JUVENTUS 

DYBALA HIGUAIN GOAL AREGENTINI PER LA JUVENTUS,TUTTO NELLA RIPRESA 0-3

Empoli-Juventus 0-3: Higuain e Dybala zittiscono il Castellani

Cronaca Empoli-Juventus
(fonte immagine @juventufc)

Cronaca Empoli-Juventus – Grazie alle reti del duo argentino, la squadra di Allegri conquista tre punti importanti contro i toscani di Martusciello

Tre punti importanti, in attesa delle gare di oggi per la Juventus di Massimiliano Allegriche oggi nel lunch-match della 7a giornata ha superato l’Empoli di Martusciello. Decisive le reti, arrivate tutte nella ripresa, di Dybala e di Higuain (2) che fanno sognare i tifosi bianconeri.

LA CRONACA – Partenza aggressiva quella della Juventus che vuole subito che sblocchi il match, ma l’Empoli fa buona guardia nella propria area di rigore. Occasionissima all’8′ quando Pjanic trova Khedira sul filo del fuorigioco solo davanti a Skorupski: il tedesco prova la girata, ma manda da due passi il pallone sulla traversa. Paura per l’Empoli che però tiene bene la Juventus che va vicina alla rete al 19′ con Cuadrado, che superato in velocità Pasqual, tenta un tiro cross smanacciato da Skorupski sul palo. Toscani che però provano a mettere paura ai bianconeri, ma è sempre la squadra di Allegri a sfiorare il gol come al 21′ con Dybala, ma il tiro dell’argentino è facile presa di Skorupski. Partita noiosa e con le due squadre lente nel costruire la manovra e trovare gli spazi utili per offendere. Al 35′ occasione per la Juventus con Cuadrado che lanciato da Pjanic, prova la conclusione, ma Skorupski con un bellissimo intervento salva i suoi. L’Empoli prova a rispondere e lo fa con Krunic al 41′ che ci prova con un tiro violento, Buffon si salva in angolo. Al 43′ bella azione della Juventus con Dybala che prova la conclusione, Skorupski mette il pallone fuori raccolto da Higuain che prova il pallonetto, Cosic salva sulla linea, arriva Cuadrado che però spara alto. Ripresa che inizia ancora con la Juventus che spinge per trovare la rete del vantaggio, ma l’Empoli riparte come aveva chiuso il primo tempo, ovvero provando a mettere paura la squadra bianconera. Bianconeri che trovano la rete al 57′ con Higuain, ma vantaggio che viene giustamente annullato visto che Cuadrado, autore dell’assist per l’argentino si trova in fuorigioco. Al 64′ però cambia la musica in campo e la Juventus trova il vantaggio con Dybala che servito al centro da Alex Sandro batte Skorupski. La rete abbatte l’Empoli che subisce in tre minuti due gol. Al 67′ Higuain servito da Lemina appena entrato, elude la marcatura di Bellusci e di sinistro batte Skorupski. Tre minuti più tardi è ancora il Pipita che approfitta di un appoggio sbagliato di Zambelli e solo davanti a Skorupski sigla lo 0-3. Toscani fuori dai giochi che rischiano anche al 72′ e al 74′ con Cuadrado e Lemina, ma le conclusioni dei due bianconeri non portano al gol. Minuti finali gestiti al meglio dai bianconeri che superano così l’Empoli per 0-3.

IL TABELLINO DELLA PARTITA:

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Bellusci, Cosic, Pasqual; Tello, Mauri, Croce; Krunic; Maccarone (dal 59′ Marilungo), Pucciarelli. Allenatore: Martusciello

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Khedira (dal 60′ Lemina), Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Dybala. Allenatore: Allegri

Arbitro: Mazzoleni

Marcatori: Dybala (J, 65′), Higuain (J, 67′ e 70′)

Ammoniti: Hernanes (J, 49′), Pasqual (E, 61′), Mauri (E, 69′)

Espulsi: –

FONTE STOPANDGOAL.NET

Related posts