIOCHI SALVEZZA ANCORA APERTI: LA LAZIO CONCEDE UNA SECONDA CHANCE ALL’INTER PER LA CHAMPIONS

Il pareggio della Lazio per 2-2 sul campo del Crotone permette all’Inter di continuare a sperare per un posto in Champions League nonostante la pesante sconfitta per 2-1 in casa contro il Sassuolo. La Lazio avrà due risultati a disposizione per consolidare il quarto posto, mentre una vittoria nerazzurra permetterebbe alla squadra di Spalletti di raggiungere a pari punti quella di Inzaghi ed ottenere la qualificazione in Champions grazie agli scontri diretti (0-0 l’andata). Risultati alterni per gran parte delle squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere, salvo le vittorie…

LEGGI ANCORA
COPPE EUROPEE 

CHAMPIONS LEAGUE: I RISULTATI DELLA SESTA GIORNATA DELLA FASE A GIRONI

Roma-Qarabag 1-0 (Perotti) Olympiacos-Juventus 0-2 (Cuadrado-Bernardeschi) Chelsea-Atlético Madrid 1-1 (Niguez- autogol Savic) Manchester United-CSKA Mosca 1-1 (Dzagoev-Lukaku-Rashford) Barcellona-Sporting 1-0 (Paco-autogol Mathieu) Bayern Monaco-Paris SG 3-1 (Lewandowski, Tolisso, Mbappè-Tolisso) Celtic-Anderlecht 0-1 (Autogol Simunovic) Benfica-Basilea 0-2 (Elyounouss-Oberdin)   1 Manchester United 15 6 5 0 1 12 3 3 0 0 2 0 1 2 FC Basel 12 6 4 0 2 11 5 2 0 1 2 0 1 3 CSKA Moscow 9 6 3 0 3 8 10 1 0 2 2 0 1 4 Benfica 0 6 0 0 6 1…

LEGGI ANCORA
league CALCIO JUVENTUS 

CHAMPIONS LEAGUE: JUVENTUS A RETI BIANCHE, LA ROMA PERDE A MADRID 2-0

A seguito di un duro scontro, la Juventus riesce a salvare il risultato tra le mura amiche contro un Barcellona determinato e alla ricerca della vittoria. La gara dello “Stadium” termina 0-0 con la formazione catalana capace di mantenere il maggior possesso palla anche se le conclusioni a rete sono state ben poche rispetto alle previsioni. Ora per passare il turno, la squadra di Max Allegri dovrà battere l’Olympiacos e sperare che lo Sporting Lisbona non faccia il colpaccio a Barcellona. Discorso diverso per la Roma la quale ha retto…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Juve-Sampdoria 4-1: doppio Chiellini, gol di Mandzukic, Schick e Pjanic

Tutto è tornato al proprio posto: la certezza di poter dominare e la fiducia che domani si potrà solo migliorare, anche se la Roma è lì a un’incollatura. Insomma, la Juve si è ripresa la dimensione naturale: prova energica e trame discrete in una partita comunque facile. Il 4-1 finale contro una Samp a due facce è luminoso, anche se qualche piccola penombra si vede sempre. LA GARA — Pareva l’ora di cambiare, di sterzare verso strade ignote, ma di 3-5-2 si continua a vivere (e a vincere). Per questo Allegri,…

LEGGI ANCORA