JUVENTUS 

ALLEGRI INSEGNA A PERDERE GLI SCUDETTI,0-0 CON LA SPAL VERGOGNA

Non gli poteva andare sempre bene allo scadente allenatore della Juventus,questa volta il guizzo del campione, del singolo non c’è stato ed è bastato un normale dispositivo tattico da parte dell’ allenatore Semplice e la Juventus non ha mai tirato in porta.Uno 0-0 giusto con i bianconeri,nell’occasione in maglia gialla,mai pericolosi,mai in posizione di tiro,mai con la giusta consapevolezza. Gli strafalcioni di Allegri fermano l’avanzata dei bianconeri.Ancora una formazione sbagliata,ancora giocatori fuori ruolo. Troppe volte era andata bene,questa volta proprio no,la fortuna ha girato le spalle ad Allegri troppo scarso…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

OGGI HA FATTO FUORI HIGUAIN,ALLEGRI PAZZIA PURA TORNA BIDONE PJANIC

Nella partita più importante del campionato l’allenatore pazzo e non solo della Juventus lascia fuori Higuain.Una vergogna.Occasione d’oro per i bianconeri che, in caso di successo, porterebbero il proprio vantaggio sul Napoli a 4 lunghezze, mettendo una seria ipoteca sul settimo scudetto consecutivo. La statistica sorride ai padroni di casa, i torinesi non perdono infatti da ben 26 partite di campionato contro i bergamaschi (22 vittorie), il cui ultimo successo a Torino risale addirittura al 1989. Non solo, la Juventus non ha ancora subito un gol tra campionato e Coppa…

LEGGI ANCORA
BUFFON JUVENTUS 

HIGUAIN INVENTA E BUFFON CONSERVA LA JUVENTUS PASSA A BERGAMO NELLA SEMIFINALE DI COPPA ITALIA

ATALANTA-JUVENTUS 0-1 (primo tempo 0-1) MARCATORE: 3′ pt Higuain. ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Cristante (32’st Barrow); Cornelius (1’st Ilicic), Gomez (37’st Petagna). (Gollini, Rossi, Orsolini, Gosens, Caldara, Mancini, Haas, Schmidt, Bastoni). All. Gasperini JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia (37’st Barzagli), Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (45’st Bentancur), Matuidi; Douglas Costa (18’st Bernardeschi), Higuain, Mandzukic. (Szczesny, Pinsoglio, Lichtsteiner, Rugani, Asamoah, Marchisio, Sturaro). All. Allegri ARBITRO: Valeri di Roma NOTE: al 25’pt Buffon ha parato un rigore a Gomez. Ammoniti Chiellini (J), Toloi (A),…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SOLO IN 9 IL CHIEVO SI ARRENDE ALLA JUVENTUS 0-2

CHIEVO-JUVENTUS 0-2 (primo tempo 0-0) MARCATORI: Khedira al 22′, Higuain al 43′ st. CHIEVO (5-3-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Dainelli, Tomovic (8′ st Gamberini), Jaroszynski; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa (34′ st Meggiorini), Pucciarelli (1 st Depaoli). (Seculin, Confente, Cesar, Gobbi, Garritano, Rigoni, Leris, Pellissier, Stepinski). All. Maran. JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Barzagli, Benatia, Asamoah (27′ st Lichtsteiner); Pjanic, Khedira, Sturaro (8′ st Bernardeschi); Douglas Costa, Mandzukic, Higuain (44′ st Bentancur). (Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Rugani, Alex Sandro, Matuidi). All. Allegri. ARBITRO: Maresca di Napoli. NOTE: ammoniti Asamoah e Higuain. Espulsi: 37′…

LEGGI ANCORA
HIGUAIN JUVENTUS 

HIGUAIN SUPERSTAR NAPOLI-JUVENTUS DENTRO LA PARTITA /LE FOTO DEL MATCH

E per fortuna che non avrebbe dovuto giocare… Higuain non solo è in campo contro il Napoli, ma lo colpisce e lo affonda con la quinta rete segnata in cinque incontri giocati contro la sua ex squadra. La Juve al San Paolo gioca una gara accorta e capitalizza al massimo la giocata del Pipita, risalendo in classifica ad un solo punto dai partenopei e preparandosi nel miglior modo possibile alla decisiva sfida di Champions di martedì contro l’Olympiakos. HIGUAIN COLPISCE Che Higuain possa essere il protagonista del match si intuisce…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-BARCELLONA L’ANALISI DELLA PARTITA

Juventus-Barcellona si chiude con un pareggio che serve solo ai blaugrana, che regala ben poche emozioni, ma che volendo guardare al bicchiere mezzo pieno, vede i bianconeri chiudere la gara con la porta inviolata, contro uno degli attacchi più temibili del mondo. Vero è che Messi ha qualche problema e siede in panchina per oltre un’ora, ma altrettanto vero è che è out, e per tutta la partita, anche Chiellini, a causa di un affaticamento muscolare patito durante la rifinitura mattutina. Allegri schiera allora Barzagli sulla destra e Rugani e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SENZA MANDZUKIC LA JUVENTUS VOLA 4-1

La Juve batte la SPAL con un secco 4-1 e resta in scia ad Inter e Napoli, che hanno vinto i rispettivi impegni di campionato. Vittoria certamente meritata per i bianconeri, stratosferici in attacco, ma ancora con qualche amnesia di troppo in fase difensiva. Gli ingressi in campo di Cuadrado e Pjanic hanno fatto la differenza, festa anche per Dybala ed Higuain, che hanno ritrovato la via della rete. JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Khedira (30’ st Marchisio), Bentancur (14’ st Pjanic); Douglas Costa, Dybala, Bernardeschi (11’ st Cuadrado); Higuain.…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

TOCCA A RUGANI E 90 MILIONI RIMANGONO IN PANCHINA

E’ il giorno della partita. Udinese e Juventus scenderanno in campo alla Dacia Arena, alle 18 in punto: in palio ci sono 3 punti fondamentali per i bianconeri, che possono accorciare su Napoli e Interfermatesi ieri sera sullo 0-0 al San Paolo. Allegri, ieri in conferenza stampa, ha tuonato: servono 12 punti nelle prossime quattro partite. Questo è il primo impegno, poi Milan e Spal, tutto in 10 giorni. Tra infortuni e dubbi, ormai quasi dissolti, ecco le scelte dell’allenatore bianconero e di Luigi Delneri. LE PROBABILI FORMAZIONI UDINESE 4-3-3 – Bizzarri; Stryger,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DYBAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAALA TRIPLETTA

La Juventus ha battuto il Sassuolo 3-1 nell’anticipo domenicale della quarta giornata di Serie A. A Reggio Emilia, protagonista assoluto della partita è stato Paulo Dybala, autore di una tripletta (16′, 49′ e 63′). Per gli emiliani, sullo 0-2, è invece andato a segno Politano (51′). In classifica, i bianconeri restano in vetta a punteggio pieno (12) insieme con l’Inter, cui nel pomeriggio potrebbe aggiungersi il Napoli. Sassuolo-Juventus 1-3 LA DIRETTA GOL 1-3: al 18′ st punizione sul centrodestra, Dybala calcia di sinistro sopra la barriera e trova l’angolo vincente. 1-2: 6′ st,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

OGGI POMERIGGIO TOTTENHAM-JUVENTUS DE SCIGLIO TITOLARE

Sarà probabilmente una Juve molto vicina alla sua versione definitiva, quella che scenderà in campo oggi pomeriggio al Wembley Stadium contro il Tottenham. Nell’ultima amichevole dell’estate 2017 (a 8 giorni dalla Supercoppa Italiana) Allegri lancerà con tutta probabilità Douglas Costa dal primo minuto, in una trequarti composta insieme a Mandzukic e Dybala alle spalle di Higuain. La coppia di mediani sarà quella “titolare”, formata da Pjanic e Khedira. In difesa, spazio ad Alex Sandro, Chiellini, Rugani e De Sciglio. Finiti gli esperimenti: da oggi si fa sul serio. PROBABILI FORMAZIONI: TOTTENHAM (3-4-2-1): Lloris; Dier, Alderweireld, Vertonghen; Trippier, Wanyama, Dembelé, Davies; Alli, Eriksen;…

LEGGI ANCORA