EDITORIALE JUVENTUS 

LAZIO-JUVENTUS RISULTATO ALTERATO VOLUTAMENTE DALL’ARBITRO,SARRI ORA SI ACCORGE DI COSA SUCCEDE di Sergio Vessicchio

Sarri a Napoli sosteneva che la Juventus era aiutata e che il risultato del campo non era quello giusto.Ebbene dopo la vergognosa direzione di gara di Fabbri in Lazio-Juventus si è accorto di cosa significa allenare la Juventus.Sarri poi non si tratta dell’unico ad aver capito sulla propria pelle cosa si sconta allenando la Juventus. Più persone in passato hanno pensato che la Juventus venisse favorita e lo avevano gridato ai 4 venti.Poi sono andati alla Juventus e si sono accorti del contrario.Sta succedendo anche a Sarri.   Lo scandalo…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SARRI SBAGLIA FORMAZIONE IL SASSUOLO PAREGGIA

Bentacour giocatore scarso non può giocare nello stesso centrocampo di Pjanic.Quando c’era Allegri e i due giocavano insieme era un disastro.Con tutti quei centrocampisti a disposizione Sarri andato a prendere a Napoli via Chelsea fa lo stesso errore di quel disastroso di Allegri.Il tecnico ha sbagliato la formazione a tutti i livelli.Ronaldo in questi momenti non sta dando molto alla squadra e deve sedersi.Ma non si tratta di questo errore che vogliamo parlare.Il centrocampo al netto del piccolissimo miglioramento di Pjanic rispetto all’anno scorso è una piaga e il tecnico…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

FLORENZI E’ SCARSO E’ INUTILE GIRARCI INTRONO di Sergio Vessicchio

In molti si chiedono facendo gli gnorri perchè non gioca Florenzi nella Roma.Da tempo sosteniamo che si tratta di uno dei giocatori più scarsi nel panorama della serie A italiana,uno dei meno gettonati nel fantacalcio,è solo un raccomandato portato dalla stampa.La nazionale rientra nel contesto tutto italiano.Coccolato dai giornalisti di fede romanista,sono per lo più dei terroristi e ce ne siamo accorti nel corso degli anni.Nella Roma non gioca,l’allenatore Fonseca,uno che non si fa ne condizionare ne pressare,lo tiene lontano dal campo di calcio.Persa la protezione di Totti e De…

LEGGI ANCORA
EDITORIALE JUVENTUS 

NON SI ACCETTANO MORALI DAI VERI DELINQUENTI DEL CALCIO di Sergio Vessicchio

Non accetto che mi faccia la morale chi ha vinto scudetti taroccati da giocatori non eleggibili, da tentativi di illecito PROVATI (ma prescritti), da chi ha costruito con Telecom e Guido Rossi il più grande golpe della storia del calcio per mettere fuori gioco la Juventus. Io non accetto che i mestatori della capitale si ergano a moralisti quando tutti ricordano i giochi finanziari di Cragnotti e il campionato di Perugia (in un paese serio avrebbero penalizzato la Lazio per ogni partita giocata dall’extracomunitario fuori regola Veron), o le regole…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-VERONA 2-1 LA PAGELLA DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Buffon;7 Alla fine è risultato il migliore in campo con Veloso del Verona autore di una grandissima partita.Buffon ha fatto parate strabilianti,d’istinto,nel finale di partita salvando la Juventus da un sicuro pareggio per come erano andat le cose. Danilo,5,5 Non spinge,non copre e sopratutto sbaglia passaggi elementari. Bonucci,6 Poco attento e sicuramente ancora in fase si comprendimento del modulo Sarri. Demiral,5 si vede che è un buon giocatore ma è acerbo e ancora non all’altezza.Sbaglia alcuno interventi e in area è pericoloso perchè fa falli inutili come quello che ha…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ATLETICO MADRID-JUVENTUS 2-2 LA PAGELLA DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny; 5 Non esce mai dai pali,è sempre piantato davanti alla porta e sui calci da fermo non riesce ad essere padrone della sua arietta. Danilo 5 a tratti benino ma sbaglia ancora molto e non sembra in sintonia con la squadra,per il resto sta migliorando,deve integrarsi. Alex Sandro 7 interpreta benissimo il ruolo con Sarri,sale tanto e fa quelle sovrapposizioni che lo portano ad imbeccare i compagni in area come è successo con il goal di Matuidi. De Lig 6,5 un monumento,grande nelle chiusure,ottimo nell’impostazione,un monumento di grande consistenza.Un…

LEGGI ANCORA
governo EDITORIALE JUVENTUS 

A FIRENZE UNA PROVA D’ORGOGLIO E DI CRESCITA di Sergio Vessicchio

Noi non siamo contro corrente,noi siamo realisti.La prestazione della Juventus di Firenze rappresenta uno dei tanti volti della formazione bianconera.Ieri,sul quel campo,in quelle condizioni,avrebbe perso chiunque.I viola venivano da due sconfitte consecutive,direte è un punto a sfavore della Juventus, Spalletti era sopra le tribune pronto a prendere il posto di Montella,c’erano oltre 40.000 spettatori infuriati, come sempre,contro la Juventus.La Juventus ha perso tre giocatori e quindi non ha potuto fare nessun cambio tattico e tecnico ma ha dovuto provvedere a inserire giocatori obbligatoriamente al posto di chi si infortunava.Non si…

LEGGI ANCORA
EDITORIALE JUVENTUS 

QUAL’E’ LA JUVENTUS QUELLA DEL PRIMO O DEL SECONDO TEMPO? Di Sergio Vessicchio

Il dubbio sovviene a ridosso di due partite iniziali di campionato dell’era Sarri e a margine della gara con il Napoli vinta in extremis.Sia a Parma che con il Napoli la nuova Juventus di Sarri ha fatto la prima ora bene bene per poi crollare nel secondo tempo.Con il Napoli è stato ancora più clamoroso il crollo perchè la squadra si è fatta raggiungere addirittura dopo essere stata in vantaggio per 3-0.Al terzo goal di Cristiano la Juventus è uscita dal campo credendo di aver già vinto. Addirittura non si…

LEGGI ANCORA
EDITORIALE JUVENTUS 

LA JUVENTUS E’ COMPLETAMENTE DIVERSA DALLO SCORSO ANNO di Sergio Vessicchio

Tutti coloro che dicono che la Juventus è la stessa dello scorso anno mentono sapendo di mentire perchè sono in malafede.Questi ladruncoli da strapazzo tra opinionisti,specie di giornalisti e squallidi analizzatori del calcio.La Juventus era si la stessa dello scorso anno ma solo negli uomini,poi era tutto diverso,era in campo una squadra che ha un gioco,sa cosa vuole fare e gioca un calcio diverso.Poi non sempre si vince e non sempre tutto riesce al meglio.E può anche non piacere come gioca ma di certo diversamente ed  è un’altra storia. Ottima…

LEGGI ANCORA