JUVENTUS 

LA JUVENTUS VINCE A ROMA MA MERITAVA DI PERDERE

No,proprio così non va.La Juventus vince sul campo della Roma ma lascia l’amaro in bocca per una prestazione squallida.Di buono c’è solo il risultato.In vantaggio subito con Demiral che la squadra perdepoco dopo per un malanno al ginocchio,raddoppia su rigore,il fallo di Veretout su Dibala,c’era anche l’esplosione ma viene solo ammonito,e poi la Juventus si consegna alla Roma con un noioso e pericoloso possesso palla nella propria metà campo.Si fa male anche Zaniolo per lui la stagione è finita,il brillante campioncino giallorosso è stato molto sfortunato.Nella ripresa la Roma pressa…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS VINCE A PARMA MA CROLLA FISICAMENTE NEL FINALE

RISULTATO FINALE 0-1 GOAL DI CHIELLINI La Juventus,in campo senza nuovi acquisti, vince con merito perchè per almeno 80 minuti tiene il campo in maniera brillante.Per tutti i novanta minuti non ha mai rischiato di prendere il goal tranne che in una circostanza su calcio di punizione nei minuti di recupero.La squadra di Sarri,non era sulla panchina,ha giocato un calcio frivolo,ben impostato e sicuramente migliore al recente passato.   Si vede che c’è un’idea di gioco.Se farà i risultati lo dirà il tempo. I bianconeri dopo una prima fase di…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

HIGUAIN JUVENTINO DOC: “HO SCELTO LA JUVE PER VINCERE, MI PARE STIA ANDANDO BENE”

L’attaccante della Juventus, Gonzalo Higuain, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Premium Sport nella quale ha parlato dell’imminente finale di Champions League contro la sua ex squadra, il Real Madrid e soprattutto della scelta fatta la scorsa estate, ovvero quella di lasciare il Napoli per la Juventus, squadra che lo sta portando a soddisfare tutta la sua fame di vittoria. “E’ la partita più bella che si possa giocare. Vogliamo finire la stagione con questo titolo, sarebbe straordinario. Mi aspetto una gara molto complicata. Il Real è una squadra abituata a giocare…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Juventus vittoria con fuga 

Allo Stadium vince l’abitudine: è normale, ad esempio, vedere Bonucci imperioso in campo (ma non con la fascia da capitano, come a fine partita), è normalissimo che alla fine la Juve faccia il suo mestiere: in un modo o nell’altro, anche nelle sere meno inspirate, finisce per mettersi tre punti in tasca. L’Empoli non è la squadra più insidiosa della compagnia visto quel misero 15 alla voce gol realizzati, ma i toscani si incastonano tra le fatiche portoghesi e quelle napoletane: per questo la Signora dosa le energie e, dopo…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SERIE A CON ALLEGRI SULLA PANCHINA DELLA JUVENTUS ORA ANCHE IL NAPOLI SPERA NELLO SCUDETTO,VITTORIA A SAN SIRO

Napoli batte Milan nel secondo anticipo della 21ma giornata di Serie A, disputato a San Siro La cronaca . Azzurri agganciano la Roma al 2/o posto. Dopo la prima mezz’ora quasi perfetta ci si poteva attendere una goleada, invece è servita un’altra ora di sofferenza al Napoli per stendere (2-1) il Milan conquistando tre punti pesanti per la corsa alla Champions League e per continuare a mettere pressione alla Juventus. Grazie alle prodezze di Insigne e Callejon, assistiti alla perfezione da Mertens, la squadra di Sarri infila il decimo risultato utile consecutivo,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Empoli-Juventus 0-3: Dybala+Higuain, che spettacolo. Allegri gode e resta 1°

​Cinque minuti, solo cinque minuti. Tanto è bastato a una Juventus non bellissima per archiviare il capitolo Empoli e accontentare Massimiliano Allegri, che aveva chiesto ai suoi una sosta serena. Al Castellani abbiamo visto una Signora double face: lenta e sprecona prima, spietata nel finale, quando la prima rete stagionale in campionato di Dybala e la doppietta di Higuain hanno cambiato la partita. I due attaccanti hanno segnato ancora in coppia, come a Zagabria. In cinque minuti, perché tanto è trascorso dal primo al terzo gol. Allegri, fedele alle indicazioni…

LEGGI ANCORA