JUVENTUS 

IL GENOA UMILIA LA JUVENTUS 3-1

Conquisti gli ottavi di Champions League a Siviglia, la Juventus cade al cospetto di un grande Genoa al termine di una partita giocata (discretamente) solo nel secondo tempo dopo 45′ traascorsi in totale balìa degli avversari.Pronti via, il Genoa passa in vantaggio: da un errore in disimpegno di Bonucci, prima Rigoni e poi Ocampos arrivano al tiro prima che Simeone (al secondo tentativo) batte Buffon. Il ‘Cholito‘ raddoppia dopo 10’, correggendo di testa un cross di Lazovicdalla destra; i bianconeri provano a rientrare in gara ma prima della mezz’ora il Grifone trova il tris con un’azione rocambolesca (autogol di Alex Sandro prima del tap-in di Simeone).Nella ripresa, gli uomini di Allegri provano ad imbastire una reazione ma -evitato il 4-0 grazie ad un provvidenziale intervento di Buffon su Simeone- trovano il gol solo nel finale con una punizione di Pjanic.

Related posts