JUVENTUS 

BONUCCI E’ SEMPRE PIU’ ROSSONERO, TUTTI I DETTAGLI DELLA TRATTATIVA E I MOTIVI DELL’ADDIO

Manca poco, Juventus e Milan sono sempre più vicine all’accordo per il trasferimento di Leonardo Bonucci in maglia rossonera. In mattinata il giocatore era conteso da Barcellona, Chelsea, Inter e Milan, successivamente i rossoneri hanno accelerato la trattativa ed ora la conclusione dell’affare è praticamente questione di ore. Il calciatore nel pomeriggio ha pubblicato un’immagine su un social network in cui per la prima volta non faceva alcun riferimento alla Juventus, cosa che ha non poco insospettito l’opinione pubblica. I motivi dell’addio sono due: 1) la fine di un ciclo, 2) la lite con l’allenatore, Massimiliano Allegri il cui rapporto era incrinato da molto tempo. Bisogna ammettere che la scelta di rinnovare il contratto all’allenatore toscano ha creato non pochi problemi nello spogliatoio juventino e gran parte della situazione attuale è dovuta alla sua riconferma in quanto sono sempre più numerosi i calciatori con il classico “mal di pancia”, e le parole di Dani Alves sono un chiaro riferimento soprattutto allo spogliatoio e non solo alla società. Ritornando a Bonucci,la Juventus incasserà 45 milioni senza De Sciglio, mentre il Milan pagherà un ingaggio 6 milioni di ingaggio al difensore. Vi terremo aggiornati sugli ulteriori aggiornamenti. Francesco Nettuno

Related posts