JUVENTUS 

DOPPIETTA DI RONALDO,LA JUVENTUS BATTE IL CAGLIARI 2-0

Nella serata fredda autunnale di Torino il riscaldamento è assicurato da Cristiano Ronaldo che mette dentro il turbo la benzina giusta per far riscaldare il motore di una Juventus che a dispetto di quanto sostengono i faciloni ancora non sembra quella degli altri anni e non ha la personalità di quella dello scorso anno che sebrava anni luce più avanti.La Juventus attuale senza Ronaldo non ha mai vinto e questo la dice lunga di come il campione portoghese incida e nasconde i limiti di un non allenatore ancora ai primi passi per questo mestiere. Nel primo tempo la squadra gioca con molta fluidità,va in goal con Bernardeschi ma c’è Morata in fuorigioco,poi i due gollissimi di Ronaldo,alla de Piero il primo alla Ronaldo il secondo,un capolavoro il secondo perchè trasforma in rete una palla che rose di prima intenzione non poteva coplpire.Pur in posizione favorevole gli arriva in fase di sbilanciamento sul destro mentre stava per spostarsi a sinistra.Bisogna vederlo,raccontarlo è molto difficile.Nella ripresa la Juventus ha fatto accademia,le assenze nel Cagliari hanno reso ancora più ampia la differenza tra le due compagini.Poi segna la formazione isolana ma c’è un fuorigioco ancor prima la Juventus aveva sciupato palloni facili facili davanti al portiere sardo. Finisce 2-0,Pirlo si trova con delle conferme come quelle di Danilo e Rabiot,con Bernardeschi e Arthur in crescita e un De Ligt in difesa che mostra una solidità straordinaria.La Juventus è la migliore squadra come uomini in Italia e tra leprime in Europa,il problema è Pirlo il quale incide negativamente.Sergio Vessicchio

Related posts