JUVENTUS 

IN ATTESA DEL PALLONE D’ORO RONALDO ELETTO MIGLIOR ATTACCANTE DELLA STAGIONE

Ronaldo come kante’ è in corsa per il pallone d’oro 2021 e in questa ottica aver fatto il capocannoniere in Italia e ora il miglior attaccante della serie a si aggiunge alle due coppe vinte del campione portoghese con la Juventus. Kante’ però sembra favorito per aver vinto al Champions League. La differenza la farà il campionato europeo per il quale ii due giocatori si stanno preparando. Il premio Miglior Attaccante della stagione 2020/2021 è stato assegnato al calciatore della Juventus Cristiano Ronaldo. Tra le principali caratteristiche che hanno permesso al numero 7…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ANGELI DELL’HEYSEL VEGLIATE SI DI NOI

Oggi la tragedia dell’Heysel compie 36 anni. Le vittime della strage furono trentanove[25][26]; tra parentesi l’età. Nazionalità Morti  Italiani 32  Belgi 4  Francesi 2  Irlandese 1 Totale 39 Rocco Acerra (28) Bruno Balli (50) Alfons Bos (35) Giancarlo Bruschera (35) Andrea Casula (10) Giovanni Casula (43) Nino Cerullo (24) Willy Chielens (41) Giuseppina Conti (17) Dirk Daeneckx (27) Dionisio Fabbro (51) Jaques François (45) Eugenio Gagliano (35) Francesco Galli (24) Giancarlo Gonnelli (45) Alberto Guarini (21) Giovacchino Landini (49) Roberto Lorentini (31) Barbara Lusci (58) Franco Martelli (22) Loris Messore…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA FIDANZATA DI PIRLO INSULTA TUTTI CON CATTIVE PAROLE, LIVELLO BASSISSIMO COME IL QUARTO POSTO

Una vergogna assoluta. la fidanzata di Pirlo, quella subentrata alla moglie di Andrea, una certa Valentina  Baldini la quale se non fosse la commarella dell’allenatore fallito e già esonerato dopo un anno non la consocerebbe nessuno. Ebbene questa nobildonna ha scritto parole offensive e insulti, non ha fatto nomi ma ha usato un linguaggio scurrile e sicuramente non degno di una donna. QUESTO IL VERGOGNOSO TESTO DEL POST “Io” proseguì don Mariano “ho una certa pratica del mondo; e quella che diciamo l’umanità, e ci riempiamo la bocca a dire…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ALLEGRI ORA E’ UFFICIALE

E’ arrivata anche la nota ufficiale della Juventus attraverso i profili social della società. LA NOTA INEGRALE DEL CLUB BENTORNATO A CASA, MAX! Massimiliano Allegri è di nuovo l’allenatore della Juventus. Massimiliano Allegri è il nuovo allenatore della Juventus. Allegri ritrova una panchina che conosce molto bene, un club che ama e che lo ama, per iniziare oggi un nuovo viaggio insieme, verso nuovi traguardi. Quelli raggiunti nella sua prima avventura in bianconero sono scolpiti nella storia del club: cinque Scudetti, quattro doppiette consecutive con la Coppa Italia, due Supercoppe,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PIRLO E’ UN CIALTRONE, FA L’OFFESO E VOLEVA PURE RIMANERE DOPO I DANNI FATTI/LA SUA LETTERA

La gente non si misura, non ha il metro in tasca. Pirlo dopo l’annata balorda durante la quale ha distrutto un ciclo vincente storico, scrive una lettera pubblica e fa anche l’offeso. Nella lettera traspare il rammarico. Invece di chiedere scusa fa il risentito, questa è l’integrale del post: «Si è conclusa la mia prima stagione da allenatore. È stato un anno intenso, complicato ma in ogni caso meraviglioso. Quando sono stato chiamato dalla Juventus non ho mai pensato al rischio che correvo, sebbene fosse abbastanza evidente. Ha prevalso il…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

RIFIUTATO DA TUTTA EUROPA, RIPESCATO DA AGNELLI, ALLEGRI SI GUARDI DIETRO E RIFLETTA

Allora ricapitoliamo. Ne parlo ora e prometto di non affrontare più l’argomento. Qualunque allenatore della parte sx della classifica (ma anche della dx) sarebbe stato superiore a Pirlo ed avrebbe, probabilmente, vinto anche questo scudetto, basti pensare ai 10 punti persi tra Benevento (serie e Fiorentina (quasi). Agnelli, al momento dell’esonero di Allegri disse che in un’azienda ci sono dei ruoli e che l’aspetto tecnico competeva a chi di dovere. Risultato: Sarri, a conferma di quanto detto prima, vince lo scudetto con una squadra peggio assemblata di quest’anno e raggiunge…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

L’ARRIVO DI ALLEGRI NON PIACE AI TIFOSI, PROTESTE SUL WEB

Il ritorno di Masssimiliano Allegri non piace ai tifosi della Juventus o alla maggior parte di loro. Sul web si sono scatenate le proteste, chi non si abbona a sky e dazn, chi non farà l’abbonamento allo stadio, chi mette in stand by il tifo per i bianconeri. Eppure ha vinto 5 scudetti con la Juventus. Il suo non gioco, la sua confusione tattica, la sua negligenza tecnica sono elementi mai dimenticati tanto da ricorrere a Sarri al quale non fu dato tempo per dire la sua in tre anni.…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PIRLO FUORI,IN PANCHINA ALLEGRI SUO STORICO NEMICO

Si erano tanto odiati, e continueranno ad odiarsi, sportivamente parlando. Pirlo andò via dal Milan perchè Allegri lo aveva fatto fuori, se lo ritrovò alla Juventus e dopo un anno scappò, ora è costretto nuovamente ad andare via perchè sembra che sulla panchina della Juventus torni proprio Allegri. Un incubo per Pirlo come un incubo Pirlo è stato per i tifosi della Juventus. L’ufficialità ancora non c’è, ma se la notizia che sta circolando corrisponde alla reale scelta della dirigenza l’avvicendamento è da rosicamento totale per l’ex centrocampista, fallito allenatore…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ADDIO PARATICI,L’ANNUNCIO UFFICIALE DELLA JUVENTUS

Dopo undici stagioni di lavoro intenso, di vittorie e di grande passione sul campo e dietro alla scrivania, Fabio Paratici, managing director Football Area della Juventus, lascerà il club. Il suo contratto, in scadenza il 30 giugno 2021, non sarà rinnovato. Il dirigente bianconero e il Presidente Agnelli si sono incontrati oggi allo Juventus Head Quarter della Continassa. Proveniente dalla Sampdoria, Fabio è entrato nel club bianconero nell’estate del 2010, crescendo progressivamente negli incarichi, nelle competenze e nelle aree di responsabilità. Dapprima Coordinatore dell’Area Tecnica, poi Direttore Sportivo dalla stagione…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PER LE SCELTE BISOGNA ASPETTARE COSA DICE LA EXOR

Domani si riunisce la Exor e dopo si saprà cosa farà la Juventus. Si parte dalla conferma o meno di Agnelli e conlui tutta la dirigenza con Nedved e Paratici. Se ci sarà il cambio Nasa sarà presidente e Del Piero Vice presidente. Dopo questa scelta si saprà  quale sarà la Juventus del prossimo anno. La holding della famiglia Agnelli che controlla la Juventus  In quella occasione, si capiranno molte cose legate agli intendimenti di John Elkann sul futuro del club. In ogni caso, penso che non sia ancora deciso nulla sul futuro di Pirlo, perché tra…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

RONALDO NON LASCIA DUBBI: “STIAMO INSIEME” RESTA ALLA JUVENTUS

Ho realizzato il mio obiettivo di vincere tutto in Italia: sono contento per la Coppa Italia, la Supercoppa italiana e il titolo di capocannoniere”. CR7 ha concluso con: “Grazie a tutti per il viaggio! Siamo uniti”.   Cristiano Ronaldo ha ripercorso la stagione e la sua carriera: “La vita e la carriera di ogni top player sono fatte di alti e bassi. Anno dopo anno affrontiamo squadre fantastiche, con giocatori straordinari e obiettivi ambiziosi, quindi dobbiamo sempre dare il massimo per mantenerci a livelli di eccellenza. Quest’anno non siamo riusciti a…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS SERIE A 

IL RE E’ LUI, CAPOCANNONIERE CON 29 GOAL

É Cristiano Ronaldo il Re della serie A. Nessuno come lui in questa Stagione. Con la fine del Campionato è stato incoronato Capocannoniere con 29 goal stagionali segnati nella competizione con la maglia della Juve. Secondo i dati forniti da OPTA, il fuoriclasse portoghese ha effettuato 168 tiri in questo Campionato, è una cifra importante considerato che ne ha effettuati 24 in più di qualsiasi altro giocatore. LA CLASSIFICA DEI MARCATORI   1 Cristiano Ronaldo 29 2 Romelu Lukaku 24 3 Luis Muriel 22 4 Dusan Vlahovic 21 5 Ciro…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PIRLO VA CACCIATO SUBITO, E’ UN FALLIMENTO STORICO

Una stagione fallimentare quella bianconera a tutti i livelli e non ci venite a dire che le due coppette ridicole e l’arrivo al quarto posto sono successi. E’ un fallimento totale, epocale, storico, non solo sotto l’aspetto dei risultati, ma anche per come ha giocato, con un modulo in disuso, con formazioni sbagliate ogni partita, con giocatori fuori ruolo, con prestazioni di basso profilo tecnico e tattico. Non ricordate solo qualche ultima partita, questa è una squadra che ha fatto ridere a tutti i livelli, che ha mortificato un giocatore…

LEGGI ANCORA