JUVENTUS 

JUVENTUS-CAGLIARI VIGILIA FRENETICA,GLI ASSENTI,I PRECEDENTI

Le due squadre risentono di importanti assenze. Di Francesco allenatore del Cagliari si vede privato di due importanti giocatori.Diego Godin  è rientrato ieri dal ritiro con l’Uruguay, dove nella scorsa settimana sono emerse diverse positività al Coronavirus. Al test effettuato ieri, anche lo Sceriffo è risultato positivo. Salta, quindi, la super sfida con il rivale di sempre, Cristiano Ronaldo. Per quel che riguarda Nandez, il calciatore è risultato negativo al tampone ma per precauzione il club sardo non lo farà viaggiare con la squadra alla volta di Torino.

CASO BENTACUR

Il focolaio scoppiato nell’Uruguay ha messo in allarme la Juventus per Rodrigo Bentancur, rientrato da qualche giorno dagli impegni con la nazionale. Oggi, il club bianconero ha fatto chiarezza attraverso un comunicato, spiegando la gestione del ragazzo in vista della sfida di Serie A di domani: “Rodrigo Bentancur ieri e oggi è stato sottoposto a tampone, il cui esito ha dato risultato negativo. Il calciatore, nella giornata odierna, ha svolto un allenamento individuale. Domani mattina, nel rispetto delle indicazioni federali, sarà sottoposto ad un ulteriore tampone di controllo”

I PRECEDENTI

Sarà lo scontro numero 79 tra le due squadre in Serie A. I precedenti sono particolarmente favorevoli alla Juventus, che ha vinto in 40 occasioni. 26 i pareggi, appena 12 i successi del Cagliari. Se si considerano le sole gare giocate in casa dei bianconeri, supremazia evidente da parte della Juventus, che ha vinto 23 volte. Per i rossoblù, invece, soltanto 2 affermazioni a Torino. 14 i pareggi. La Juventus è stata sconfitta dal Cagliari nell’ultimo confronto giocato a luglio dopo una striscia di 18 gare consecutive in cui era rimasta imbattuta: i bianconeri hanno perso due partite di fila contro i sardi soltanto una volta in Serie A, nel 2009. Inoltre la Juve ha segnato almeno tre reti in ognuna delle ultime quattro partite interne giocate controlli Cagliari.

Related posts