ALTRO 

Stupri Rimini, due fratelli confessano

Una settimana fa le violenze a una turista polacca e a una prostituta transessuale

La squadra mobile della Questura di Rimini ha preso un terzo componente del gruppo di quattro persone ricercate per il doppio stupro della scorsa settimana a Rimini Miramare. Dopo che due fratelli marocchini minorenni si sono costituiti nel pomeriggio a Pesaro, è confermata la nazionalità degli altri due: uno è congolese, anche lui minorenne, mentre il capobanda è un nigeriano con più di 18 anni. Non si sa ancora quale di questi due sia quello fermato dalla Polizia. Nessuno di loro avrebbe precedenti penali.

Il video della Polizia, in Questura il terzo componente del branco

Stupro   e  prendono presunto terzo componente del branco  arrivo in questura

Related posts