ALTRO 

Inchiesta nomine in Campidoglio, la sindaca Raggi per 4 ore dai pm

Si e’ conclusa, dopo quattro ore di dichiarazioni spontanee, l’audizione della sindaca di Roma Virginia Raggi davanti al Pm Francesco Dall’Olio, titolare dell’inchiesta sulle nomine in Campidoglio. “E’ stato un colloquio molto cordiale, del resto lo avevo chiesto io – ha dichiarato la sindaca uscendo dal tribunale – sono fiduciosa”.Tre settimane fa la sindaca di Roma ha ricevuto l’avviso di chiusura indagine della procura per la vicenda nomine. Si tratta dell’atto che, in genere, anticipa la richiesta di rinvio a giudizio. Per la Raggi le ipotesi di reato configurate dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal sostituto Francesco Dall’Olio sono quelle di falso e di abuso d’ufficio in relazione agli incarichi affidati a Salvatore Romeo e Renato Marra. L’audizione di oggi fa parte di quelle prerogative concesse agli indagati una volta emesso l’avviso di chiusura inchiesta. A sollecitare il colloquio è stata quindi la Raggi che, nei giorni scorsi, tramite gli avvocati Alessandro Mancori ed Emiliano Fasulo, aveva già depositato una memoria difensiva.

Related posts