ALTRO 

Barcellona, ucciso Abouyaaquoub l’autista del furgone

BARCELLONA – Younes Abouyaaqoub, il 22enne killer marocchino che alla guida di un furgone bianco ha falciato e ucciso 14 persone a Barcellona, è stato ucciso a Subirats, località a 50 chilometri dalla capitale catalana. Lo confermano fonti della polizia Mossos d’Esquadra e il ministero degli Interni catalano, aggiungendo che Abouyaaqoub indossava una cintura esplosiva.Fonti dell’antiterrorisimo hanno fatto sapere a EFE che è falsa la cintura esplosiva indossata dall’uomo ucciso dalla polizia. A verificare la cintura è stato inviato un robot-artificiere. E’ stata una donna a riconoscere Younes Abouyaaqoub mentre l’autore della strage di Barcellona si avvicinava ad alcune abitazioni a Subirats. La donna gli ha urlato da lontano e l’uomo è fuggito tra i vigneti, dove è stato ucciso.

Related posts