JUVENTUS 

JUVENTUS-CAGLIARI TUTTI I NUMERI DELLA PARTITA

Le statistiche e i protagonisti della vittoria bianconera all’esordio in campionato.

Prima partita stagionale all’Allianz Stadium, prima di campionato… E prima vittoria. La Juve batte 3-0 il Cagliari con le reti di Mandzukic al 12′, di Dybala al 45’+1 e di Higuaín al 66′, conquistando i primi tre punti della stagione.

Andiamo ad analizzare la partita dei bianconeri dal punto di vista delle statistiche:

I NUMERI

38° risultato casalingo utile consecutivo per la Juventus, che – in questo parziale – ha conquistato 35 vittorie e tre pareggi.

Contro i rossoblù il dominio è netto, e certificato dalle statistiche: tre gol; sette tiri nello specchio; cinque fuori dallo specchio e cinque respinti; contro i due tiri nello specchio, i due fuori e l’unica conclusione respinta dei sardi.

Notevole la precisione nei passaggi dei Bianconeri: 88,9% (686 passaggi totali effettuati), con l’89% dei contrasti vinti e un possesso palla complessivo del 62,8%.

Molto importanti i numeri in attacco: 68 lanci; 197 verticalizzazioni; 17 dribbling riusciti; 14 sponde e 12 cross.

  • Attacco

  • Gioco generale

  • Distribuzione

  • Difesa & Disciplina

I NOMI

Due gol nelle ultime tre partite di campionato per Mario Mandzukic: tanti quanti nelle precedenti 11. Per il croato, due tiri nello specchio; uno parato e due respinti, oltre a 36 passaggi positivi e sei sponde.

Gigi Buffon, che ha neutralizzato il calcio di rigore di Farias, ha parato due degli ultimi tre tiri dal dischetto affrontati in Serie A (questo e quello contro la Fiorentina ad aprile 2016).

Cinque gol nelle ultime cinque presenze in maglia bianconera per Paulo Dybala: per La Joya ieri tre tiri nello specchio; tre tiri fuori; due conclusioni respinte e una traversa colpita. Ieri, il numero dieci bianconero ha segnato con il suo primo tocco in area avversaria.

Anche Gonzalo Higuain ha segnato con il suo primo tiro nello specchio nella partita: per il Pipita, anche due conclusioni respinte.

Recordman bianconero di passaggi è stato Miralem Pjanic: per lui, oltre allo splendido assist per Dybala, 81 palloni positivi serviti ai compagni; quattro palloni intercettati e otto palle recuperate.

Un assist a testa, infine, per Lichtsteiner, a vantaggio di Mandzukic, e per Alex Sandro, nei confronti di Higuaín.

Heatmap

Juventus
  • Gianluigi Buffon
  • Giorgio Chiellini
  • Alex Sandro
  • Daniele Rugani
  • Stephan Lichtsteiner
  • Miralem Pjanic
  • Juan Cuadrado
  • Claudio Marchisio
  • Paulo Dybala
  • Mario Mandzukic
  • Gonzalo Higuaín
Panchina
  • Sami Khedira
  • Douglas Costa
  • Blaise Matuidi
Direzione del gioco
Cagliari
  • Alessio Cragno
  • Marco Andreolli
  • Fabio Pisacane
  • Simone Padoin
  • Marco Capuano
  • Luca Cigarini
  • Paolo Faragò
  • Nicolò Barella
  • Artur Ionita
  • Diego Farias
  • Duje Cop
Panchina
  • Daniele Dessena
  • João Pedro
  • Marco Sau

Related posts