CALCIO JUVENTUS 

SPINAZZOLA BERARDI,LA JUVENTUS SI MORDE LE MANI, LOCATELLI E’ UN FLOP

La prima partita dell’Italia ad Euro 2020 ha portato in dote le super prestazioni di Leonardo Spinazzola e Domenico Berardi: forse non i nomi più attesi ma sicuramente due giocatori che in questa stagione hanno dimostrato di potersi esprimere al massimo livello senza particolari patemi. Due giocatori forse da Juventus, ma che motivi diversi alla fine non sono stati protagonisti in bianconero. Spinazzola-Juve: sacrificato in nome del bilancio Sempre più grandi i rimpianti della Juventus per il prematuro addio a Leonardo Spinazzola. L’esterno della Roma, cresciuto nel settore giovanile bianconero,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

NESSUNA TRACCIA PER LOCATELLI, DEPAY PIACE AI BIANCONERI

Le voci che circolano su un presunto interessamento della Juventus per Locatelli al momento non trovano fondamento, poi magari ci sarà qualche contatto. La Juventus invece, sembra, essere interessata molto a Memphis Depay il centrocampista del Ghanese di nazionalità olandese in quota Lione. Su dli lui il Barcellona ha messo da tempo gli occhi, ma nelle ultime ora si fa prepotente l’avanzata della Juventus, siamo sempre nel capo delle ipotesi e suggestioni di mercato.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS SU JESUS, IL MANCHESTER CITY APRE/VIDEO

La Juventus ha messo gli occhi seriamente su Jesus l’attaccante del Manchester City. i Rumors di mercato su questo calciatore ormai da giorni sono in auge e ora c’è l’apertura del Manchester City. Non si tratta di un top player ma di un giocatore capace di assicurare quella prima punta seria mancata lo scorso anno. E’ un attaccante brasiliano per cui è decisamente versatile e bene impostato. Nel campionato appena passato ha giocato 29 partite con 9 reti e 4 assist. Sulla formula di acquisto non si sa niente ancora.

LEGGI ANCORA
COPPA ITALIA JUVENTUS 

COPPA ITALIA,LA JUVENTUS IN CAMPO DAGLI OTTAVI

Organizzatrice esclusiva della competizione 2021/2022, 2022/2023 e 2023/24 è la Lega Nazionale Professioni sti di Serie A. ORGANICO Il tabellone principale, formato da 40 società, sarà preceduto da un turno di qualificazione preliminare che consentirà di completare l’organico delle partecipanti (in totale 44 squadre). In ciascuna delle tre stagione 2021/22, 2022/23 e 2023/24 saranno iscritte d’ufficio alla competizione le seguenti Società che, alla data fissata annualmente dalla FIGC per la decisione del Consiglio Federale sulla concessione delle Licenze Nazionali, risulteranno ammesse ai rispettivi campionati in base alle normative federali vigenti:…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

KULUSEVSKY POSITIVO AL COVID

Dopo Busquets un altro giocatore positivo al Covid-19 rischia di aver già concluso gli Europei prima del debutto. Si tratta del bianconero Kulusevski, la comunicazione ufficiale è arrivata direttamente dallo staff sanitario della Svezia. “Martedì, la nazionale maschile si è recata a Göteborg per l’ultima parte della preparazione prima degli Europei. Dejan Kulusevski è rimasto a Stoccolma perché positivo al Covid-19 – il comunicato -. Dejan è stato immediatamente testato e quel test è stato positivo. Da allora Dejan è stato tenuto isolato dal resto del gruppo rende noto il…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS L’EREDE DI RONALDO SE CR7 SE NE VA, MA RIMANE

La Juventus è pronta a ristrutturare l’attacco in maniera importante sul calciomercato. I bianconeri vanno a caccia dell’erede di Cristiano Ronaldo: il piano e la sua scelta La Juventus si muove sul calciomercato e pianifica le mosse da compiere, per rinforzare e adeguare la rosa alle necessità di Massimiliano Allegri. I bianconeri valutano le scelte in attacco e non vogliono farsi trovare impreparati dagli scenari che potrebbero prendere quota nelle prossime settimane. Tutto ruota inevitabilmente attorno a Cristiano Ronaldo: il fenomeno portoghese è pronto a scegliere il suo futuro tra addio e permanenza anche se è…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

SUPERLEGA,ORA JUVENTUS REAL E BARCELLONA POSSONO CHIEDERE I DANNI

Ieri il Ministero della Giustizia svizzero ha notificato a Nyon l’ordinanza del Tribunale Commerciale di Madrid che diffida Uefa e Fifa di irrogare qualsiasi tipo di punizione o sanzione ai club che hanno aderito alla Super League. Una notizia proveniente da un’indiscrezione di Cadena Ser, confermata nelle ore successive, ma che non cambia l’intenzione della Disciplinare a emettere la sua sentenza che, probabilmente, escluderà i tre club dalle competizioni europee per almeno una stagione. Quando la Disciplinare emetterà il suo giudizio, partiranno immediatamente due ricorsi: uno presso il Tas di…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

DRIBBLING LA TRASMISSIONE PERFETTA, ASCOLTI RECORD

L’appuntamento di rai 2, quotidiano, delle 13,30 ha ben presto sbaragliato  la concorrenza occupando uno spazio televisivo storicamente legato ai grandi appuntamenti calcistici come mondiali ed europei. A partire dal 1990, appunto, in occasione rispettivamente degli Europei e dei Mondiali di calcio, vanno in onda le versioni Dribbling Europei e Dribbling Mondiali, trasmesse nel consueto orario delle 13.30, ma in tutti i giorni della settimana. Quest’ anno la Rai ha affidato Dribbling  alla cura di Fabrizio Failla anche lui storico volto dell’azienda di Stato. Failla ha puntato su di una serie di soluzioni in corsa all’interno…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

SUPERLEGA, DALLA SVIZZERA FIFA E UEFA NON POSSONO SANZIONARE JUVENTUS REAL E BARCELLONA

Lo spiega Cadena Ser, Uefa e Fifa sono state informate dal Ministero di Giustizia della Svizzera che, fino a quando il caso non sarà preso effettivamente in questione e analizzato, loro e tutte le federazioni calcistiche associate non potranno adottare “alcuna misura che proibisca, restringa, limiti o condizioni in alcun modo” la creazione della Superlega. Non potranno dunque essere intraprese azioni legali o comminate sanzioni dei confronti delle società coinvolte, il che significa che la minaccia di provvedimenti contro Juventus, Barcellona e Real Madrid e il rischio di escluderli dalla prossima Champions League non potrà concretizzarsi…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SUPERLEGA COSA RISCHIANO UEFA E FIFA

La svolta del tribunale di Madrid arrivata ieri con la notifica della diffida a Uefa e Fifa a non  prendere sanzioni contro Juventus, Barcellona e RealMadrid chiarisce il quando della guerra tra i due organismi internazionali e le squadre iscritte alla superlega. Uefa e Fifa hanno  ricevuto da parte del Tribunale commerciale di Madrid la notifica giudiziaria che vieta di operare sanzioni nei confronti di Juve, Real e Barça.(leggi qua) Se la Uefa, capeggiata da Ceferin, produrrà sanzioni contro i tre club sopracitati, potrebbe essere sanzionata a sua volta e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

STENDARDO A DRIBLING: “RONALDO RIMANE ALLA JUVENTUS”

Guglielmo Stendardo noto ex giocatore, avvocato ed accademico alla Luiss durante la prima puntata di Dribling su Rai Due, trasmissione curata da Fabrizio Failla, sollecitato sul calcio mercato, sul Portogallo e sul rapporto con il calcio italiano ha detto testualmente: ” Cristiano Ronaldo rimane alla Juventus”. Questo è in perfetto sintonia con le notizie che il nostro sito ormai da tempo sta dando.

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

DRIBLING TARGATO FAILLA CON STENDARDO SU RAI 2 APRE CON IL BOTTO,L’UNICO NEO VARRIALE

a Ascolti record per la prima puntata di  Dribling su rai 2 dalle 13,30 in vista degli europei. Il format è piaciuto moltissimo perché ricco d’informazioni, snello con il collegamento dagli azzurri e gli approfondimenti in studio con Stendardo e Pecci. Ottima anche la trovata dell’augurio agli azzurri da parte di artisti dello spettacolo quasi a voler accomunare i due mondi ritrovatisi dopo la pandemia. Il curatore Fabrizio Failla ha pensato proprio a tutto per questa serie di Dribbling curata nei minimi dettagli e destinata ad ottenere share importanti per…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

FACEVA LO SCERIFFO, CEFERIN BLOCCATO NON PUO’ PUNIRE JUVENTUS,REAL E BARCELLONA

Era evidente che i club si fossero mossi con cautela e con le spalle coperte. A farlo pensare era pure l’atteggiamento da sceriffo di Ceferin il presidente folcloristico dell’UEFA il quale  a chi da e a chi permette con fare da sceriffo per intimorire le squadre ma che poi, come era evidente, è tutto funmo e niente arrosto. Arriva ora il diktat del tribunale di Madrid, ai  piani alti di UEFA e FIFA sarebbe già arrivata l’ordinanza del giudice del tribunale commerciale di Madrid che vieta di operare sanzioni nei confronti di Juventus, Real…

LEGGI ANCORA