belgioMONDIALI RUSSIA 2018 

IL BELGIO RIMONTA 3-2 IL GIAPPONE E VOLA AI QUARTI

Incredibile match alla Rostov Arena per gli ottavi di finale dei Mondiali in Russia che vede il Belgio spuntarla 3-2 sul Giappone all’ultimo respiro. I nipponici vanno avanti a sorpresa 2-0 grazie ai gol di Haraguchi (3′ st) e Inui (7′ st), ma peccano di esperienza e si fanno raggiungere dai gol di Vertonghen (24′ st) e Fellaini (29′ st). A portare ai quarti il Belgio ci pensa all’ultimo minuto di recupero Chadli che chiude un micidiale contropiede avviato da de Bruyne. Ad attendere Hazard e compagni ai quarti di finale ci sarà il Brasile

Belgio (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Meunier, De BrIncredibile match alla Rostov Arena per gli ottavi di finale dei Mondiali in Russia che vede il Belgio spuntarla 3-2 sul Giappone all’ultimo respiro.uyne, Witsel, Carrasco (65′ Chadli); Mertens (65′ Fellaini), Lukaku, Hazard. All.: Martinez

Giappone (4-2-3-1): Kawashima; H. Sakai, Yoshida, Shoji, Nagatomo; Hasebe, Shibasaki (81′ Yamaguchi); Haraguchi (81′ Honda), Kagawa, Inui; Osako. All.: Nishino.

Arbitro: Diedhiou (Sen)

Marcatori: 48′ Haraguchi (G), 52′ Inui (G), 69′ Vertonghen (B), 74′ Fellaini (B), 94′ Chadli (B)

Ammoniti: Shibasaki (G)

Related posts