JUVENTUS 

JUVENTUS-ROMA 3-1 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Buffon;7 la prima autorete della sua carriera non abbassa un voto superiore alamedia,ha fatto due interventi da campione evitando il solito finale di ansia

Danilo s.v(40′ pt Cuadrado),5 non ha avuto un buon impatto sulla partita,sostituiva l’infortunato Danilo e veniva dall’influenza.Ha lasciato spesso la sua zona sguarnita e non ha dato il solito apporto alla squadra.

Bonucci,5 il goal gli alza la media,difende poco e male e imposta peggio.

Rugani,6 meglio di Bonucci,la prima linea della roma valeva poco e ha avuto compito facile.

Alex Sandro 5,5 partita senza infamia e senza lode,poco propositivo meglio in copertura.

Bentancur,6 tutti lo elogiano per noi invece è una delle criticità della Juventus,gli inserimenti li fa bene ma non copre,non imposta,non fa il raddoppio e non pressa.

Pjanic,4 scadente ancora una volta,passaggi sbagliati,cammina non corre,non pressa,non sa impostare,non lancia più e non copre.

Rabiot 8 il migliore in campo,qualità,costanza e ora anche personalità.Grandissimo giocatore.(30 ‘st Matuidi);s.v

Costa  6 parte bene ma non gioca secondo i suoi standard.(21′ st Ramsey),sv

Higuain,6 canta e porta la croce,si spende molto in fase difensiva e di copertura,è poco lucido in attacco però fa tremare la Roma più volte.Con lui in capo è un’altra musica.

Ronaldo.7 la Juventus sta diventando Ronaldo dipendente e lui gode.

A disposizione: Bernardeschi, Can, Coccolo, de Ligt, Dybala, Pinsoglio, Pjaca, Szczesny. Allenatore: Sarri.

Related posts