JUVENTUS 

IL DANNO PER LA JUVENTUS SE SI FERMA IL CALCIO

Quasi tutto il calcio mondiale è paralizzato per l’emergenza Coronavirus. La Serie A e la Champions League dovrebbero essere portate a termine alla fine dell’epidemia, ma c’è anche la possibilità che il tutto si fermi definitivamente e campionati e coppo non si concludano. A risentirne pesantemente, in quest’ultimo caso, sarebbero le casse della Juventus. Secondo le stime di Banca IMI, qualora i bianconeri non dovessero più giocare in campionato e Champions in questa stagione, andrebbero incontro a una perdita da 110 milioni. Un calcolo che tira in ballo i diritti tv (45 milioni), i ricavi da stadio (25), e gli sponsor (40). Sicuramente un danno ingente per la Juve.

Related posts