JUVENTUS 

ALLEGRI E CHIELLINI: “FIRMIAMO PER NON PRENDERE GOAL”

A domanda secca, Massimiliano Allegri conferma: «Non firmerei per lo 0-0, ma per non prendere gol in casa, quello si». E poi argomenta: «Il Tottenham è una squadra molto fisica, quindi dobbiamo giocare una gara molto attentA, mettendoci la testa ma anche grande tecnica. Non dobbiamo fare emergere le loro potenzialità, e se la mettiamo sullo scontro fisico potremmo uscirne con le ossa rotte». SENZA MATUIDI… «Deciderò domani chi mettere in campo. Ci sono giocatori, come Sturaro, con caratteristiche simili, ma ovviamente il modulo di gioco, o meglio le posizioni in campo, dipenderanno dalla scelta che farò: d’altronde, sempre in undici bisogna giocare…» LE QUALITA’…

LEGGI ANCORA
juventus JUVENTUS 

ORA LA GUERRA A FIRENZE,ALLEGRI: “LO SCUDETTO SI DECIDE A MAGGIO”

Lo scudetto “si deciderà il 20 maggio, alle 16.45, o alle 20.45 se si giocherà di sera. Ma sono convinto che la media si abbasserà rispetto a quella tenuta finora da Napoli e Juventus”. Così Massimiliano Allegri, alla vigilia dell’anticipo con la Fiorentina. “Mancano 15 partite – ha aggiunto – da ora in poi sarà più difficile fare punti”. “Sono contento delle 200 panchine con la Juventus e speriamo di farne ancora tantissime, ma dipende dai risultati”. Allegri taglierà domani a Firenze un traguardo ottenuto “grazie ai risultati che i…

LEGGI ANCORA
napoletani JUVENTUS 

‘Muori bambino di m…’, minacce shock dei napoletani al piccolo juventino! Il VIDEO del padre

La lotta scudetto tra Juventus e Napoli si trasforma, a causa dell’intervento di tanti (troppi) deficienti, in motivo di violenza dissennata e odio. L’ultima denuncia proveniente dal web è quella dell’utente Youtube “luke4316”, che qualche giorno fa ha pubblicato un simpatico video in cui lui e il figlio di 6 anni si divertivano – con indosso la maglia della propria squadra del cuore – a scartare i pacchetti di figurine. Il filmato ha scatenato una serie di commenti a dir poco indegni, come spiega lo stesso “luke4316” in un nuovo video. MINACCE AL FIGLIO – “Perché io e mio figlio indossavamo la…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Juventus, Marchisio: “In Italia non giocherò mai con un’altra maglia”

Claudio Marchisio è tornato in campo contro il Sassuolo, rendendosi anche utile con un assist per Higuain nel 7-0 per i bianconeri. Costretto ai box per diversi guai fisici, nella seconda parte della stagione potrebbe trovare più spazio considerando anche lo stop di Matuidi… ” È stato difficile entrare a freddo contro il Sassuolo, visto che non mi ero neanche scaldato. Ho parlato con Higuain dell’assist che gli ho fatto domenica. Un assist simile a quello fatto a Carpi due anni fa per Pogba” Nel periodo del calciomercato si sono rincorse le voci di un…

LEGGI ANCORA
SCZESNEY JUVENTUS 

Szczesny,’Buffon continui,ma un anno…’

(ANSA) – TORINO, 6 FEB – “Buffon? Spero possa continuare, ma un altro anno…”. Scherza Wojicech Szczesny sul futuro di Gigi Buffon, “uomo incredibile oltre che un grandissimo portiere”. Il polacco è intervenuto nel convegno “innovazione, tecnologia e tocco umano” promosso da Randstad all’Allianz Stadium. “Gigi è un grande amico per tutti – ha aggiunto sul capitano della Juventus -, una persona a cui tutti vogliono bene. Giocare con lui è un’esperienza fantastica. La Var? Qualcosa di nuovo, che sarà fondamentale nel futuro”, ha aggiunto Sczesny. “Va migliorata, ma è…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-SASSULO 7-0, 3 GOAL HIGUAIN

La Juve rende omaggio al Superbowl di Minneapolis stendendo 7-0 il Sassuolo. Prima tripletta bianconera per Higuain Otto minuti per sbloccare il risultato, meno di mezz’ora per chiudere la partita e il resto per regalare spettacolo al pubblico dell’Allianz e un omaggio al Superbowl, in programma nella notte italiana a Minneapolis, con un 7-0 più comune nel football americano che nel calcio. SUBITO ALEX SANDRO E dire che per la sfida contro il Sassuolo, con Dybala, Cuadrado e Douglas Costa fermi per infortunio, in avanti Allegri ha gli uomini contati…

LEGGI ANCORA
uefa JUVENTUS 

NUOVA LISTA UEFA C’E’ ANCHE LICHTSTEIN

Consegnato a UEFA l’elenco dei giocatori che parteciperanno alla seconda fase della massima competizione europea.Torna Liechtstein non c’è Howedws. E’ stato consegnato nella giornata di oggi a UEFA l’elenco dei giocatori che prenderanno parte alla seconda fase della compezione. Eccoli. 1 Buffon 2 De Sciglio 3 Chiellini 4 Benatia 5 Pjanic 6 Khedira 7 Cuadrado 8 Marchisio 9 Higuaín 10 Dybala 11 Douglas Costa 14 Matuidi 12 Alex Sandro 15 Barzagli 16 Pinsoglio 17 Mandzukic 22 Asamoah 23 Szczesny 24 Rugani 26 Lichtsteiner 27 Sturaro 30 Bentancur 33 Bernardeschi

LEGGI ANCORA
infortunati JUVENTUS 

DOUGLAS COSTA E BERNARDESCHI INFORTUNATI MA NIENTE DI GRAVE

Ve li proproniamo in bianco e nero visto che ormai la Juventus non gioca più con le storiche maglie ma va in giro con colori strani che sarebbero dovute essere delle eccezioni e invece sta diventando la regola.Il bollettino del giorno dopo Bergamo è preoccupante ma non allarmante.Terapie per Federico Bernardeschi, lavoro differenziato per Douglas Costa. Il giorno dopo la vittoria sull’Atalanta, la Juventus è tornata al lavoro in vista della sfida di domenica con il Sassuolo: Bernardeschi è stato sottoposto a terapie per il “trauma contusivo-distorsivo al ginocchio sinistro…

LEGGI ANCORA
BUFFON JUVENTUS 

HIGUAIN INVENTA E BUFFON CONSERVA LA JUVENTUS PASSA A BERGAMO NELLA SEMIFINALE DI COPPA ITALIA

ATALANTA-JUVENTUS 0-1 (primo tempo 0-1) MARCATORE: 3′ pt Higuain. ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Cristante (32’st Barrow); Cornelius (1’st Ilicic), Gomez (37’st Petagna). (Gollini, Rossi, Orsolini, Gosens, Caldara, Mancini, Haas, Schmidt, Bastoni). All. Gasperini JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia (37’st Barzagli), Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (45’st Bentancur), Matuidi; Douglas Costa (18’st Bernardeschi), Higuain, Mandzukic. (Szczesny, Pinsoglio, Lichtsteiner, Rugani, Asamoah, Marchisio, Sturaro). All. Allegri ARBITRO: Valeri di Roma NOTE: al 25’pt Buffon ha parato un rigore a Gomez. Ammoniti Chiellini (J), Toloi (A),…

LEGGI ANCORA
semifinale JUVENTUS 

SEMIFINALE DI ANDATA LA JUVENTUS GIOCA A BERGAMO GLI ULTIMI 3 PRECEDENTI

Due vittorie e una sconfitta, emozioni in altalena… ecco come sono andate le ultime tre semifinali di andata di TIM Cup per i bianconeri. 5 MARZO 2015 – JUVENTUS 1 FIORENTINA 2 Sconfitta casalinga per la Juventus contro la Fiorentina all’andata delle semifinali dell’edizione 2015, che costringe la Juve a una rimonta al Franchi al ritorno. La squadra viola si porta in vantaggio con Mohamed Salah, all’undicesimo minuto, dopo un’azione individuale. Ma la Juve non si scompone, al 24′ pareggia con Fernando Llorente, ma è ancora l’attaccante egiziano al 56′ a portare avanti la squadra ospite.…

LEGGI ANCORA