JUVENTUS 

ANCORA ERRORI DI PIRLO E UN ARBITRAGGIO SCANDALOSO,LAJUVENTUS NON VINCE

Un rigore nemmeno dubbio inesistente perchè il fallo di mano secco non c’era e poi c’era una spinta sul giocatore della Juventus Rabiot. Il var è stato lesto questa volta a richiamare un direttore di gara non sapiamo se scarso o in malafede.tante altre volte in episodi dubbi per la Juventus non lo hanno azionato come all’andata quando ci fu uno scandalo assoluto.  Il cucchiao il Vlahovic e il vantaggio viola. La Juventus era partita bene con il 3-5-2 ma sbagliando gli uomini. La Fiorentina nel primo tempo ha schiacciato la Juventus che solo in una circostanza va vicino al pareggio. Nella ripresa in avvio con Morata al posto di uno spento Dybala e al primo minuto del secondo tempo pareggio. Nella ripresa la Juventus gioca meglio del primo ma non in maniera trascendentale. Qualche azione di rilievo con Ronaldo che si divora il vantaggio di testa ma nulla più davanti ad una Fiorentina che si accontenta del punto. Gara condizionata dalla disorganizzazione della Juventus, i bianconeri non riescono nemmeno a Firenze ad esercitare la loro superiorità per effetto del fatto che Pirlo è scarso. Poi l’arbitro ha fatto il resto,oltre al rigore inventato non ha fischiato sui giocatori della Juventus falli evidenti pilotando la partita verso il pareggio. Pirlo rimane la vergogna per una scelta rivelatasi una catastrofe.Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.